lunedì 28Novembre 2022
Home Articoli Recensioni

Recensioni

Recensioni spettacoli teatrali, danza, arti performative.
La recensione è il formato classico, forse il più rappresentativo del giornalismo culturale e della critica teatrale. Qui trovate le cronache degli spettacoli più interessanti, le critiche aspre, le analisi e le stroncature in grado di creare dibattito e far riflettere.

Se hai i Semintesta ti viene l’Occhio pigro

negli anni scorsi per Frascati il teatro ha significato soprattutto Frammenti, rassegna mista con altre arti e concerti musicali di grande rilievo, che ha tenuto per un po' in vita i semi di una germinazione complicata, dato il microclima politico e istituzionale della zona, semi che la compagnia ha ben piantati nel luogo migliore per un'altra germinazione...

Atlante XXVII – Editoria e drammaturgia: tre testi di Claudio Tolcachir

Uno dei motori per la crescita di un paese è la contaminazione con altre culture. Attraverso la creazione, ciò che l'uomo modella a partire dalla propria realtà, noi conosciamo. Il teatro è il luogo che meglio di altri rappresenta una comunità, perché pone di fronte alla realtà uno specchio indiretto...

Al Sistina Nancy Brilli con “Sette”: ovvero la televisione dei ricchi

La recensione dello spettacolo in scena al Teatro Sistina fino al 6 marzo. Nancy Brilli porta a teatro anziane donne impellicciate, giovani su tacchi vertiginosi e vestiti da sera con spalle scoperte, uomini con il ghigno che si accompagnano a belle spilungone, e poi volti noti della tv e del cinemino italiano, ragazze e ragazzi intimoriti dal vip del momento, del giorno, dell’ora...

L’Abeliano di Bari. Un nuovo corso del teatro in Puglia

A Bari è accaduto quello che al Ministero, e non solo, auspicavano, ovvero due soggetti già centrali nella storia e nella geografia culturale cittadina hanno unito le proprie forze e ottenuto il riconoscimento di Tric...

Dust – La vita che vorrei. L’estetica dal corto allo psicodramma

La polvere (dust appunto) è allora quella che si annida tra le varie stratificazioni del sé dei protagonisti, la lanugine che ne ottunde la conciliazione unitaria, quella della verità di un’esistenza trascorsa per la maggior parte in nosocomio e quella che si proietta oltre le sue mura, ...

Arriverà l’esplosione? Tropicana di Irene Lamponi

Tropicana di Irene Lamponi con la regia di Andrea Collavino visto al Teatro San Giorgio di Udine per la Stagione Contatto. Recensione Nel 1983 uno...

S’Ignora. La carne e l’ironia di Franceschelli e Guercio

Una Barbie nuda se ne sta abbandonata sul proscenio; intorno, il palco è disseminato di accessori femminili, in gran parte borse e borsette, ma anche (simulacri di società patriarcali) un fornetto elettrico e una scopa; sulla sinistra un angolo off-limits attorno al quale si srotola del filo spinato...

Sempre più Giù il mondo di Scimone e Sframeli

Il Figlio, immerso nel liquame invisibile se non dall'interno, dialoga con il Papà che nello stesso luogo, rilassato e nell'apparente indifferenza, di fronte allo specchio si rade la barba. La loro relazione è subito immediatamente spostata sul piano metaforico...

Tra scienza e poesia, l’uomo è un oggetto quantistico

Può la fisica quantistica contribuire a risolvere i nostri problemi quotidiani e a vincere gli eventi tragici della vita? È possibile raggiungere un connubio tra scienza e poesia?Queste sono solo alcune delle domande che sorgono dopo la visione de Il principio dell’incertezza, lo spettacolo dell’attore Andrea Brunello...

Tournée da bar. Shakespeare e la lusinga del sorriso

Si chiama “Tournée da bar. Il teatro dove meno te lo aspetti” il progetto di Davide Lorenzo Palla che negli ultimi anni si è...

Cilentart. L’arte rigenera un paese

Cilentart alla seconda edizione tra vari paesi dell'entroterra del Cilento, con la direzione artistica di Vittorio Stasi e Alfredo Balsamo, si pone già come...

La Capria dal romanzo alla scena. Ferito a morte secondo Andò-Trevi

Roma, Teatro Argentina, 10-15 gennaio 2023

Il viaggio di Damiano Michieletto a Reims

Damiano Michieletto ha esordito nel 2015 ad Amsterdam con la sua regia de Il viaggio a Reims, particolare opera di Gioachino Rossini che è...

Dioniso e la nuvola. La critica, apocalittica e integrata

Quinta di Copertina. Per FrancoAngeli è uscito Dioniso e la Nuvola di Giulia Alonzo e Oliviero Ponte di Pino, che segue l'informazione e la...

ULTIMI ARTICOLI

Sulle frequenze della realtà. Prima Onda a Palermo

A Palermo si è tenuta, tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre, la terza edizione di Prima Onda Fest. Diretto da Sabino...

BANDI e NEWS

​CapoTrave/Kilowatt cerca un/a responsabile di produzione

CapoTrave/Kilowatt intende selezionare un/a responsabile di produzione che - seguendo le indicazioni della direzione generale, artistica e amministrativa - si occuperà di pianificare, organizzare,...

Da marzo 2020, subito dopo la serrata di tutti i teatri d’Italia, in pieno lockdown, abbiamo cercato di utilizzare le nostre energie editoriali per creare una mappa del pensiero sulla crisi dello spettacolo dal vivo causata dalla pandemia.

Qui trovate una serie di articoli, riflessioni, editoriali, interviste delle redattrici e dei redattori di Teatro e Critica oppure interventi esterni accolti come spunti e importanti ragionamenti.