Scuola di teatro L’Oltrarno, diretta da Pierfranceco Favino. Bando in scadenza a fine luglio

Scade il 31 luglio 2018 il bando per le selezioni alla scuola gratuita L’Oltrarno diretta da Pierfrancesco Favino

La scuola ti propone un percorso di studi in cui verrai sollecitato e aiutato a sviluppare le tue capacità espressive individuali all’interno di un contesto di gruppo.

Attraverso la collaborazione costante degli insegnanti, tutti gli aspetti della formazione saranno interconnessi, variando nei diversi approcci ma condividendo intenti comuni: aiutarti a esplorare e sviluppare modalità di lavoro che ti permettano di maturare un tuo processo creativo autonomo e personale; costruire, attraverso la pratica del lavoro, una tecnica solida che ti consenta di comunicare pienamente con una particolare attenzione al movimento artistico e drammaturgico contemporaneo; usare questa tecnica nei diversi media e nei suoi usi più vari; sviluppare abilità, mestiere, capacità artistiche e umane; coltivare la consapevolezza della tradizione cui vuoi appartenere, il tuo punto di vista artistico e personale e la tua responsabilità verso la nostra arte e la nostra comunità.

Un bravo attore deve sentire il bisogno di comunicare al pubblico la sua visione del mondo consapevole dei suoi cambiamenti e delle sue necessità. La formazione ti darà i mezzi e le capacità per farlo. Tutti gli aspetti dell’insegnamento ti incoraggeranno ad essere curioso, aperto, generoso e collaborativo.

Info: http://loltrarno.teatrodellatoscana.it/

Scarica il bando

Leggi altri BANDI e OPPORTUNITÀ

Ogni giorno Teatro e Critica seleziona le migliori opportunità lavorative e di formazione e le propone ai suoi lettori in forma totalmente gratuita e immediata. È un lavoro quotidiano che svolgiamo da 8 anni grazie al quale tanti professionisti hanno partecipato a importanti provini, bandi o percorsi di formazione.
Se pensi che tutto questo sia utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo che ci permetta di mantenere gratuita e aperta la sezione 'Opportunità'?