Recensioni

Recensioni spettacoli teatrali, danza, arti performative.
La recensione è il formato classico, forse il più rappresentativo del giornalismo culturale e della critica teatrale. Qui trovare le cronache degli spettacoli più interessanti,le critiche aspre, le analisi e le stroncature in grado di creare dibattito e far riflettere.

La drammaturgia in lotta col presente. Segnali dal Premio Riccione

Dall'ultimo Premio Riccione alle esperienze romane di Situazione Drammatica curata da Tindaro Granata e Playground di PAV: un affondo sulle figure autorali e i...

Zappalà e De Keersmaeker: disfare la musica e rifare il mondo,...

Recensioni. La sorprendente vitalità della musica di Bach nei nuovi lavori coreografici, opposti e complementari, di Roberto Zappalà (al Teatro Sociale di Trento) e...

Virgilio Sieni. Il Paradiso troppo terrestre

Recensione. Virgilio Sieni debutta con la coreografia dedicata al Paradiso di Dante Alighieri. Al Campania Teatro Festival 2021 di Napoli. Segue tournée. Delle tre cantiche...

Quali parole per il presente? Tre drammaturgie a Romaeuropa

Recensioni. Ça ne résonne pas / Ça résonne trop, Notte Bianca e Nel bosco. Tre spettacoli visti a Romaeuropa. I lavori di Secteur in.Verso,...

Love di Alexander Zeldin. La dignità degli ultimi

Recensione. Love di Alexander Zeldin visto al Teatro Argentina di Roma, per Romaeuropa Festival, spettacolo in In corealizzazione con Teatro di Roma Alla mia destra...

Una raggiante polifonia. Lingua madre di Lola Arias

Recensione. Lingua madre di Lola Arias ha debuttato al Teatro Arena del Sole di Bologna. Nel titolo il primo esercizio di controintuito. Lingua madre sembrerebbe evocare...

Claudio Tolcachir. L’edificio delle nostre fragilità

Recensione. Claudio Tolcachir torna in scena con Edificio 3, spaccato della solitudine relazionale del mondo di oggi. Al Piccolo Teatro Melato di Milano.  Ci sono...

Annamaria Ajmone. Nella notte, alla ricerca dell’alterità

Recensione. Al Festival Torinodanza ha debuttato La notte è il mio giorno preferito, il nuovo progetto solistico di Annamaria Ajmone, danzatrice e coreografa di...

Milo Rau, Everywoman. Al confine della vita

Recensione. Milo Rau con Everywoman indaga la morte come confine dell'umano e, forse, dell'essere al mondo. Con Ursina Lardi. Al Piccolo Teatro Strehler di...

Rambert e le tre annunciazioni: non colpisce il trittico poetico

Recensione. 3 annonciations di Pascal Rambert è un trittico di monologhi interpretati in italiano, spagnolo e francese da Silvia Costa, Bárbara Lennie e Audrey...

Andrea Cosentino alla ricerca del folk: la festa teatrale non è...

Recensione di Fake Folk di Andrea Cosentino, nel programma del Teatro Biblioteca Quarticciolo, visto al Parco Modesto di Veglia a Roma. Al Teatro Biblioteca Quarticciolo,...

Kata Wéber e Kornél Mundruczó. L’Europa, in pezzi

Recensione. Pieces of a Woman, scritto da Kata Wéber, diretto da Kornél Mundruczó e visto a Romaeuropa Festival 2021 È bastato lo scostarsi rapido della...

Transverse Orientation di Papaioannou. Capolavoro per gli occhi?

Recensione di Transverse Orientation di Dimitris Papaioannou, visto al Campania Teatro Festival di Napoli. Lo spettacolo ha poi replicato a Torinodanza; prossima data italiana...

Short Theatre: cronache da un festival in mutazione

The Voice This Time, prosegue il racconto dell'edizione 2021 di Short Theatre, segnata dal passaggio alla nuova direzione artistica e da un affondo ulteriore...

 È online il nuovo numero. Gennaio22 Leggilo qui 

ULTIMI ARTICOLI

“È morta perché ha vissuto”. Martone racconta Goliarda Sapienza

Recensione. Il filo del mezzogiorno diretto da Mario Martone, con Donatella Finocchiaro e Roberto De Francesco, nell’adattamento di Ippolita di Majo dal testo omonimo...

BANDI e NEWS

Montagne Racconta 2022 – Residenza teatrale con Francesco Niccolini e Claudio...

Il laboratorio è sotto forma di borsa di studio ed è gratuito. Gli allievi dovranno solo provvedere ai costi di viaggio, vitto e alloggio...

Da marzo 2020, subito dopo la serrata di tutti i teatri d’Italia, in pieno lockdown, abbiamo cercato di utilizzare le nostre energie editoriali per creare una mappa del pensiero sulla crisi dello spettacolo dal vivo causata dalla pandemia.

Qui trovate una serie di articoli, riflessioni, editoriali, interviste delle redattrici e dei redattori di Teatro e Critica oppure interventi esterni accolti come spunti e importanti ragionamenti.


 

Democracy is theatre Between lands

In collaborazione con ERT, presentiamo la tappa finale del progetto sulla mobilità degli artisti Between Lands con la versione italiana della mise en espace...