Banner Bando Teatro Spaccato
Banner Expo teatro Contemporaneo
Banner Bando Trevi Teatro
Banner Bando Teatro Spaccato
Banner Bando Teatro Spaccato
Banner Expo teatro Contemporaneo
Banner Bando Trevi Teatro
HomeComunicatiMulino di Amleto cerca figura per organizzazione

Mulino di Amleto cerca figura per organizzazione

Mulino di Amleto cerca organizzatrice/organizzatore. Entro 8 giugno

THE READINESS IS ALL: IL MULINO DI AMLETO CERCA

UN’ORGANIZZATRICE/ORGANIZZATORE TEATRALE

Invio candidature: entro lunedì 8 giugno 2020

Torino, 25 maggio 2020 – Il Mulino di Amleto, compagnia teatrale con sede a Torino diretta da Marco Lorenzi e Barbara Mazzi, cerca un’organizzatrice/organizzatore teatrale da integrare nel proprio organico a partire dal mese di settembre 2020, ma con la possibilità di avviare la collaborazione anche nei mesi precedenti per favorire, con modi e tempi più sereni, l’inserimento di tale figura.

Si ricerca una persona competente, motivata, collaborativa, ben disposta al lavoro di gruppo, con ottime capacità nei rapporti interpersonali e di coordinamento organizzativo. È richiesta inoltre, come condizione indispensabile, una grande flessibilità nel mettersi a disposizione del progetto in quelli che sono gli aspetti principali del lavoro: produzione, progettazione, comunicazione, promozione, pianificazione, amministrazione, elaborazione di strategie di espansione italiana ed internazionale e, quando richiesto, a seguire gli spettacoli in tournée.

Il momento di crescita e di sviluppo del Mulino di Amleto si accompagna, in questo momento storico, ad un periodo di inevitabili trasformazioni generali che ci aspettano e a cui andiamo incontro. Anche per questo, la scelta si orienterà verso una persona con una capacità di intuizione, di iniziativa e di visione (e perché no, anche di sogno) verso il futuro.

La selezione terrà conto della disponibilità da parte del/la candidato/a, compatibilmente con la futura situazione sanitaria legata all’emergenza Covid-19, a raggiungere Torino secondo un calendario elastico e stabilito di comune accordo per poter interagire e collaborare al meglio con la Compagnia.

Verranno privilegiate le candidature di coloro che già conoscono e hanno visto spettacoli del Mulino di Amleto e che si sentono vicini alla poetica teatrale, alla ricerca e alle modalità comunicative del gruppo. È fondamentale, infatti, precisare che si sta cercando un/una professionista da accogliere all’interno della Compagnia con la specifica volontà di avviare una collaborazione a lungo termine.

Per questo, e per poter valutare al meglio i profili di tutti/e gli/le interessati/e, viene richiesta, oltre ad un cv aggiornato, una lettera motivazionale che possa raccontare, con precisione ed onestà, ciò che ha spinto alla candidatura.

Il materiale dovrà pervenire, entro e non oltre lunedì 8 giugno 2020, presso l’indirizzo di posta elettronica: info@ilmulinodiamleto.com citando nell’oggetto: Candidatura <Nome Cognome>. Le persone selezionate verranno contattate entro il 20 giugno 2020 per un colloquio con la Compagnia.

Per info

www.ilmulinodiamleto.com

info@ilmulinodiamleto.com

FB @ilmulinodiamleto

Instagram @ilmulinodiamleto

Leggi altri BANDI e OPPORTUNITÀ

Telegram

Iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram per ricevere articoli come questo

Andrea Pocosgnich
Andrea Pocosgnichhttp://www.poxmediacult.com
Andrea Pocosgnich è laureato in Storia del Teatro presso l’Università Tor Vergata di Roma con una tesi su Tadeusz Kantor. Ha frequentato il master dell’Accademia Silvio D’Amico dedicato alla critica giornalistica. Nel 2009 fonda Teatro e Critica, punto di riferimento nazionale per l’informazione e la critica teatrale, di cui attualmente è il direttore e uno degli animatori. Come critico teatrale e redattore culturale ha collaborato anche con Quaderni del Teatro di Roma, Doppiozero, Metromorfosi, To be, Hystrio, Il Garantista. Da alcuni anni insieme agli altri componenti della redazione di Teatro e Critica organizza una serie di attività formative rivolte al pubblico del teatro: workshop di visione, incontri, lezioni all’interno di festival, scuole, accademie, università e stagioni teatrali.   È docente di storia del teatro, drammaturgia, educazione alla visione e critica presso accademie e scuole.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Pubblica i tuoi comunicati

Il tuo comunicato su Teatro e Critica e sui nostri social

ULTIMI ARTICOLI

La frangibilità è del fiore. Sottobosco di Chiara Bersani

Al Teatro Morlacchi di Perugia, all’interno della rassegna Perché non ballate?, è andato in scena Sottobosco di Chiara Bersani. Recensione La scena è scura, cosparsa...

Media Partnership

Prospero – Extended Theatre: il teatro europeo in video, già disponibile...

Raccontiamo con un articolo in media partnership gli sviluppi del progetto dedicato alla collaborazione internazionale che ha come obiettivo anche quello di raggiungere pubblici...