photo by Laura Arlotti http://www.laura-arlotti.com

Incontriamo Marco Valerio Amico, per un'intervista, nel secondo giorno di Ipercorpo. Gruppo nanou è qui da ieri con Sport, la loro ultima creazione. Ma la conversazione, in verità, prende questa forma pubblica da un incontro nato già il giorno prima e che è destinato a procedere anche oltre l'intervista. In uno dei “salottini” allestiti nel corpo centrale del Deposito ATR di Forl...

Simon Tanguy, 27 anni, passaporto francese, arriva da Amsterdam, dove dice di aver trovato “lo spazio giusto per lavorare”. Judo dai 6 ai 16 anni, per avvicinarsi all’arte dei samurai; a 21 anni laurea in filosofia a Rennes, prima di capire che il mondo non si cambia con il solo pensiero. Forse il movimento può aiutare. La scuola di clownerie a Parigi...

Caffè dei Libri, uno degli angoli più belli e tranquilli di una Bassano in fermento, a pochi passi dal fiume e dalla folla che sembra invadere la città. Qui, l'appuntamento con inQuanto teatro, giovane compagnia formatasi l'anno scorso nei pressi di OperaEstate (complice il progetto dell'Attore Performativo) e reduce dalle finali del Premio Scenario con Nil Admirari.

Bassano del Grappa. Il festival B.Motion Teatro ha ospitato ieri sera Grimmless, ultima creazione del progetto drammaturgico e performativo dell'ensemble ricci/forte. Una nuova special guest da B.Motion 2011, Simona Polvani, intervista i due autori via twitter. Ecco tutte le istruzioni per seguire in tempo reale l'intervista.

Quando si è appena concluso il festival Drodesera 2011, intervistiamo Martina Ranedda e Micol Marchi, vent’anni, in arte Androgynous, all’indomani del loro Si SuSSurra riscossa, performance sul Paradiso Perduto di Milton.

Nato come gruppo musicale, Aidoru ha avvertito sin da subito i limiti di tale costituzione ed ha iniziato ad allargare il proprio orizzonte di ricerca. Un primo passo in avanti è stato compiuto con lo studio della musica classica. Nonostante venissimo dal Punk e dal Rock, questo genere musicale ha influenzato tutta la prima parte del nostro lavoro. Il secondo incontro importante è stato quello con il teatro...

Grave è il primo studio per il vostro prossimo spettacolo. Come avete iniziato a dare materialità al tema della caduta? Teodora Castellucci: Abbiamo scelto di affrontare il tema della caduta focalizzando l’attenzione sul momento in cui avviene il distacco dal suolo e il corpo inizia a precipitare. Questa condizione nasconde qualcosa di tragico... [continua la lettura su Sguardi Istantanei]

Incontriamo Tiziano Scarpa, artista della parola scritta e recitata (drammaturgo, poeta, romanziere e lettore scenico), poche ore prima del debutto al Teatro Palladium di Roma. Tiziano Scarpa: da dove nasce questo progetto di racconto per voce e musica con i Marlene Kuntz, dal nome emblematico Lo show dei tuoi sogni?...

Emanuele Conte, alla direzione del Teatro della Tosse dal 2007, ci porta dentro le modalità di lavoro, gli obiettivi e le funzioni che può avere un Teatro Stabile privato in rapporto alla propria città. Prima con la collaborazione di Massimiliano Civica... [continua la lettura su Il Tamburo di Kattrin]

Ad aprire la rassegna Pre-visioni del Teatro della Tosse di Genova, è stato invitato lo spettacolo L'Operazione scritto e diretto da Rosario Lisma che è anche interprete dello spettacolo (proprio nel ruolo del regista-drammaturgo) assieme a Ugo Giacomazzi... [continua la lettura su Il Tamburo di Kattrin]

Bestiale Improvviso – Sovrapposizione di Stato è lo spettacolo con il quale il collettivo romano Santasangre, il 21 Aprile, ha aperto il festival Istantanee. Un debutto molto particolare che cerchiamo di raccontare attraverso le parole di Roberta Zanardo e Dario Salvagnini. Qual è stato l’iter progettuale di Bestiale Improvviso – Sovrapposizione di Stato? [continua la lettura su Sguardi Istantanei]

In attesa di “Bestiale Improvviso – Sovrapposizioni di Stato”, l’osservatorio critico “Sguardi Istantanei” è lieto di inaugurare la sua attività attraverso una conversazione con Maria Paola Zedda. Un focus sul festival per raccontarne origini e concept. Istantanee: come nasce il festival e da cosa trae spunto? [continua la lettura su Sguardi Istantanei]

Chiara Pirri Come è avvenuto l’incontro con Motus? Gabriella Rusticali Ci conoscevamo di vista da tanto tempo, loro cercavano qualcuno per fare Tiresia, e Silvia ha pensato a me. Lei l’ho conosciuta che era una ragazzina in Valdoca, non riesco a dimenticare il nostro primo incontro. C’è un grande affetto tra di noi e siamo molto solidali, per me lei è un animalino...

Per il primo anno negli spazi del Teatro Comandini di Cesena, Chiara Guidi da vita e dirige il festival di puericultura teatrale dal nome Puerilia. Ma si fa forte di una esperienza che viene da lontano, di lavoro con l'infanzia, fin dai tempi della Scuola Sperimentale di Teatro Infantile, tenuta con la Societas Raffaello Sanzio negli anni '90. Fino all'8 maggio 2011...

BANDI e NEWS

La compagnia teatrale FLORENCE LIVE THEATRE organizza una giornata di provini per la ricerca di attori e attrici con ottima conoscenza della lingua inglese...

ULTIMI ARTICOLI

VIE Festival ha scelto Sergio Blanco, drammaturgo e regista uruguaiano, per inaugurare la 14° edizione del festival al Teatro Storchi di Modena, in prima nazionale con...

MEDIA PARTNERSHIP

Armando Punzo e Andrea Salvadori presentano, in anteprima regionale, il 28 febbraio e 1 marzo, Il figlio della tempesta, progetto musicale-performativo in occasione dei...

Pubblicizza su TeC workshop, spettacoli, scuole, festival, rassegne, campagne abbonamenti…

per te 2 opzioni:

➤ La tua pubblicità attraverso banner e social

➤ Inserisci i tuoi comunicati sulle nostre pagine