Home Authors Posts by Andrea Pocosgnich

Andrea Pocosgnich

Avatar
481 POSTS 18 COMMENTS
Laureato in Storia del Teatro presso l’Università Tor Vergata di Roma con una tesi su Tadeusz Kantor, ha frequentato il master dell’Accademia Silvio D’Amico dedicato alla critica giornalistica, ha fondato nel 2009 Teatro e Critica di cui attualmente è uno degli animatori. Come critico teatrale e redattore culturale ha collaborato anche con Quaderni del Teatro di Roma, Metromorfosi, To be (free press dedicata al teatro), Hystrio, Il Garantista. Da alcuni anni insieme agli altri componenti della redazione di Teatro e Critica organizza una serie di attività formative rivolte al pubblico del teatro. Dal 2013 al 2014 è stato uno degli insegnanti di Storia del Teatro del progetto Lazio in Scena. Nel 2013 ha ideato e progettato (insieme agli altri componenti di Teatro e Critica) la app Teatro Pocket.

BANDI e NEWS

Compagnia Garbuggino Ventriglia cerca figura per distribuzione

Compagnia Garbuggino Ventriglia cerca una collaboratrice o un collaboratore per la distribuzione La Compagnia Garbuggino Ventriglia cerca una figura professionale sulla distribuzione degli spettacoli. per contatti:...

ULTIMI ARTICOLI

Teatrosofia #103. Filosseno di Citera: conflitti drammatici tra arte e potere

IN TEATROSOFIA, RUBRICA CURATA DA ENRICO PIERGIACOMI – collaboratore di ricerca post-doc e cultore di storia della filosofia antica presso l'Università degli Studi di...

Media Partnership

Ascolta, Israele. “Per riflettere sulle nostre coscienze”.

Ascolta, Israele è uno spettacolo dell'Associazione Ariadne – Compagnia Teatro A, nato a partire dalle testimonianze dei prigionieri del campo...

Teatro e Critica da più di 10 anni attua una vera selezione sugli annunci da pubblicare: aggiorniamo la nostra lista solo con quelli che pensiamo siano realmente delle opportunità per il lettore/professionista del settore.

Siamo profondamente decisi a mantenere questa sezione del sito completamente gratuita e senza necessità di iscrizione alcuna.

Ti chiediamo di fermarti un attimo e pensare a quanto questo lavoro quotidiano sia importante per te e per il settore: per chi ha necessità di cambiare lavoro, per chi cerca la prima occupazione o il primo provino, per chi aspetta con ansia proprio quel bando di concorso, per chi ha un’idea e ha bisogno di un bando per finanziarla.

Ecco, se pensi che tutto questo abbia un valore aiutaci a mantenerlo con una piccola donazione.