venerdì 2Dicembre 2022
Home Articoli Recensioni

Recensioni

Recensioni spettacoli teatrali, danza, arti performative.
La recensione è il formato classico, forse il più rappresentativo del giornalismo culturale e della critica teatrale. Qui trovate le cronache degli spettacoli più interessanti, le critiche aspre, le analisi e le stroncature in grado di creare dibattito e far riflettere.

Il gioco e le sue regole. Il Sogno di Chiodi

Dopo La bisbetica domata, Andrea Chiodi torna a Shakespeare con Il sogno di una notte di mezza estate, prodotto ancora una volta dal LAC...

Daniele Spanò. Squarci di luce sul pianeta morente

Recensione. Daniele Spanò parla di cambiamento climatico sul palco del Drama Teatro di Modena per VIE Festival 2022, coprodotto dalla Sagra Musicale Malatestiana. C’è una...

Calderón e il sogno lucido di Fabio Condemi

Recensione. Calderón diretto da Fabio Condemi (Premio Ubu 2021 per la miglior regia con La filosofia nel boudoir) ha debuttato al Teatro Arena del...

Corpi in movimento tra le Micro e Macro drammaturgie della danza

Al Teatro di Anghiari si è tenuto il Simposio sulle Micro e Macro Drammaturgie della danza. L'incontro, patrocinato da Anghiari Dance Hub, è stato...

Rimbambimenti di Andrea Cosentino, la commozione di vedersi vivere

Recensione. Rimbambimenti, il nuovo spettacolo di Andrea Cosentino, visto a Carrozzerie Not, con la produzione di Cranpi. Presentato come "Un ted talk senescente in...

Gioia Salvatori. La poesia in scena e l’amore per la parola

Di Ridere Di Piangere Di Paura è l'ultimo lavoro di Gioia Salvatori presentato in anteprima al Teatro India, che segna un punto di maturazione...

Lemnos di Giorgina Pi. L’esilio e il martirio

Recensione. Lemnos è uno spettacolo politico che si ispira al mito di Filottete, per la terza tappa di un progetto sulla Grecia di Giorgina...

Gli Anni di Marco D’Agostin. La memoria e l’oblio

Recensione. Al debutto nazionale Gli Anni di Marco D'Agostin, con il corpo e la vita di Marta Ciappina. Ispirato al romanzo omonimo di Annie...

Assoli omonimi e opposti. Due Rizzo a Torinodanza

L’italiana Cristina Kristal Rizzo, e il francese Christian Rizzo sono stati programmati a distanza, con due rispettivi e molto diversi assoli, al Festival Torinodanza,...

Un festival salva la città? Del Berliner e del mondo visto...

L'opera da tre soldi del Berliner Ensemble e il lavoro di scouting di Anni Luce: due esempi apparentemente lontani che incarnano lo spirito di...

Una stanza tutta per sé, vicino al mare. A Pozzuoli

Recensione. Nel teatro della Casa Circondariale femminile di Pozzuoli viene portata in scena una produzione di Manovalanza Teatro, Una stanza tutta per sé, un...

Contemporaneo Futuro. Non si è bambini una volta sola

Contemporaneo Futuro è il festival che Fabrizio Pallara dedica al teatro per le nuove generazioni, al Teatro India e Teatro Torlonia di Roma. Un'occasione...

L’Otello di Andrea Baracco. Il primato dell’immateriale

Recensione. L'Otello di Andrea Baracco, con la drammaturgia di Letizia Russo, prodotto dal Teatro Stabile dell’Umbria, ha debuttato in anteprima al Teatro Cucinelli di Solomeo, per iniziare...

I pesi della Storia: L’amico ritrovato al Teatro di Rifredi

Recensione. Il Teatro di Rifredi di Firenze, recentemente entrato a far parte del Teatro Nazionale, apre la stagione teatrale toscana con L’amico ritrovato di...

ULTIMI ARTICOLI

Di fronte al teatro. Parola ai ragazzi

A Mantova si è tenuta la XVII edizione di Segni New Generations Festival. Il teatro per tutta la famiglia è il luogo per le...

BANDI e NEWS

Aperte le candidature per Segni d’Infanzia 2023

Il festival dedicato al teatro ragazzi visiona candidature fino al 31 dicembre

Da marzo 2020, subito dopo la serrata di tutti i teatri d’Italia, in pieno lockdown, abbiamo cercato di utilizzare le nostre energie editoriali per creare una mappa del pensiero sulla crisi dello spettacolo dal vivo causata dalla pandemia.

Qui trovate una serie di articoli, riflessioni, editoriali, interviste delle redattrici e dei redattori di Teatro e Critica oppure interventi esterni accolti come spunti e importanti ragionamenti.


 

Nuove recensioni nel numero di novembre. Leggila qui