festival teatro

Rewind: Tagliarini, Deflorian e l’inganno della memoria

La recensione dello spettacolo dedicato a Pina Bausch. E' stato in scena per due sere a Prospettiva 09. I due attori si parlano e, con di fronte uno schermo di computer, ripercorrono lo spettacolo con quella spassionata fiducia nel riavvolgimento, che presto svelano invece essere ingannevole. Tagliarini/Deflorian affrontano dunque, in dialogo, la scomparsa della realtà, mettono in discussione il ricordo laddove si fa memoria collettiva, ma c’è dietro la realtà una immagine retroflessa che forse, spero, sarà in grado di rinnovarla, donandole nuovo senso.

Dialoghi e ragionamenti critici su “Framerate 0″ -3-

Cos'è Framerate 0? E' teatro' ? Con quale atteggiamento il pubblico deve porsi di fronte a un'arte che prende in prestito un fenomeno scientifico per esprimersi? I ragionamenti di Simone Nebbia, Andrea Pocosgnich e Matteo Antonaci, non recensioni, ma pensieri intorno alla concettualità emozionale di Santasangre. Dite la vostra su www.teatroecritica.net scrivendo un commento o mandando via mail un vostro ragionamento. All'interno le foto dello spettacolo e il link a una video intervista.

Kilowatt Festival 2010: pubblicato il bando di selezione per le compagnie...

Disponibile il bando e la scheda di iscrizione per partecipare a Kilowatt 2010. Saranno 6 le compagnie emergenti, selezionate dalla giuria di Visionari, che andranno in scena insieme agli artisti già affermati. All'interno regolamento e scheda di partecipazione.

Programma incontri e seminari Festival Pontedera 2009

Calendario Seminari e incontri del festival Teatro era 09.

Festival Pontedera 2009: al Teatro Era un incontro tra culture

ll programma colpisce in questa edizione per la grande varietà capace di mettere insieme due dei massimi esponenti del teatro di narrazione come Ascanio Celestini e Marco Paolini con compagnie come Dewey Dell (alla quale il Festival dedica tre interi giorni di spettacoli incontri e proiezioni), e poi l'ultimo lavoro Di Fortebraccio teatro su Iago, Desdemona e Otello, lo studio di Claudio Morganti su Woyzeck, la Compagnia Laboratorio di Pontedera con Mutando Riposa, l' Associazione Teatro di Buti. Non manca lo spazio per la danza (Virgilio Sieni, Roberto Castello, Raffaella Giordano) e una serie di incontri e seminari. Dal 20 ottobre al 21 novembre al Teatro Era (Pontedera). All'interno il programma completo.

Dialoghi e ragionamenti critici su “Framerate 0” – SPECIALE

Cos'è Framerate 0? E' teatro' ? Con quale atteggiamento il pubblico deve porsi di fronte a un'arte che prende in prestito un fenomeno scientifico per esprimersi? I ragionamenti di Simone Nebbia, Andrea Pocosgnich e Matteo Antonaci, non recensioni, ma pensieri intorno alla concettualità emozionale di Santasangre. Dite la vostra su www.teatroecritica.net scrivendo un commento o mandando via mail un vostro ragionamento. All'interno le foto dello spettacolo e il link a una video intervista.

Dialoghi e ragionamenti critici su “Framerate 0” – 2-

Cos'è Framerate 0? E' teatro'? Con quale atteggiamento il pubblico deve porsi di fronte a un'arte che prende in prestito un fenomeno scientifico per esprimersi? I ragionamenti di Simone Nebbia e Andrea Pocosgnich, non recensioni, ma pensieri intorno alla concettualità emozionale di Santasangre. Dite la vostra su www.teatroecritica.net scrivendo un commento o mandando via mail un vostro ragionamento. All'interno le foto dello spettacolo e il link a una video intervista.

Dialoghi e ragionamenti critici su “Framerate 0” -1-

Cos'è Framerate 0? E' teatro'? Con quale atteggiamento il pubblico deve porsi di fronte a un'arte che prende in prestito un fenomeno scientifico per esprimersi? I ragionamenti di Simone Nebbia e Andrea Pocosgnich, non recensioni, ma pensieri intorno alla concettualità emozionale di Santasangre. Dite la vostra su www.teatroecritica.net scrivendo un commento o mandando via mail un vostro ragionamento. All'interno le foto dello spettacolo e il link a una video intervista.

Programma Festival Pontedera 2009: Teatro Era (20 ottobre – 21 novembre)

Tutti gli spettacoli in calendario al Festival della Fondazione Pontedera Teatro.

Un bando per il Festival Pubblica Irruzione

Pubblicato il bando che darà la possibilità a talentuosi artisti teatrali pugliesi di avere un proprio spazio all'interno del festival. Nell'articolo: regolamento completo e scheda da scaricare. Una ricognizione sullo stato della creatività pugliese, un'occhiata tanto importante quanto fugace, soli tre giorni, al giovane teatro della puglia.  Dietro questo progetto c'è una struttura stabile ed affermata, ormai anche fuori dai confini regionali, avrà infatti un suo spazio nel programma del Teatro Valle, il Teatro Kismet OperA. Ma insieme a questa realtà ce ne sono altre due più giovani, due compagnie che recentemente si sono ritagliate ruoli di primo piano nel panorama del teatro italiano: Fibre Parallele e Reggimento Carri.

Programma Festa dei Teatri 2009: 3 – 4 ottobre

Il calendario completo dei due giorni. Prezzi da 0 a 2 euro per spettacoli, readings, visite guidate, accesso alle prove...

Elvira Frosini e Daniele Timpano in “Sì l’ammore no”

La recensione dell'ultimo lavoro della coppia Frosini/Timpano, ovvero amnesiA vivacE/Kataklisma. L’ammore, due emme. Perché è il loro, pronunciato alla maniera che preferiscono, forse scorretto di grammatica, ma perfettamente corretto nel loro sentimento. L’ammore è quel che li lega anche nella vita, sposati per metterlo in scena verrebbe da dire sorridendo, ma cosa c’è di più vero che prendersi gioco della propria felicità diversità e poi nevrosi ora anche di coppia? Questo teatro, che appartiene più al percorso di Daniele Timpano e in cui Elvira Frosini si inserisce alla perfezione, è l’arte di sbeffeggiare sé stessi, le proprie paure, ansie, tradimenti dell’individualità in questo caso, e di non sentirsene affatto gravati.

Flatlandia: Chiara Guidi con la sua creazione vocale al Quirino

La recensione della lettura Drammatica dell'artista della Società Raffaello Sanzio. Andiamo sul palcoscenico dove ci attende una platea di legno con sedie di plastica. La scrivania da dove Chiara Guidi recita è a due metri dal pubblico, in una nicchia nel retropalco, dietro di noi c'è il sipario, è una sensazione strana, poi solo l'abbandono alla voce della Guidi. Nei 55 minuti che seguono, il pubblico è fatalmente rapito dalla maestria di questa esile donna che indossando un vestito marrone ottocentesco legge le pagine di Flatlandia, di Edwin Abbot.

Camera a Due e Lùisa: Frammenti Teatro 2009

Manuela Cherubini cuce sul corpo di Lùisa Merloni un vestito perfetto, l'attrice è a suo agio e si diverte nei panni del personaggio creato da Daniel Veronese. La regia della Cherubini è accurata quanto la sua traduzione, ma allo stesso tempo è praticamente invisibile, concentra tutto il lavoro sull' ironica ed efficace Luisa Merloni. La fa recitare prima seduta e poi in piedi, ma sempre immobile, quasi sempre con le mani in tasca. E' un'immobilità piena di tensione che, grazie alla vocalità della Merloni, fatta di paradossali pianti, ironici singhiozzi, repentini cambi di ritmo e di toni, trasmette al meglio il testo. Lo spettacolo in concorso, Camera a Due, non convince, Francesco Laterza e Serena Noto, portano sul palco dello Spazio Zip un'idea ancora troppo acerba e ingenua. Scenicamente troviamo un corpo in canottiera e mutande, è quello di Laterza, sempre in scena, si muove su un tappeto di frammenti di carta, musiche accattivanti e testi poetici di stampo tardoadolescienziale fanno il resto.

Il 20 aprile del 2020 aveva compiuto cento anni, Gianrico Tedeschi è scomparso il 27 luglio dello stesso anno.

Ha studiato all’Accademia Silvio D’Amico dove si diplomò nel 1947. Settanta anni di carriera: sulla scena è stato diretto da Giorgio Strehler (recitò anche nell’Arlecchino servitore di due padroni), Luca Ronconi e Franco Branciaroli.

Contina a leggere

BANDI e NEWS

Bando per artisti under 35 nelle Marche

Contributo minimo di 10 mila euro al progetto selezionato, scade il 10 settembre 2020 MARCHE ACCENDE" UN BANDO PER ARTISTI MARCHIGIANI UNDER 35 DI SOSTEGNO ALLA PRODUZIONE...

ULTIMI ARTICOLI

Genet e i suoi doppi secondo Teatro Rebis

Recensione. Un chant d’amour di Teatro Rebis, con la regia di Andrea Fazzini. Visto a Kilowatt Festival 2020 Il nuovo spettacolo di Teatro Rebis, Un...

Ultime Media Partnership

Fuori, programma per danze d’incontro

Fuori Programma - Festival Internazionale di Danza Contemporanea presenta due sezioni, una dal 28 al 30 luglio presso il Teatro India, e l'altra a...

Workshop di giornalismo teatrale  2 – 6 settembre @ Todi Festival  –  Info – teatroecriticalab@gmail.com