Colpi di scena 2024. Biennale di teatro ragazzi
banner inteatro festival 24
banner per acquisto pubblicità
Colpi di scena 2024. Biennale di teatro ragazzi
Colpi di scena 2024. Biennale di teatro ragazzi
banner inteatro festival 24
banner per acquisto pubblicità
HomeArticoli20 articoli più letti su Teatro e Critica nel 2017

20 articoli più letti su Teatro e Critica nel 2017

Quali sono i 20 articoli più letti su Teatro e Critica nel 2017? Cosa cercano i nostri lettori? Quali gli artisti imperdibili?

Nel 2017 TeC è stata letta da 325.267 visitatori unici, per un totale di 1.730.564 visualizzazioni. Dati che raccontano di un pubblico numeroso, in crescita rispetto agli anni precedenti, fedele e curioso.

Scavando nelle statistiche (fonte Google Analytics) abbiamo stilato una classifica che ci restituisce un panorama ben preciso dei gusti del pubblico: i 20 articoli più letti sulle nostre pagine tra quelli pubblicati nel 2017 (senza contare bandi e comunicati) evidenziano l’acclamato fenomeno Emma Dante che con il suo Bestie di Scena ha saputo colpire una platea numerosa e diversificata. Simile il discorso per Antonio Latella e il suo Pinocchio. Non manca l’ultima creazione di Romeo Castellucci nonostante la magra tournée.

Politiche culturali, inchieste – il caso Fa’afafine e quello relativo al Teatro Eliseo ad esempio – e interviste sono tra i contenuti più seguiti dagli utenti di Teatro e Critica.

Andrea Pocosgnich

nb: il numero a destra indica le visualizzazioni totali della pagina

1 – Nuda vita. Emma Dante e le sue bestie 10.611

2 – Il Pinocchio di Latella tra memoria, menzogna e morte 4.943

3 – Teatro, dolore e scelta. Intervista a Emma Dante 4.462

4 – Il padre. Zeller e Maccarinelli alla prova del dolore 4.406

5 – Romeo Castellucci in America. Mistica della democrazia 4.292

6 – Chiusi: annullato Orizzonti Festival per far quadrare i conti 4.192

7 – Nora Helmer non è una femminista. Una casa di bambola per Andrée Ruth Shammah 3.926

8 – Ascanio Celestini. Il Pueblo delle periferie 3.877

9 – Fa’afafine. Un’inchiesta tra ideologia e scomparsa del teatro 3.699

10 – Valerio Binasco: “La disgraziata opportunità di diventare un teatrante” 3.141

11 – “Dobbiamo tornare all’essenza del teatro”. Intervista a Simone Cristicchi 3.094

12 – Silvio Orlando, tra le dita i Lacci di Starnone 2.918

13 – Finanche l’attore. Intervista a Antonio Attisani 2.818

14 – Barbareschi e il suo Teatro Eliseo. Una cronistoria e un commento 2.683

15 – Grillo, Raggi e Bergamo al Teatro Valle 2.306

16 – Declan Donnellan:”Il resto della vita è un sogno. Il teatro è il luogo in cui ci svegliamo” 2.251

17 – Carmen. Bizet secondo Valentina Carrasco a Caracalla 2.247

18 – Teatro, festival e politiche locali. L’estate sta finendo? 2.244

19 – Claudio Tolcachir. Emilia o le complessità dell’amore 2.209

20 – Non ti pago. La piccola e assurda umanità dei De Filippo 2.169

Telegram

Iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram per ricevere articoli come questo

Andrea Pocosgnich
Andrea Pocosgnichhttp://www.poxmediacult.com
Andrea Pocosgnich è laureato in Storia del Teatro presso l’Università Tor Vergata di Roma con una tesi su Tadeusz Kantor. Ha frequentato il master dell’Accademia Silvio D’Amico dedicato alla critica giornalistica. Nel 2009 fonda Teatro e Critica, punto di riferimento nazionale per l’informazione e la critica teatrale, di cui attualmente è il direttore e uno degli animatori. Come critico teatrale e redattore culturale ha collaborato anche con Quaderni del Teatro di Roma, Doppiozero, Metromorfosi, To be, Hystrio, Il Garantista. Da alcuni anni insieme agli altri componenti della redazione di Teatro e Critica organizza una serie di attività formative rivolte al pubblico del teatro: workshop di visione, incontri, lezioni all’interno di festival, scuole, accademie, università e stagioni teatrali.   È docente di storia del teatro, drammaturgia, educazione alla visione e critica presso accademie e scuole.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Pubblica i tuoi comunicati

Il tuo comunicato su Teatro e Critica e sui nostri social

ULTIMI ARTICOLI

Danzare l’affresco umano. Intervista a Marta Ciappina

Intervista a Marta Ciappina, danzatrice, coach, pedagoga, Premio Ubu 2023 come miglior performer. Ci incontriamo nel giardino di un bar romano, un primo pomeriggio ormai...