Bando – SMart it up! 2017

Il bando SMart it up! permette ad artisti e creativi di richiedere un sostegno economico a parziale copertura delle spese di produzione fino ad un massimo di 3.000,00 euro a progetto. Scade il 29 Aprile

Il sostegno erogato è da considerarsi parzialmente a fondo perduto (1.000 euro) e parzialmente come un anticipo delle spese di produzione (massimo 2.000 euro) la cui restituzione sarà definita in base alle caratteristiche dei progetti selezionati.

Il bando SMart It Up riceve il sostegno di Fondazione Cariplo.

I settori presi in esame sono: teatro, danza, circo, performance, musica, video e fotografia (reportage). Le attività potranno realizzarsi in Italia e/o all’estero.

Una commissione di esperti appositamente costituita valuterà le domande individuando gli aventi diritto, stilando una graduatoria dei progetti ed approvando l’entità del finanziamento da assegnare a ciascun vincitore. La lista dei progetti finanziati verrà stabilita sulla base della graduatoria: saranno scelti i progetti con la migliore valutazione, nell’ambito di un budget complessivo di 30.000,00 euro messo a disposizione da SMartIt per il bando.

La suddetta commissione vedrà coinvolti:

Ira Rubini (critica teatrale)
Emanuela Colombo (fotografa)
Lucian Beierling (Soundreef)
Francesco Nencini (Air 3)
Alessandra Valerio (Fondazione Cariplo)
Donato Nubile (SMart Italia)
Chiara Faini (SMart Italia)
PARTECIPAZIONE
Le modalità di partecipazione sono presentate nel seguente documento: SMartItUp. Gli allegati richiesti sono:

Curriculum vitae professionale del candidato/gruppo o book artistico (n. 1 file di max 5 Mb / formato .pdf)
Presentazione breve del progetto (n. 1 file di max 5 Mb / formato word o pdf) secondo il modello scaricabile (1 cartella max 2000 battute) + da 3 a 5 immagini (formato jpeg) o link ad un video della durata massima di 3 minuti a supporto della presentazione del progetto.
Budget_preventivo del progetto (n. 1 file di max 5 Mb / formato .xls) secondo lo schema di budget standard scaricabile.
Copia digitale di un documento d’identità valido per ciascuno degli artisti che richiedono finanziamento.
Piano_di_rientro (n. 1 file di max 5 Mb / formato word o pdf) secondo il modello scaricabile (1 cartella max 1200 battute).
Contratto/i o lettera/e di intenti che dimostri/no l’esistenza di un debutto/volontà di acquisto/tournée. Nel caso di lettera di intenti, questa dovrà perfezionarsi in contratto prima dell’erogazione del sostegno economico di SMart, pena la decadenza dello stesso.

Per ulteriori informazioni clicca qui.

Leggi altri BANDI e OPPORTUNITÀ

Ogni giorno Teatro e Critica seleziona le migliori news, opportunità lavorative e di formazione e le propone ai suoi lettori in forma totalmente gratuita e immediata. È un lavoro quotidiano che svolgiamo da più di 10 anni grazie al quale tanti professionisti hanno partecipato a importanti provini, bandi o percorsi di formazione.
Se pensi che tutto questo sia utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo che ci permetta di mantenere gratuita e aperta la sezione Opportunità!?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here