Authors Posts by Gaia Clotilde Chernetich

Gaia Clotilde Chernetich

70 POSTS 3 COMMENTS
Gaia Clotilde Chernetich ha ottenuto un dottorato di ricerca europeo presso l’Università di Parma e presso l’Université Côte d’Azur con una tesi sul funzionamento della memoria nella danza contemporanea realizzata grazie alla collaborazione con la Pina Bausch Foundation. Si è laureata in Semiotica delle Arti al corso di laurea in Comunicazione Interculturale e Multimediale dell'Università degli Studi di Pavia prima di proseguire gli studi in Francia. A Parigi ha studiato Teorie e Pratiche del Linguaggio e delle Arti presso l'Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales e Studi Teatrali presso l'Université Paris3 - La Sorbonne Nouvelle e l'Ecole Normale Supérieure. I suoi studi vertono sulle metodologie della ricerca storica nelle arti, sull’epistemologia e sull'estetica della danza e sulla trasmissione e sul funzionamento della memoria. Oltre a dedicarsi allo studio, lavora come dramaturg di danza e collabora a progetti di formazione e divulgazione delle arti sceniche e della performance con fondazioni, teatri e festival nazionali e internazionali. Dal 2015 fa parte della Springback Academy del network europeo Aerowaves Europe, mentre ha iniziato a collaborare con Teatro e Critica nel 2013.

Oggi in scena

Il giardino dei ciliegi - Trent'anni di felicità in comodato d'uso di Kepler 452, con Nicola Borghesi, Paola Aiello e Lodo Guenzi, sala Thierry...

BANDI e NEWS

Bando Premio Hystrio - Scritture di Scena 2019. onlione il regolamento per partecipare. Scade il 10 aprile 2019

ULTIMI ARTICOLI

All'Arena del Sole di Bologna ha debuttato Per il tuo bene, testo vincitore del Premio Riccione Tondelli 2017, scritto e diretto da Pier Lorenzo Pisano....

MEDIA PARTNERSHIP

In occasione dello spettacolo Beast without beauty di C&C Company il 16 e il 17 febbraio 2019 al Teatro Biblioteca Quarticciolo di Roma, intervistiamo...

Sei uno spettatore critico? Partecipa a uno dei nostri workshop di visione, critica e scrittura (Teatro Studio Uno, Teatro Argot, Teatro del Lido, Teatro Quarticciolo)