banner inteatro festival 24
banner Veleia Teatro Festival 24
banner inteatro festival 24
banner inteatro festival 24
banner Veleia Teatro Festival 24
HomeComunicatiMilano: FigurArsi, il contest per giovani dai 16 ai 20 anni 

Milano: FigurArsi, il contest per giovani dai 16 ai 20 anni 

Fino all’11 marzo aperte le candidature per canzoni, coreografie e testi teatrali originali. In palio 9mila euro messi a disposizione da Fondazione di Comunità Milano in collaborazione con Fondazione Milano – Scuole Civiche

Torna FigurArsi, il contest per giovani dai 16 ai 20 anni

Fino all’11 marzo aperte le candidature per canzoni, coreografie e testi teatrali originali. In palio 9mila euro messi a disposizione da Fondazione di Comunità Milano in collaborazione con Fondazione Milano – Scuole Civiche

 

Milano, 6 febbraio 2023 – Torna FigurArsi, il contest gratuito per giovani dai 16 ai 20 anni che vivono a Milano o nella Città Metropolitana, promosso da Fondazione di Comunità Milano in collaborazione con Fondazione Milano – Scuole Civiche. Il concorso quest’anno è dedicato alle arti performative, in palio 9mila euro, stage di danza, esibizioni live e abbonamenti teatrali.

La seconda edizione di FigurArsi, che conta sul patrocinio del Comune di Milano e della Città Metropolitana, si focalizza sullo spettacolo dal vivo. Ragazze e ragazzi dai 16 ai 20 anni possono candidarsi fino all’11 marzo presentando un progetto artistico originale e inedito in una delle tre categorie di concorso – musica, danza e teatro – a partire dal tema “Pionieri del futuro: persone, azioni e storie”.

Come ragazze e ragazzi immaginano il futuro? Quali percorsi, storie e azioni stimolano la loro capacità creativa e sono il carburante per costruire il domani, passo dopo passo? Ogni partecipante dovrà rappresentare le possibilità di sviluppo e crescita per sé e per la sua comunità di riferimento, che sia la scuola, il quartiere, il centro sportivo o qualunque spazio senta vicino, attraverso i linguaggi della musica, del teatro e della danza.

FigurArsi vuole raggiungere le ragazze e i ragazzi di tutto il territorio e infatti ha voluto al suo fianco, in qualità di Youth Partner, OneDay Group e ScuolaZoo, che ascoltano e conoscono la Generazione Z e la raccontano, dando voce a migliaia di ragazzi, facendoli divertire, informandoli, accompagnandoli nella loro crescita rendendoli davvero protagonisti. Ad accompagnare la seconda edizione FigurArsi quale Partner di Categoria è AGIS lombarda, che rappresenta le imprese dello spettacolo e inoltre si occupa dell’accompagnamento e della formazione di studenti e studentesse per sedimentare in loro senso critico, educazione allo sguardo e interesse per i mestieri dello spettacolo.

Anche quest’anno, le giovani e i giovani performer saranno accompagnati da tre giurati/mentor, figure professionali qualificate nell’ambito della musica, del teatro e della danza. Le identità dei mentor verranno svelate nelle prossime settimane sui social insieme a diverse esperienze offerte a chi vorrà partecipare a Figurarsi.

Fondazione di Comunità Milano mette a disposizione 3.000 euro per il progetto vincitore di ciascuna categoria (musica, teatro e danza) da destinare all’iscrizione ad un percorso formativo artistico e/o all’acquisto di materiale utile al progetto premiato (esempio: strumenti musicali, costumi, attrezzature, oggetti di scena).

A valutare i progetti artistici sarà una giuria tecnica, composta da docenti ed esperti della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi e della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado e, dopo una prima selezione, una giuria di qualità costituita dai Presidenti di Fondazione di Comunità Milano e di Fondazione Milano – Scuole Civiche e dai tre mentor.

L’edizione 2023 può contare su molti “Amici di FigurArsi”, organizzazioni del mondo della cultura e della formazione milanese che hanno voluto offrire a ragazze e ragazze opportunità di grande livello, arricchendo il palmerès con menzioni suddivise per categoria e destinate ai progetti non vincitori.

  • Per la danza, Accademia Teatro alla Scala offre uno stage estivo

  • Per la musica, Ricordi Music School col suo Dipartimento Nuove Tecnologie Musicali offre un corso annuale e l’esibizione il 14 giugno sul palco della Santeria di Milano.
    OpenStage riserva un’esibizione sul palco underground allestito nella fermata della metropolitana di Porta Garibaldi

  • Per il teatro, FringeMI Festival garantisce un’esperienza del dietro le quinte della rassegna durante l’edizione 2023. Il Teatro Franco Parenti offre un abbonamento 8 ingressi per la stagione 2023-24.

Leggi altro da LAVORO e BANDI


Vuoi essere aggiornata/o settimanalmente, con una newsletter dedicata ai professionisti del settore?
Abbonati al nostro nuovo servizio.

Telegram

Iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram per ricevere articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Pubblica i tuoi comunicati

Il tuo comunicato su Teatro e Critica e sui nostri social

ULTIMI ARTICOLI

L’amore come caduta per i 30 anni di Spellbound

Il programma di danza di Amat per Pesaro Capitale della Cultura 2023/2024 si è chiuso con una importante celebrazione: il trentennale della compagnia romana...