Bando Ecole des Maîtres 2018, con Tiago Rodrigues

Il regista portoghese Tiago Rodrigues sarà il maestro della prossima edizione dell’Ecole des Maîtres, il progetto di formazione teatrale avanzata per attori under 35 di Italia, Belgio, Francia e Portogallo.Vitto e alloggio gratuito per i selezionati. Il bando scade il 20 aprile

È IL REGISTA PORTOGHESE TIAGO RODRIGUES IL MAESTRO DELLA PROSSIMA EDIZIONE DELL’ ECOLE DES MAÎTRES IL CORSO INTERNAZIONALE ITINERANTE DI PERFEZIONAMENTO TEATRALE PER ATTORI UNDER 35 DI ITALIA, FRANCIA, BELGIO E PORTOGALLO.

IL NUOVO BANDO È ONLINE E SCADE IL 20 APRILE 2018

 

E’ il regista portoghese Tiago Rodrigues il maestro della prossima edizione dell’Ecole des Maîtres, il progetto di formazione teatrale avanzata per attori under 35 di Italia, Belgio, Francia e Portogallo.

L’Ecole arriva quest’anno alla sua 27°edizione e impegnerà i 16 attori selezionati a prendervi parte (4 saranno italiani), dal 19 agosto al 1° ottobre 2018, in un percorso di workshop e restituzioni aperte al pubblico itineranti fra Italia, Portogallo, Francia e Belgio.

L’esperienza formativa viene sviluppata in partenariato europeo da una rete  di realtà che ne curano la direzione artistica e organizzativa  – CSS Teatro stabile di innovazione del Friuli Venezia Giulia (Italia), CREPA – Centre de Recherche et d’Expérimentation en Pédagogie Artistique (CFWB/Belgio), TAGV – Teatro Académico de Gil Vicente (Portogallo), La Comédie de Reims – Centre Dramatique National, Comédie de Caen –  Centre Dramatique National de Normandie (Francia), grazie alsostegno del  MiBACT – Direzione Generale Spettacolo dal vivo e della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, con numerose partecipazioni di progetto in tutti i Paesi partner.

La nuova call per attori e attrici italiane, con scadenza 20 aprile 2018, è online sul sito: www.cssudine.it, dove si troveranno tutti i requisiti richiesti e i documenti per partecipare.

Le audizioni di selezione sono fissate per il giorno 28 maggio 2018 al Teatro Argentina di Roma.

 

Tiago Rodrigues è attore, regista, drammaturgo e produttore.

Dal 2014 è il Direttore artistico Teatro Nacional D. Maria II di Lisbona, che dirige come un’opportunità per lanciare ponti fra città e Paesi, come ospite e promotore di un’idea di “teatro vivente”.

Oggi i progetti scenici che crea – fortemente influenzati da un’idea di lavoro collettivo –  vengono presentati ai Festival e nei teatri di tutto il mondo. Fra i più recenti, Antonio e Cleopatra, da Shakespeare, per il Festival di Avignone, Gioie e dolori nella vita delle giraffeBy Heart, spettacolo di arte relazionale e intreccio di storie sul mondo dei libri, eBovary.

Con l’obiettivo formativo di  innescare una relazione fra giovani attori, formatisi nelle accademie d’arte drammatica e nelle scuole di teatro d’Europa e con almeno due anni di esperienza professionale, e rinomati registi della scena internazionale, per dare vita a un’esperienza di lavoro fortemente finalizzata al confronto e allo scambio di competenze sui metodi e le pratiche di messinscena, partendo da testi, lingue e linguaggi artistici differenti,

 Tiago Rodrigues lavorerà con gli allievi ad un progetto intitolato “Pericolo felice”.

Mi piace scrivere per chi mi circonda e sono interessato più ai problemi che ci riguardano e ai nostri desideri che a un dispositivo scenico, a dei personaggi o a cose del genere– scrive Tiago Rodrigues nel suo messaggio indirizzato  agli attori e attrici che si vogliono candidare a questa nuova edizione dell’Ecole des Maîtres.

Nel teatro come in un naufragio, prima ci sono le persone e poi si vede cos’altro c’è da salvare. In questo progetto ci saranno artisti di diversi paesi che parlano lingue diverse. Desidero scrivere per queste persone, anche se non sarà facile.

Oggi siamo ancora degli sconosciuti, ma sappiamo già che questo problema linguistico è ciò che ci unirà fin dall’inizio della nostra avventura.

Quindi, se trascorreremo del tempo insieme lavorando e viaggiando, è indispensabile portare nel nostro bagaglio un dichiarato amore per le parole, che ci piaccia dilettarci in giochi di traduzione, immergerci nelle generose complicazioni di un mondo poliglotta”.

Leggi altri BANDI e OPPORTUNITÀ

Ogni giorno Teatro e Critica seleziona le migliori news, opportunità lavorative e di formazione e le propone ai suoi lettori in forma totalmente gratuita e immediata. È un lavoro quotidiano che svolgiamo da più di 10 anni grazie al quale tanti professionisti hanno partecipato a importanti provini, bandi o percorsi di formazione.
Se pensi che tutto questo sia utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo che ci permetta di mantenere gratuita e aperta la sezione Opportunità!?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here