Festival? Un giardino comune nel quale piantare domande

Short Theatre quest'anno ha disegnato un progetto curatoriale preciso e organico che può esserci utile anche per riflettere su che cosa voglia dire creare un...

Barbareschi e il suo Teatro Eliseo. Una cronistoria e un commento

Da circa un anno e mezzo va avanti un tira e molla tra il Teatro Eliseo di Roma e il finanziamento pubblico. Mettiamo in ordine...

Todi OFF. Un’opportunità tra piccola e grande scena

Si è chiusa la prima edizione di Todi OFF, una rassegna di spettacoli della scena contemporanea ospitata dal Todi Festival. Qualche riflessione. La prima volta...

Bielorussia: liberato attore del Belarus Free Theatre

La compagnia del Belarus Free Theatre aveva diffuso un appello per denunciare la situazione politica in Bielorussia e diffondere la notizia dell'arresto di uno...

Positioning Ballet, una conferenza sul futuro del balletto

Si è parlato di balletto alla conferenza Positioning Ballet organizzata nella sede del Dutch National Ballet di Amsterdam. Il resoconto di un grande evento.  Parlare...

Roma senza Orologio. Tempo scaduto

Chiuso il Teatro dell'Orologio di Roma dalla questura. Le parole del direttore Fabio Morgan. Troppe domande e qualche risposta. “XXX ha valutato Teatro dell’Orologio come...

Ci-korea. Prospettive romane sulla danza contemporanea

Si è svolta a Carrozzerie n.o.t. a Roma una due giorni di riflessione e aggiornamento sul mondo della danza contemporanea nella Capitale. Un resoconto e un punto sulla formazione.

Formazione del pubblico. Nel regno dello spettatore

In questi ultimi anni stanno fiorendo in tutta Italia le attività di formazione dello spettatore. Alla ricerca di una vera e propria rete, qualche riflessione sull'importanza del dialogo...

Spettacolo dal vivo. In nome della Legge!

Verso il codice dello spettacolo dal vivo, svolto al Teatro Metastasio di Prato, è stato un incontro preparatorio per la definizione di alcuni parametri...

Teatro, pubblico servizio. Paolo Grassi, 1946

Nell'aprile del 1946, quindi circa un anno prima dell'inaugurazione del Piccolo Teatro, dalle colonne dell'Avanti! Paolo Grassi espone la sua idea di Teatro Pubblico....

Invasioni burocratiche. La fantascienza dell’Estate Romana

IF - Invasioni (dal) futuro *003 è la terza edizione di un progetto sulla letteratura fantascientifica. Qui non offriamo una semplice recensione, ma diamo...

Short Theatre 11. Al centro del villaggio

Short Theatre 11 apre il villaggio che si fa interprete della città. Roma che soffre dalla comunità di artisti assimila e riparte «È che ci...

Babilonia Teatri. L’età dell’argento

Babilonia Teatri conquista il Leone d'Argento alla Biennale Teatro 2016 e innesca così riflessioni sulla nuova generazione dell'arte scenica in Italia Se ce l'avessero detto...

Inequilibrio 2016. Questa casa non è un albergo

Inequilibrio 2016 ha chiuso senza certezze sul futuro. Privo della Tensostruttura e in vista di un possibile spostamento fuori dal luogo che tanti artisti...

DIBATTITI E CURIOSITÀ

Vedere per (non) credere. L’era dei deepfake video

Dalla scoperta della prospettiva alle più estreme tecnologie digitali, l'uomo è sempre stato alla ricerca di una fedele riproduzione della realtà. A tal proposito,...

BANDI e NEWS

Act Festival 2020 a Bilbao. concorso per artisti emergenti

a Bilbao, Act Festival, si terrà dal 3 al 6 giugno e fino al 15 dicembre c'è la possibilità di partecipare al concorso legato al festival, il progetto vincitore (di mezzora massima) verrà premiato con 2000 euro. Vitto e alloggio a carico del festival.

ULTIMI ARTICOLI

Cristina Kristal Rizzo. «La danza alla portata di tutti, un atto...

Dopo il debutto a Contemporanea 18, Cristina Kristal Rizzo porta in scena ULTRAS Sleeping Dances durante la quarantanovesima edizione di Santarcangelo Festival appena conclusasi,...

MEDIA PARTNERSHIP

La Veronal, forme dinamiche tra gesto e scultura

Marcos Morau, coreografo e fondatore nel 2005 del gruppo La Veronal, è tra gli artisti selezionati all’interno del Festival Fuori Programma 2019. Lo abbiamo...

Un laboratorio #fuoriporta.
Anche quest’anno saremo a Todi Festival con un #workshop finalizzato alla creazione cartacea di un giornale, Infinito Futuro.

VUOI FAR PARTE DELLA REDAZIONE? Qui tutte le info