Programma Fuori Luogo (11 gennaio – 25 maggio 2012 La...

Programma della rassegna teatrale Fuori Luogo - dall'11 gennaio al 25 maggio 2012 a La Spezia

Al castello di Lari: i sogni portati dal vento, nella sera...

Una passeggiata con Massimo Paganelli sospeso alla fine del percorso filosofico-poetico che ha condotto con Attilio Scarpellini e Luca Mori, con gli inserti poetici di Marcello Sambati e le letture di Daria Deflorian e Antonio Tagliarini, lungo i sentieri che intersecano la collina su cui poggia la splendida Lari, per concludere la tredicesima edizione del festival Collinarea.

Teatrosofia #10. Socrate e Aristippo, dialogo e attore

Il nono della nostra rubrica Teatrosofia, che esplora il modo in cui i filosofi antichi guardavano al teatro. Stavolta Platone ci racconta come Socrate e Ione discutano sulla capacità del rapsodo di interpretare i poeti... con strategie simili a quelle dell'attore...

Programma Perdutamente (3-21 dicembre 2012 Teatro India)

Il calendario degli spettacoli, performance, installazioni, dimostrazioni, incontri di Perdutamente. Dal 3 al 21 dicembre 2012 al Teatro India

Senza titolo per uno sconosciuto. gruppo nanou e il paradosso della...

A Teatri di Vetro gruppo nanou presenta in prima nazionale la coreografia Senza titolo per uno sconosciuto. Recensione Nell’ambito della decima edizione di Teatri di Vetro, gruppo...

Paso Doble – A Contemporanea 2013 Morganti e Nadj per un...

Il festival Contemporanea 2013 di Prato ha avuto anche la perspicacia di programmare una serata dedicata al drammaturgo tedesco in cui è stato possibile confrontare l’assenza della parola del Büchner di Nadj con il suo diretto contrario, ovvero con il teatro di Claudio Morganti...

Il dramma del tempo secondo Bartís

Ricardo Bartís parla dell'onnipresenza del concetto di tempo all'interno del suo lavoro di drammaturgo e regista, della differenza tra tempo storico e tempo della narrazione. Il primo inteso come la convenzione secondo la quale il nostro vivere si organizza, il secondo come una rete non lineare di associazioni che ricrea da zero l'intera dimensione...
Foto di Ralf Hoedt

La realtà del male. Latella porta Littell all’Eliseo

Rappresentazione senza setaccio questa di Latella, perché l’efferatezza non si può raccontare nella sfera della morale. Il male ha una sola strada per essere dipinto: la realtà, bassissima, illogica, ottusa, nient’altro che se stessa. Solo questa spoliazione dei canali di restituzione conduce per una seconda via...

Nemico di classe: Massimo Chiesa e i giovani violenti di Nigel...

La recensione dello spettacolo in scena fino al 7 marzo al Teatro Italia. Per più di un'ora e mezza di spettacolo i quattro attori animano la scena dilatando i tempi e trovando ritmi di dialogo e di movimento sempre intensi facendo così dimenticare al pubblico che in quella piéce non sta succedendo proprio nulla. La forza della creazione di Williams sta proprio nel vuoto che implode...

Programma Summer Tales (6 – 27 luglio 2011)

Il calendario degli eventi, spettacoli e reading della manifestazione presente nell'estate romana 2011

Sospiro d’anima di e con Aida Talliente

Fabio Massimo Franceschelli autore di spettacoli come Appunti per un teatro politico e il recente Terzo millennio ci regala, qui in veste di critico, la recensione dello spettacolo andato in scena al Forte Prenestino. In un periodo storico in cui le contingenze economiche invadono prepotentemente gli spazi della scrittura scenica spianando la strada al minimalismo più triste, da cosa può trarre vita e volare in alto un monologo? Semplice: dal testo e dall’interpretazione...
leo de berardinis

Teatro in video. Leo de Berardinis

Pochi sono gli artisti che l’epoca successiva riconosce al punto di chiamare per il solo nome di battesimo. E allora oggi parliamo di Leo che qualche giorno fa avrebbe compiuto 75 anni, unitamente al cognome che ha portato per l'intera vita: de Berardinis...

Il re di Girgenti, pupo nato libero

Sicilia terra di nessuno. Perché di tutti. Tra una dominazione spagnola e un’altra sabauda vive la storia del Re di Girgenti, unico romanzo scritto totalmente in siciliano da Andrea Camilleri e oggi portato in scena al Teatro Due da Massimo Schuster e Fabio Monti...

Trasparenze Festival. Evasioni di alterità

Trasparenze Festival prosegue la sua interrogazione sull'alterità attraverso una densa proposta artistica e una giornata dedicata alle idee per una pratica di teatro sociale...

ISCRIZIONI APERTE ai nostri workshop

BANDI e NEWS

Workshop gratuito con Opera Bianco a Teatri di Vetro 2019

TDV13 #OPENCALL #OSCILLAZIONI 22 dicembre 2019, Teatro India - Teatro di Roma Sono aperte le iscrizioni per il #laboratorio #gratuito di #danza e di ricerca artistica "TO...

Premi Ubu 2019. I finalisti

NOpS Festival 2020. Bando

ULTIMI ARTICOLI

Scavare nel cuore delle parole. Intervista a Linda Dalisi

Linda Dalisi fa parte, come drammaturga, della Compagnia Stabile Mobile diretta da Antonio Latella, da anni collabora con il regista napoletano, fino all'ultima fatica,...

Media Partnership

Naufragi emotivi. Intervista a Roberto Zappalà

Nel Municipio V di Roma, la prima edizione di FuturaMemoria, rassegna multidisciplinare su tematiche di inclusione e memoria diretta da Valentina Marini, dal 31...

In scena in questi giorni

I giganti della montagna, il Pirandello monumentale di Gabriele Lavia

I giganti della montagna di Luigi Pirandello diretto da Gabriele Lavia è approdato al Teatro Eliseo di Roma. Recensione. Tra i registi che lavorano nei grandi...

Sei uno spettatore critico? Partecipa a uno dei nostri workshop di visione e scrittura: