Home Articoli Recensioni

Recensioni

Recensioni spettacoli teatrali, danza, arti performative.
La recensione è il formato classico, forse il più rappresentativo del giornalismo culturale e della critica teatrale. Qui trovare le cronache degli spettacoli più interessanti,le critiche aspre, le analisi e le stroncature in grado di creare dibattito e far riflettere.

Milo Rau, Everywoman. Al confine della vita

Recensione. Milo Rau con Everywoman indaga la morte come confine dell'umano e, forse, dell'essere al mondo. Con Ursina Lardi. Al Piccolo Teatro Strehler di...

Rambert e le tre annunciazioni: non colpisce il trittico poetico

Recensione. 3 annonciations di Pascal Rambert è un trittico di monologhi interpretati in italiano, spagnolo e francese da Silvia Costa, Bárbara Lennie e Audrey...

Bros di Romeo Castellucci. Violenta è la legge dello sguardo.

Recensione di Bros di Romeo Castellucci, premiére mondiale al LAC di Lugano in occasione del FIT Festival 2021. Prossime date italiane in tournée: Milano,...

Andrea Cosentino alla ricerca del folk: la festa teatrale non è...

Recensione di Fake Folk di Andrea Cosentino, nel programma del Teatro Biblioteca Quarticciolo, visto al Parco Modesto di Veglia a Roma. Al Teatro Biblioteca Quarticciolo,...

Kata Wéber e Kornél Mundruczó. L’Europa, in pezzi

Recensione. Pieces of a Woman, scritto da Kata Wéber, diretto da Kornél Mundruczó e visto a Romaeuropa Festival 2021 È bastato lo scostarsi rapido della...

Transverse Orientation di Papaioannou. Capolavoro per gli occhi?

Recensione di Transverse Orientation di Dimitris Papaioannou, visto al Campania Teatro Festival di Napoli. Lo spettacolo ha poi replicato a Torinodanza; prossima data italiana...

Short Theatre: cronache da un festival in mutazione

The Voice This Time, prosegue il racconto dell'edizione 2021 di Short Theatre, segnata dal passaggio alla nuova direzione artistica e da un affondo ulteriore...

La Corea, il teatro e la tragedia dell’identità

Recensione dello spettacolo The History of the Korean Western Theatre del performer coreano Jaha Koo, andato in scena in prima nazionale a Short Theatre...

Motus. Tra le fiamme della civiltà sepolta

Milano. Triennale (4-6 nov); Torino, Teatro Astra (12,13 nov)

Giuseppe Semeraro. La poesia da me a te

Il teatro estivo è fatto di incontri, alcuni previsti, altri meno, ma tutti uniti da uno spirito comunitario che è l'essenza di un festival....

Nella città di Goethe, un festival per le arti del contemporaneo

A Weimar, nella trentunesima edizione di uno dei maggiori festival tedeschi multidisciplinari e internazionali con la direzione artistica di Rolf C. Hemke. Un reportage...

Qui rido io: Martone e Scarpetta tra cinema, teatro e verità

Recensione. Qui rido io è il nuovo film di Mario Martone con Toni Servillo nel ruolo del commediografo e attore napoletano Eduardo Scarpetta. La...

Cherish Menzo. Il teatro del futuro è già presente

Recensione di Jezebel di Cherish Menzo. Dopo il debutto italiano a Santarcangelo lo spettacolo è stato ospitato a Short Theatre, in Italia sarà possibile...

Fuck me. I limiti del corpo di Marina Otero

Fuck me di Marina Otero indaga il corpo come estremità dell'esperienza umana e artistica. Al debutto nazionale per il Campania Teatro Festival 2021 al...

Incroci tra professionismo e passione. Il teatro è comunitario

Nell'ambito del Progetto Incroci, un'intervista alle tre realtà coinvolte, organizzatrici della MigrART LAB Conference (dal 15 al 17 ottobre a Roma) sulla portata e...

BANDI e NEWS

Lavoro: Teatro Bresci cerca una figura tecnica

Teatro Bresci cerca tecnico per le repliche dei propri spettacoli, i Festival e gli eventi (e per le cene goliardiche di Compagnia post lavoro!) Anche prima...

ULTIMI ARTICOLI

Una raggiante polifonia. Lingua madre di Lola Arias

Recensione. Lingua madre di Lola Arias ha debuttato al Teatro Arena del Sole di Bologna. Nel titolo il primo esercizio di controintuito. Lingua madre sembrerebbe evocare...

Da marzo 2020, subito dopo la serrata di tutti i teatri d’Italia, in pieno lockdown, abbiamo cercato di utilizzare le nostre energie editoriali per creare una mappa del pensiero sulla crisi dello spettacolo dal vivo causata dalla pandemia.

Qui trovate una serie di articoli, riflessioni, editoriali, interviste delle redattrici e dei redattori di Teatro e Critica oppure interventi esterni accolti come spunti e importanti ragionamenti.