Colpi di scena 2024. Biennale di teatro ragazzi
banner inteatro festival 24
banner per acquisto pubblicità
banner Veleia Teatro Festival 24
Colpi di scena 2024. Biennale di teatro ragazzi
Colpi di scena 2024. Biennale di teatro ragazzi
banner inteatro festival 24
banner per acquisto pubblicità
banner Veleia Teatro Festival 24
HomeComunicatiTeatro di Roma: pubblicato l'avviso pubblico per il/la direttore/trice

Teatro di Roma: pubblicato l’avviso pubblico per il/la direttore/trice

Con un comunicato del 25 novembre 2023 il Teatro di Roma annuncia la pubblicazione dell’avviso pubblico con cui selezionare la nuova direzione generale: un/a direttore/trice che guidi la nuova Fondazione. L’avviso è aperto fino alle ore 18:00 del giorno sabato 16 dicembre 2023


AGGIORNAMENTO, COMUNICATO STAMPA DEL 16 DICEMBRE 2023:

Alla scadenza del termine, ovvero alle 18 di oggi sabato 16 dicembre, sono pervenute 42 domande in risposta all'”Avviso pubblico per manifestazione di interesse di carattere non vincolante per il conferimento dell’incarico di Direttore Generale della Fondazione Teatro di Roma”.
Le candidature verranno preventivamente vagliate da una commissione di tre membri i cui componenti sono stati indicati dal Consiglio di amministrazione e i cui nomi verranno resi noti lunedì quando le personalità indicate avranno accettato l’incarico.
La commissione, alla fine dei suoi lavori, dovrà presentare una short list di candidati (da tre a cinque) che saranno esaminati dal Presidente e dai membri del consiglio di ammirazione, che valuteranno, insieme ai curricula dei candidati, il loro progetto per la gestione artistica e amministrativa del Teatro di Roma. L’obiettivo è quello di dare alla Fondazione una governance sicura e capace di programmare, l’offerta artistica e l’equilibrio gestionale nell’interesse della Capitale e, più in generale della collettività del Paese.


Nella parte del bando dedicata ai requisiti specifici si legge:

Ai fini dell’ammissione alla presente selezione i candidati, a pena di esclusione, devono, inoltre, possedere i
seguenti requisiti:

a) comprovata esperienza nel settore teatrale;
b) conoscenza del panorama culturale e artistico italiano e internazionale, comprese le reti e i programmi europei;
c) comprovata esperienza nell’organizzazione e direzione manageriale e/o artistica maturata da almeno cinque anni nel settore dello spettacolo dal vivo;

d) aver conseguito risultati positivi di gestione nell’attività di direzione di cui all’art. 3, comma 1, lett. c);

e) saper promuovere la domanda di teatro, individuando strumenti innovativi di comunicazione e diffusione in grado di attrarre le nuove generazioni;
f) saper elaborare un progetto artistico e gestionale di un Teatro nazionale, basandosi sulla multidisciplinarietà e sull’utilizzo di più sale teatrali
g) dimostrare di conoscere il sistema culturale di Roma e del Lazio per poterlo sostenere e implementare.

Di seguito il comunicato stampa completo con il link al bando:

Pubblicato l’avviso pubblico per l’incarico di Direttore Generale 

La Fondazione compie un altro passo verso il futuro del Teatro di Roma 

 

Prende il via oggi, con la pubblicazione sul sito del Teatro di Roma l’iter per la selezione del nuovo Direttore Generale della Fondazione. L’avviso pubblico è stato approvato all’unanimità dal Consiglio di Amministrazione nella sua riunione di insediamento.

Il Presidente Francesco Siciliano, il Vicepresidente Danilo Del Gaizo e i membri del CdA Natalia Di Iorio, Daniela Traldi e Marco Prosperini hanno – d’accordo coi soci – accelerato i tempi. I candidati avranno tre settimane di tempo per presentare (secondo le modalità previste dal bando) la loro candidatura.

Le candidature – che dovranno giungere via pec entro le ore 18 di sabato 16 dicembre – saranno preliminarmente vagliate da una commissione di esperti con qualificate competenze in campo amministrativo, nel settore delle arti performative e di gestione delle attività teatrali, che sarà nominata dal CdA.

Questa commissione, al termine del lavoro di valutazione, presenterà una short list (da tre a cinque nomi) al Consiglio di Amministrazione che, dopo le audizioni, farà la sua scelta.

Tutti i dettagli (dai compiti della figura del Direttore Generale che nel caso della Fondazione Teatro di Roma ha un compito sia gestionale che artistico, ai requisiti per partecipare, insieme a tutti gli elementi che dovranno comporre i curricula da presentare) sono indicati dall’avviso pubblico che si può raggiungere e scaricare a questo link https://www.teatrodiroma.net/doc/5690/bandi-per-selezione-personale .

Dopo l’insediamento del Consiglio, che diviene così pienamente operativo, il bando e la selezione del Direttore Generale costituiscono il passo necessario per mettere la Fondazione Teatro di Roma completamente nelle condizioni di programmare, con uno sguardo lungo (la carica avrà infatti una durata che può andare dai tre ai cinque anni), l’offerta artistica e l’equilibrio gestionale.

 

Telegram

Iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram per ricevere articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Pubblica i tuoi comunicati

Il tuo comunicato su Teatro e Critica e sui nostri social

ULTIMI ARTICOLI

 | Cordelia | giugno 2024

Ecco il nuovo numero mensile di Cordelia, qui troverete le nuove recensioni da Milano, Vicenza, Napoli, Palermo... danza e teatro.