“Parole da viaggio” e “Roma, la violenza che viene”: la giornata mondiale del libro al Quarticciolo e Tor Bella Monaca

giornata-mondiale-del-libro-2010

In continua evoluzione la ricerca di un riflesso sulla città che i Teatri di Cintura stanno promuovendo e non solo da questa stagione nel panorama teatrale romano. Venerdì 23 aprile 2010, il Teatro Quarticciolo e il Tor Bella Monaca apriranno alla Giornata mondiale del libro e del diritto d’autore promossa dall’Unesco, con due eventi in contemporanea di letture e grandi storie. Il Quarticciolo ospiterà “Parole da viaggio” (una serata di lettura condivisa interamente dedicata alla letteratura da viaggio) – e il teatro tor bella monaca con “Roma, la violenza che viene”, (un reading di dieci storie per raccontare Roma violenta attraverso le voci di grandi attori).

Parole di viaggio dalle ore 19 proporrà i grandi classici della letteratura, dalle peregrinazioni di Ulisse attraverso il Mediterraneo al pellegrinaggio indiano di Pasolini, dalle affascinanti avventure nelle profondità della Terra di Verne alle città che non trovano posto in nessun atlante di Calvino, dal naufragio della solitudine di Robinson Crusoe al vagabondaggio nella rabbia e desolazione di Bukowski fino alla ricerca della libertà nell’inquietudine di Kerouac. Così il Teatro diventa un porto immaginario tra città e paesi lontani, tra terre desolate e mortificate, acque inquietanti e minacciose, tra storie di uomini che hanno vissuto nella fortuna e nella sventura, nella prosperità e nella carestia, nella pace e nella guerra. Tanti gli approdi, ignote o conosciute le direzioni, rapide e pericolose le correnti per mani inesperte o rematori solitari che in una notte incontreranno una fiumana di letteratura, immagini, pensieri e musiche di ogni spazio e tempo.

Roma, la violenza che viene, a cura di Minimum Fax e Accattone, dalle ore 21 parlerà della violenza attraverso sette scrittori che negli ultimi tempi hanno raccontato la città – da Elena Stancanelli a Carola Susani a Nicola Lagioia – e tre esordienti – scelti attraverso il concorso indetto dalla rivista on-line Accattone – affideranno i propri racconti ai corpi e alle voci di grandi attori di cinema e di teatro come Manuela Mandracchia, Alvia Reale, Eleonora Danco, Fabio Cocifoglia, Graziano Piazza, e tanti altri ancora. In questo modo prenderà vita il reading pubblico: un momento aggregativo durante il quale – oltre a cercare di capire che cosa sta davvero succedendo – si proverà a sciogliere per una notte la tensione grazie al potere liberatorio della parola.

Parole da viaggio
23 aprile 2010 – Teatro Biblioteca Quarticciolo
dalle ore 19,00
ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili
a cura di Barbara Della Polla / Cassiopea Teatro – Trieste
da un’idea di Sabina de Tommasi
con la collaborazione di Fiona Sansone
musica da vivo di Orietta Fossati
regia video Ennio Guerrato
evento in collaborazione con Laboratorio Creativo Fusolab
la serata sarà trasmessa in diretta sulla web radio FUSORADIO.NET
guarda il video della notizia su Booksweb.tv

Roma, la violenza che viene
23 aprile 2010 – Teatro tor Bella Monaca
ore 21
a cura di Minimum fax e Accattone
un concorso, un reading, una raccolta di storie…
ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili
Sul palcoscenico grandi artisti italiani come Manuela Mandracchia, Alvia Reale, Eleonora Danco, Fabio Cocifoglia e Graziano Piazza