banner convegno su Ronconi
banner per acquisto pubblicità
banner convegno su Ronconi
banner convegno su Ronconi
banner per acquisto pubblicità
HomeLavoro e bandi. Tutte le opportunitàBandi e concorsiBando Arena di Cyrano teatrale. Le mille e una piazza 2023 –...

Bando Arena di Cyrano teatrale. Le mille e una piazza 2023 – Il mercato dei saltimbanchi

Il presente bando mira a selezionare un massimo di 5 compagnie che presenteranno i propri spettacoli sullo storico palco circolare di Eugenio Allegri, allestito in Piazza dei Mercanti a Milano il 25 febbraio 2023. Scade il 13 febbraio 2023

BANDO

Arena teatrale in memoria del maestro Eugenio Allegri

Milano, 25 febbraio 2023

LE MILLE E UNA PIAZZA 2023

IL MERCATO DEI SALTIMBANCHI

 

Festival di teatro popolare nelle piazze dei mercati comunali di Milano

PREMESSA

Atelier Teatro, all’interno del festival di teatro popolare Le mille e una piazza 2023 – Il mercato dei saltimbanchi, in occasione delle celebrazioni del Carnevale Ambrosiano 2023 e della XIV Giornata Mondiale della Commedia dell’arte

PRESENTA

L’arena di Cyrano, competizione teatrale in ricordo del maestro Eugenio Allegri.

Nell’edizione 2023, il festival Le mille e una piazza vedrà le consuete tre sessioni: Il mercato dei Saltimbanchi, a Carnevale nelle piazze dei mercati comunali, Palchi fioriti, in tarda primavera nei parchi e giardini urbani di Milano, e Racconti d’autunno, per la riapertura dell’anno scolastico, nelle piazze cittadine.

Compagnie professionali, nazionali e internazionali, si esibiranno in luoghi diversi della città per un totale di una trentina di appuntamenti sulle tre sessioni, portando in scena il teatro popolare per il pubblico vasto ed eterogeneo di una realtà stratificata come quella milanese.

Il 25 febbraio, per celebrare il Carnevale Ambrosiano e la Giornata mondiale della Commedia dell’arte, dedicata alla memoria del maestro Eugenio Allegri scomparso l’anno passato, Le mille e una piazza 2023 – Il mercato dei saltimbanchi raggiungerà la prestigiosa piazza dei Mercanti, nel centro di Milano. Per l’occasione sarà allestito il palco circolare del Cyrano de Bergerac di Eugenio Allegri, sul quale si esibiranno diverse compagnie, nella competizione chiamata L’Arena di Cyrano, per vincere il premio Le mille e una piazza. La giornata sarà anche occasione per raccogliere offerte da devolvere al nascente archivio Eugenio Allegri.

Il presente bando mira a selezionare un massimo di 5 compagnie che presenteranno i propri spettacoli sullo storico palco circolare di Eugenio Allegri, allestito in Piazza dei Mercanti a Milano il 25 febbraio 2023.

La compagnia vincitrice entrerà nel programma di una delle prossime sessioni del festival Le mille e una piazza 2023 e sarà valutata da una giuria mista tra pubblico e organizzatori teatrali.

 

REGOLAMENTO

Art.1 – Destinatari

Sono ammessi alla selezione per L’arena di Cyrano Associazioni, Gruppi o Compagnie emergenti operanti sul territorio nazionale e internazionale.

Art. 2 – Modalità di partecipazione

La partecipazione alla selezione non prevede quota di iscrizione.

I partecipanti dovranno inviare via mail il materiale richiesto entro le ore 23.00 del giorno 10 febbraio 2023, all’indirizzo mail info.atelierteatro@gmail.com con oggetto obbligatorio “Partecipazione L’arena di Cyrano – NOME COMPAGNIA”.

Ogni compagnia può presentare un solo spettacolo.

Art. 3 – Requisiti e condizioni

Gli spettacoli proposti possono essere editi o inediti e di qualsiasi genere purché adatti alla rappresentazione in piazza: sono vietati pertanto spettacoli non adatti a un pubblico di bambini, che presentino contenuti inopportuni o turpiloquio, con strutture scenografiche ingombranti, ecc…

Ogni compagnia avrà a disposizione massimo 45 minuti di messa in scena e massimo 15 minuti totali tra allestimento e disallestimento dello spazio scenico.

Lo spazio scenico è costituito dal palco circolare di Eugenio Allegri con un’altezza di 50 cm e dimensioni 4×4 m, con tre scalette per la salita e la discesa, e sarà allestito in Piazza dei Mercanti a Milano. NON è prevista amplificazione o illuminazione: gli spettacoli dovranno essere svolti con voce e luce naturali. Può essere considerata amplificazione di strumenti musicali, previo accordo con gli organizzatori.

Le rappresentazioni si svolgeranno indicativamente tra le ore 11.00 e le ore 13.00 e tra le ore 15.00 e le ore 18.00 del giorno 25 febbraio 2023 in fasce orarie stabilite dall’organizzatore. L’ordine delle esibizioni sarà tirato a sorte.

Giorno, orari e luoghi non sono soggetti a modifiche, salvo cause di forza maggiore (maltempo etc). In tal caso l’organizzatore si impegna a ri-organizzare l’appuntamento con le compagnie selezionate.

Ogni compagnia selezionata avrà diritto a un rimborso per spese di viaggio, di massimo 200 € (previa nota spese compatibile con date e percorsi).

Art. 4 – Materiale

Le compagnie che intendono partecipare dovranno presentare il seguente materiale:

  • Presentazione dello spettacolo, specificando se l’opera è soggetta a diritti SIAE e se le musiche sono protette da copyright
  • 2/3 foto dello spettacolo proposto
  • Curriculum della compagnia e/o dei singoli componenti
  • Autodichiarazione firmata dal responsabile della compagnia che attesti che lo spettacolo proposto non presenti contenuti inopportuni o turpiloquio e sia adatto a un pubblico anche di bambini
  • Contatti e-mail e numero di telefono del referente del progetto
  • Eventuale ulteriore materiale utile alla selezione: video anche non integrale (esclusivamente tramite link YouTube, Vimeo o similari), rassegna stampa, ecc…

Art. 5 – Selezione

Sulla base del materiale presentato, la Direzione Artistica del festival Le mille e una piazza selezionerà un massimo di 5 compagnie per la partecipazione a L’arena di Cyrano del 25 febbraio. La Direzione Artistica si riserva la possibilità di selezionare anche meno di 5 gruppi qualora le proposte presentate non soddisfacessero i requisiti minimi. La valutazione è operata su insindacabile giudizio della Direzione Artistica.

Atelier Teatro si impegna a fornire riscontro sia in caso di esito positivo sia di esito negativo a tutti i partecipanti entro il giorno 13 febbraio 2023.

Art. 6 – Giuria e vincita

La compagnia vincitrice dell’Arena di Cyrano sarà individuata tra quelle che si esibiranno il 25 febbraio in Piazza dei Mercanti dal giudizio congiunto di tre giurie:

  • Giuria popolare di almeno 10 persone: che esprimerà il suo voto in piazza e decreterà il vincitore della giornata, premiato già al termine delle rappresentazioni (i giurati avranno diritto al voto solo se avranno presenziato a tutte le rappresentazioni).
  • Giuria tecnica: costituita da esperti del settore. Saranno presenti in piazza Gianni Coluzzi, formatore teatrale e collaboratore storico di Eugenio Allegri, Michele Pagliaroni di CTU Cesare Questa organizzatore del festival Urbino Teatro Urbano e Mira Andriolo dell’Associazione Spartiacque. Inoltre visioneranno le registrazioni delle rappresentazioni ed esprimeranno il loro giudizio da remoto Carlo Boso direttore dell’A.I.D.A.S. di Versailles, Frédéric Rey direttore del Festival de Commedia dell’arte di Nizza, Luciano Brogi del SAT – Commedia dell’Arte Day e Luca Comastri di Fraternalcompagnia, organizzatori degli eventi della XIV Giornata Mondiale della Commedia dell’arte.
  • Giuria degli organizzatori: presente in piazza nella persona di Michela Giudici e costituita da Ruggero Caverni, direttore artistico di Atelier Teatro, e Giulia Salis, presidente di Atelier Teatro.

La compagnia vincitrice sarà contattata dalla Direzione Artistica di Atelier Teatro entro il 25 marzo 2023. Sarà comunicato l’esito a tutti i partecipanti. La valutazione è operata su insindacabile giudizio congiunto delle tre giurie.

Art. 7 – Premio

La compagnia vincitrice dell’Arena di Cyrano sarà insignita del premio Le mille e una piazza e sarà inserita nella programmazione del festival di teatro popolare Le mille e una piazza 2023. La compagnia presenterà lo spettacolo completo all’interno di una delle due successive sessioni del festival, in date e luoghi da concordare con la Direzione Artistica di Atelier Teatro.

I periodi e le condizioni indicativi di svolgimento sono:

  • Le mille e una piazza 2023 – Palchi fioriti: maggio – giugno 2023, nei weekend in orario diurno, con palco montato all’aperto, luce e voce al naturale
  • Le mille e una piazza 2023 – Racconti d’autunno: settembre – ottobre 2023, nei weekend in orario diurno, con palco montato all’aperto, luce e voce al naturale

Per ogni giornata di rappresentazione all’interno del festival è previsto un cachet di 1000 € + IVA, più un rimborso spese da concordarsi con gli organizzatori.

INFORMAZIONI

 

Per informazioni e chiarimenti sulla selezione è possibile scrivere a info.atelierteatro@gmail.com o chiamare/ scrivere al numero 3395747006.

Leggi altro da LAVORO e BANDI


Vuoi essere aggiornata/o settimanalmente, con una newsletter dedicata ai professionisti del settore?
Abbonati al nostro nuovo servizio.

Telegram

Iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram per ricevere articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Pubblica i tuoi comunicati

Il tuo comunicato su Teatro e Critica e sui nostri social

ULTIMI ARTICOLI

La meraviglia di un mondo non conforme. Intervista a Federica Rosellini

Federica Rosellini è autrice, attrice, formatrice. Lavora tra il teatro - celebre il suo ruolo da protagonista in Hamlet di Antonio Latella - e...