Bando Residenza Teatrale Compagnia Petra di Satriano di Lucania

La Compagnia Teatrale Petra presenta il bando Re.Te. Ospitale 2017 per selezionare progetti teatrali originali in fase di studio e allestimento da ospitare in residenza. Scade il 19 giugno 2017

La Compagnia Teatrale PETRA ha indetto un bando di residenza teatrale, denominato Re.Te.Ospitale, che si svolgerà a Satriano di Lucania in estate.
Il progetto è rivolto a compagnie teatrali, attori, registi, addetti ai lavori del mondo del teatro che vogliono cogliere l’opportunità di poter pensare e realizzare il proprio spettacolo avendo a disposizione un teatro, due settimane di alloggio pagato, assistenza tecnica e promozione del lavoro.

Il bando scade il 19 Giugno.
<<Le residenze artistiche – ha detto Antonella Iallorenzi, direttrice della Compagnia – nascono per soddisfare i bisogni e le necessità degli artisti, alla ricerca di un luogo fisico che metta a disposizione il bene immateriale del tempo della creazione e della discussione, e della comunità, alla ricerca di stimoli>>.

Il progetto prevede la selezione di 2 compagnie teatrali, gruppi o singoli attori residenti o operanti nel panorama nazionale per 2 programmi di residenza della durata di 15 giorni ciascuna nel periodo di Agosto-Settembre 2017. L’azione proposta è direttamente connessa allo spazio del Teatro Anzani, sito nel comune di Satriano di Lucania (Pz) in Via Castello, luogo di condivisione di esperienze ed interessante centro culturale.
Le residenze si svolgeranno per un periodo di 15 giorni secondo il seguente calendario: 17 agosto 2017 – 31 agosto 2017 e 1 settembre 2017 – 15 settembre 2017.

Alle compagnie/artisti selezionati verrà garantito a titolo completamente gratuito: l’utilizzo della struttura del Teatro Anzani: sala teatrale, la scheda tecnica base necessaria alla produzione delle opere da realizzare durante la residenza, l’alloggio in appartamento per un massimo di 5 artisti, qualora il gruppo sia formato da un numero maggiore verrà offerta la possibilità di alloggiare, a carico dei partecipanti, presso strutture convenzionate; il tutoraggio, il sostegno artistico e tecnico alla progettualità e alla ricerca creativa della proposta selezionata, la promozione e la divulgazione del progetto/evento finale sul sito e sui social network della Compagnia Teatrale Petra e sugli organi di stampa e network specializzati.

La direzione artistica della residenza insieme al Consorzio Teatri Uniti di Basilicata, partner della stessa, valuterà a seguito della residenza l’inserimento di una o più repliche nella stagione teatrale 2017-2018 e un cachet minimo concordato.

La commissione valutatrice è composta da: Antonella Iallorenzi (Compagnia Teatrale Petra); Angelo Piccinni (Compagnia Teatrale Petra), Dino Quaratino (consorzio Teatro Uniti di Basilicata) e il gruppo degli spettatori “forti”. Gli interessati dovranno presentare la domanda di partecipazione insieme agli allegati richiesti, entro il 19 giugno 2017.

Per maggiori informazioni  info@compagniateatralepetra.com, www.compagniateatralepetra.com

 

Leggi altri BANDI e OPPORTUNITÀ

Ogni giorno Teatro e Critica seleziona le migliori news, opportunità lavorative e di formazione e le propone ai suoi lettori in forma totalmente gratuita e immediata. È un lavoro quotidiano che svolgiamo da più di 10 anni grazie al quale tanti professionisti hanno partecipato a importanti provini, bandi o percorsi di formazione.
Se pensi che tutto questo sia utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo che ci permetta di mantenere gratuita e aperta la sezione Opportunità!?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here