Ungra: a teatro il kitsch in 3D

Ungra. una vera e propria bizzarria teatrale con scenografia 3D. Recensione. Mentre inforcavo gli occhiali per la visione 3d mai avrei pensato che sarei potuto essere lo spettatore di una piéce teatrale così di cattivo gusto....

Intervista a Tricarico, traghettatore dalla musica al teatro

Piano piano si aprì in me la sensazione che la canzone e tutta la struttura del concerto iniziasse a starmi stretta. Allora domandai se non si potesse creare uno spettacolo partendo solo da un’idea. Solo per pistola parla di un cambiamento...

L’Eden e Francesca Cola. La performance vive In luce.

Francesca Cola, coreografa, performer, arte terapeuta che, con il suo solo In luce più che una danza, offre l’innescare di un pensiero dietro a un’azione.. L'abbiamo vista nella rassegna Eden al Teatro dell'Orologio di Roma...
porcile binasco

Divorati dalla Storia. Binasco nel Porcile di Pasolini

Debutta al Festival dei Due Mondi di Spoleto la versione di Porcile di Pier Paolo Pasolini firmata da Valerio Binasco. Costruita come una parabola millenarista, la vicenda di Porcile si ambienta nella Germania degli anni 60...

Il teatro in ufficio di Jordi Galceran

Fulcro della vicenda è un gioco al massacro nel quale quattro personaggi, rinchiusi in una stanza si trovano a concorrere per un unico allettante posto aziendale attraverso una particolare modalità di selezione..
der park

Der Park. L’incubo contemporaneo di Strauss e Stein

Dopo trent'anni torna al Teatro di Roma Der Park, scritto da Botho Strauss per Peter Stein. A partire da Sogno di una notte di mezza estate, la scrittura di Strauss traccia una visione contemporanea. Una riflessione sullo spettacolo e sul valore del concetto di contemporaneità...
cristiana morganti

Cristiana Morganti. A Pina Bausch e ritorno

Pistoia, Il Funaro (30,31 ott)

Emma Dante, Operetta e l’Eliseo: i ragazzi e la spada

quel che appare evidente in Operetta burlesca è la presenza di alcuni tratti caratteristici del teatro di Emma Dante come la marginalizzazione e la disperata vitalità dei personaggi, il desiderio negato..

Neue Stücke 2015. Le eredità di Pina Bausch

A sei anni dalla scomparsa della sua fondatrice, il Tanztheater Wuppertal Pina Bausch presenta Neue Stücke 2015, un triple bill firmato da T. Clinkard, C. Bengolea e F. Chaignaud e T. Etchells...

Focus Sicilia – Se gli Stabili scoprono il “teatro di ricerca”

Finalmente ci siamo: il direttore dello Stabile catanese, Giuseppe Dipasquale, in un comunicato in cui si informa che lo stesso è stato eletto come coordinatore del Comitato di azione costituito da P.L.A.Tea, fondazione che riunisce i Teatri Stabili, sembrerebbe mostrare attenzione per il teatro di ricerca...

Teatro in video. La rivoluzione di Gordon Craig

Craig il figlio di Ellen Terry (tra le massime interpreti del periodo vittoriano), il discepolo di Henry Irving, il padre dei bambini disgraziati di Isadora Duncan, il fondatore della prima rivista sullo spettacolo...

Lettera aperta agli artisti della scena di Claudio Morganti

Claudio Morganti è un artista che, per definizione di Attilio Scarpellini, "concepisce la battaglia contro il potere soltanto se è oltre il potere", la cui ricerca artistica prescinde cioè da tutto ciò che non la riguarda intimamente. Ospitiamo qui questo suo scritto che lancia un appuntamento di profonda urgenza culturale, il 20 novembre 2011 al Castello Pasquini...

U parrinu chi càvusi, dintra u santuariu du’ mali

Padre Puglisi era un «piccolo prete in pantaloni», dalle membra assolutamente sproporzionate, (aveva «grandi orecchie, grandi mani, grandi piedi»), ma proprio per questo paradossalmente proporzionato più di ogni altro ad aderire con pienezza alla vita...

Liddell censurata a Vicenza. Meglio Zurlo che Lega e Forza Nuova

È bastata l’intervista di Anna Bandettini su Repubblica a infiammare gli animi. I difensori della morale vicentina e nazionale sembra abbiano già visto lo spettacolo: dalla Lega con Salvini, passando per Storace, fino alla direzione nazionale di Forza Nuov...

Incroci tra professionismo e passione. Il teatro è comunitario

Nell'ambito del Progetto Incroci, un'intervista alle tre realtà coinvolte, organizzatrici della MigrART LAB Conference (dal 15 al 17 ottobre a Roma) sulla portata e...

BANDI e NEWS

Lavoro: Teatro Bresci cerca una figura tecnica

Teatro Bresci cerca tecnico per le repliche dei propri spettacoli, i Festival e gli eventi (e per le cene goliardiche di Compagnia post lavoro!) Anche prima...

ULTIMI ARTICOLI

Annamaria Ajmone. Nella notte, alla ricerca dell’alterità

Recensione. Al Festival Torinodanza ha debuttato La notte è il mio giorno preferito, il nuovo progetto solistico di Annamaria Ajmone, danzatrice e coreografa di...

Da marzo 2020, subito dopo la serrata di tutti i teatri d’Italia, in pieno lockdown, abbiamo cercato di utilizzare le nostre energie editoriali per creare una mappa del pensiero sulla crisi dello spettacolo dal vivo causata dalla pandemia.

Qui trovate una serie di articoli, riflessioni, editoriali, interviste delle redattrici e dei redattori di Teatro e Critica oppure interventi esterni accolti come spunti e importanti ragionamenti.