Teatro Metropopolare di Prato cerca una figura organizzativa

Call per organizzatore teatrale
Teatro Metropopolare cerca una figura organizzativa da integrare al proprio organico.
La sede di lavoro sarà Prato, per cui è necessario essere domiciliati sul territorio. Si richiede
disponibilità a partire da Settembre 2019.

PROFILO DEL CANDIDATO
La persona scelta si occuperà di:
Organizzazione dell’attività ordinaria della Compagnia;
Cura delle relazioni con teatri, istituzioni, festival, enti pubblici per la promozione, lo sviluppo e la distribuzione dei progetti;
Compilazione della modulistica per la richiesta e la consuntivazione dei contributi pubblici e di bandi.

Si richiedono:

Esperienza di almeno due anni nel settore dell’organizzazione teatrale;
Flessibilità oraria e disponibilità;
Autonomia nell’organizzazione del lavoro;
Ottime capacità relazionali;
Attitudine al problem solving;
Buona capacità di utilizzo delle applicazioni informatiche di base e buona conoscenza di
Microsoft Excel.

Orario e modalità di retribuzione della collaborazione verranno discusse in fase di colloquio.
I/le candidati/e interessati/e potranno inviare il proprio C.V. a staff@metropopolare.it, entro il 31 Luglio 2019.
Teatro Metropopolare è un collettivo di artisti che provengono dal mondo dell’arte visiva, del teatro, della danza e del cinema, fondato nel 2007 da Livia Gionfrida. Ha sede a Prato dove svolge attività di produzione, formazione e diffusione nell’ambito della ricerca teatrale e video.

Metropopolare lavora in territori di confine, affiancando alla ricerca estetica progetti che
coinvolgono Istituti penitenziari per adulti e minori, scuole, anziani, donne vittime di abuso,
richiedenti asilo e rifugiati.

Ogni giorno Teatro e Critica seleziona le migliori opportunità lavorative e di formazione e le propone ai suoi lettori in forma totalmente gratuita e immediata. È un lavoro quotidiano che svolgiamo da 8 anni grazie al quale tanti professionisti hanno partecipato a importanti provini, bandi o percorsi di formazione.
Se pensi che tutto questo sia utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo che ci permetta di mantenere gratuita e aperta la sezione 'Opportunità'?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here