Bando InSuasa – Festival di Teatro Classico 2019

InSuasa – Festival di Teatro Classico
Anfiteatro romano di Castelleone di Suasa (An)
III° EDIZIONE

Organizzato da Centro Teatrale Senigalliese e Comune di Castelleone di Suasa (An)
Dir. Artistica Michele Nardi, Filippo Mantoni

REGOLAMENTO
Il Festival si realizzerà nel periodo di Luglio/Agosto presso l’Anfiteatro Romano di Castelleone di Suasa (An).
Rivalutare uno spazio di collettività, l’Anfiteatro Romano e il patrimonio culturale in cui esso è inserito offrendo oltre alla fruizione di spettacoli serali, un occasione di conoscenza e riscoperta del sito archeologico “Città Romana di Suasa”.

Art.1 – Destinatari
Sono ammessi alla partecipazione della selezione per il Festival di Teatro Classico InSuasa2019 Associazioni, Gruppi o Compagnie operanti sul territorio nazionale ed europeo.

Art. 2 – Ammissibilità dei progetti e requisiti
Ogni gruppo può presentare fino ad un massimo di due spettacoli.
Le Compagnie selezionate dovranno essere in grado di presentare certificato di agibilità (o esenzione), in caso contrario non potranno partecipare alla selezione.
Si ricercano spettacoli che possano ben inserirsi all’interno del contesto dell’Anfiteatro romano: sono ammesse dunque opere del Teatro Classico greco e latino, spettacoli tratti dal mito e dalle leggende dell’antichità classica. Il numero ristretto di spettacoli da selezionare ci impone, come ovvio, una valutazione assai selettiva, dove sarà privilegiato l’apporto dei classici intesi come opere che possano parlare a tutti, riservando particolare attenzione agli adattamenti in chiave contemporanea.
Periodo di messinscena degli spettacoli: fine luglio / inizio agosto.

Art. 3 – Modalità di partecipazione
La partecipazione alla selezione NON prevede una quota di iscrizione.I partecipanti dovranno far pervenire entro le ore 12.00 del giorno 24 febbraio 2019 all’indirizzo insuasa.spettacoli@gmail.com (oggetto: proposte – InSuasa2019), la seguente documentazione:
– Video integrale (tramite link Youtube, Vimeo ecc. NO Wetransfer);
– Scheda artistica (o breve presentazione, foto di scena, rassegna stampa, ecc.)
– Scheda Tecnica;
– Curriculum della Compagnia e del regista dello spettacolo;
– Contatti e-mail e numero di telefono del referente del progetto;
Non saranno ammessi alla selezione progetti la cui documentazione sia incompleta.

Art. 4 – Selezione
Sulla base del materiale presentato, il Centro Teatrale Senigalliese coordinato dalla Direzione Artistica del festival selezionerà i partecipanti al Festival di Teatro Classico “InSuasa”.
I giudizi espressi dalla commissione sono insindacabili.
Sarà data comunicazione, a tutti i partecipanti dell’esito della selezione tramite mail.
La Commissione esaminatrice si riserva 30 (trenta) giorni per l’invio della suddetta mail.
I vincitori del bando potrebbero essere contattati prima dell’invio della mail per verifica della effettiva disponibilità onde validare la partecipazione al festival.

Art.5 – Inserimento Festival
I progetti vincitori saranno inseriti nel Festival e ad ogni spettacolo verrà riconosciuto un contributo fino ad un valore massimo di 1000 euro (iva inclusa) per mettere in scena il proprio spettacolo. Tale compenso verrà erogato esclusivamente su presentazione di regolare fattura.
Eventuali costi Siae saranno a carico della Compagnia.

Art. 6 – Documentazione da presentare per i selezionati
– Per opere tutelate: titolo, autore, traduttore (se opera straniera), dati relativi all’eventuale musica
utilizzata all’interno dello spettacolo, numero di codice opera S.I.A.E, permesso di rappresentazione dello
spettacolo da parte della S.I.A.E o degli aventi diritto.
– Per opere non tutelate: liberatoria da parte dell’autore.

Art. 7 – Domande, informazioni, ecc.
Per qualsiasi domanda o richiesta inerente alla Rassegna e alla Selezione vi invitiamo a contattarci tramite
mail all’indirizzo: insuasa.spettacoli@gmail.com con oggetto “Info Selezione InSuasa2019”.

Leggi altri BANDI e OPPORTUNITÀ

Ogni giorno Teatro e Critica seleziona le migliori opportunità lavorative e di formazione e le propone ai suoi lettori in forma totalmente gratuita e immediata. È un lavoro quotidiano che svolgiamo da 8 anni grazie al quale tanti professionisti hanno partecipato a importanti provini, bandi o percorsi di formazione.
Se pensi che tutto questo sia utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo che ci permetta di mantenere gratuita e aperta la sezione 'Opportunità'?