Che forma ha un teatro politico? Conversazione con Fabrizio Arcuri

Incontrare Fabrizio Arcuri non significa solo incontrare un regista, ma una figura complessa che del mestiere teatrale conosce e sperimenta ogni angolo. Dal lavoro con gli attori alla resistenza a favore di una politica culturale che sia davvero al servizio del presente...

Here/After, fisicità della mancanza. Conversazione con Constanza Macras

L’obiettivo è ravvisare l’input, la scintilla propulsiva di un lavoro che tanti consensi ha conosciuto, a partire dalla costituzione della prima compagnia fondata due anni dopo il trasferimento a Berlino, Tamagotchi Y2K, fino al raggiungimento della maturità nella Constanza Macras | DorkyPark...

Civile è la vita nell’arte: conversazione con Fiorenza Menni

In occasione del Festival Ipercorpo di Forlì, intitolato quest'anno Articolo 1, abbiamo intervistato Fiorenza Menni di Teatrino Clandestino per conoscere meglio il suo progetto Civile, realizzato in collaborazione con altri attori e presentato all'interno dell'Ex-Deposito dell'ATR...

Voci dalla Biennale 2012

Emilia Verginelli, 28 anni, autoformazione (laboratori con Marcel Marceau, Susan Batson, Julie Stanzak, Emma Dante, Ricci/Forte), fondatrice insieme a Marco Calvani della compagnia Mixò. Per lei Emma Dante è un riferimento fortissimo e, se anche non comprende del tutto la parola "contemporaneo"...

Voci dalla Biennale 2012

Qual è lo spettacolo che ti ha cambiato la vita? Dovessi dirti un titolo preciso non lo so. Per quello che riguarda l'interpretazione - dato che si parla di attori - quando vidi il Re Lear di Giorgio Strehler con Tino Carraro...

Focus Sicilia: Teatro Stabile di Catania. Il “dito grosso” spinge via...

Tra gli Stabili siciliani quello catanese è sicuramente il più penalizzato da una decurtazione del 34% a dispetto del 20% degli enti palermitani e messinesi. E la stagione lascia a desiderare. Intervista al direttore Giuseppe Dipasquale...

Purezza e identità – Sineglossa ci parla della sua nuova Eresia

La terza tappa del progetto pluriennale Eresia, che vede i Sineglossa impegnati in una ricerca intorno alla figura di Giovanna D’Arco, rappresenta un passo laterale rispetto al percorso finora intrapreso dalla compagnia. La forma teatrale che aveva caratterizzato Eresia Nera ed Eresia Rossa, deflagra in Eresia Bianca

Focus Sicilia: Dietro le quinte del Garibaldi Occupato

«La città è alla Kalsa e alla Kalsa tende sempre a tornare», scrive Roberto Alajmo a proposito di uno dei quartieri più suggestivi e rappresentativi di Palermo. Qui, nei pressi di Piazza Magione, sorge il teatro Garibaldi, occupato a partire dal 13 aprile...

[Questa (non) è un’intervista] Indagine in tappe sul Dispositivo Cinetico 4.4...

Incontro Francesca Pennini e Angelo Pedroni di CollettivO CineticO Domenica 18 Marzo, a Roma, in via Ostiense, in una giornata di sole. Sono passati parecchi mesi dalla scrittura della prima parte di [Questa (non) è un’intervista] - Indagine in tappe sul dispositivo Cinetico 4.4. Questo articolo, che mi piace considerare come un’intervista sui generis...

Intorno a Black Reality. Incontro con Valerio Gatto Bonanni

Incontriamo Valerio Gatto Bonanni, autore con Gianluca Riggi del progetto Black Reality, in un bar nascosto di Campo de' Fiori, nel cui retrobottega le due vecchiette che lo gestiscono dormono e cucinano; tavolini in marmo e consunte sedie di legno, i frigo dei bar di una volta, un microcosmo protetto nella Roma caotica, una bolla serena, adatta al nostro ospite.

Quali eredi in Italia? – Conversazione con Francesco Saponaro

Francesco Saponaro, regista tra i più interessanti dell'ultima generazione, ha da poco portato in scena la sua ultima regia: Yo, el heredero, versione in castigliano della commedia Io, l’erede di Eduardo De Filippo. Questa conversazione nasce dal desiderio di raccontarne la genesi e con essa le ragioni di un'emblematica “migrazione” artistica e culturale...

Intervista impossibile: Nico Garrone e Pier Paolo Pasolini – Superstar

A quasi 37 anni dalla sua scomparsa, con sorprendente vitalità parla alle epoche a sé future, Pier Paolo Pasolini. Lo fa in una conversazione in esclusiva per Teatro e Critica con il giornalista e critico Nico Garrone, che invece è scomparso solo nel 2009. Non c'è morte che chiuda la bocca a vietare i grandi pensieri.

L’uomo al lavoro come rappresentazione dell’esistenza umana. Intervista a Giulio Costa

Intervistiamo Giulio Costa ideatore del progetto Giro solo esterni con aneddotti vincitore del Premio Dante Cappelletti 2011. Lo studio, prodotto da Costa/teatro Comunale di Occhiobello, ha trovato sia i favori della giuria critica che del pubblico presente come giuria popolare...

[Questa (non) è un’intervista] Indagine in tappe sul dispositivo cinetico 4.4...

Presentata durante la seconda edizione di DNA - Danza Nazionale Autoriale, all’interno del Romaeuropa Festival, la performance * {Titolo Futuribile} di CollettivO CineticO, è il frutto di una complessa sperimentazione sulla programmazione e composizione dell’oggetto spettacolare che trova la sua origine nel dispositivo Cinetico 4.4...

Il 20 aprile del 2020 aveva compiuto cento anni, Gianrico Tedeschi è scomparso il 27 luglio dello stesso anno.

Ha studiato all’Accademia Silvio D’Amico dove si diplomò nel 1947. Settanta anni di carriera: sulla scena è stato diretto da Giorgio Strehler (recitò anche nell’Arlecchino servitore di due padroni), Luca Ronconi e Franco Branciaroli.

Contina a leggere

BANDI e NEWS

Milano Mediterranea seleziona tre progetti artistici

Milano Mediterranea ha appena pubblicato il bando con cui intende sostenere tre progetti artistici: 1200 euro per ogni residenza. Qui la call dedicata ad...

Bando Cross Award 2020

ULTIMI ARTICOLI

La Fortezza e l’impossibile origine

Armando Punzo con la Compagnia della Fortezza scava nella Genesi e con Naturae compie, nel tempo della grande paura, una straordinaria opera di poesia, compie il rito del teatro. Recensione

Ultime Media Partnership

Fuori, programma per danze d’incontro

Fuori Programma - Festival Internazionale di Danza Contemporanea presenta due sezioni, una dal 28 al 30 luglio presso il Teatro India, e l'altra a...