perAspera 2017, call aperta: performing art, musica e installazioni

perAspera 2017: il bando della call rimane aperto fino al 15 marzo. Cercano performing art, danza, performance musicali, installazioni, videoinstallazioni

Open Call per le arti performative
Bologna e Città Metropolitana
X edizione, giugno 2017
Keywords: contemporaneo – performativo – transmediale – interattivo – spettatore attivo – relazione – site specific – non convenzionale – pratica ambientale 

perAspera, festival di arti performative contemporanee organizzato dall’associazione culturale alberTStanley, a partire dal 2008 ha raccolto forme spettacolari di innovazione ideate e realizzate per luoghi storici e luoghi non convenzionali collocati nel tessuto urbano, con una particolare attenzione alle nuove formazioni di ricerca artistica e a tutti gli aspetti di drammaturgia presenti in ogni forma espressiva, dando impulso a relazioni inedite tra le diverse discipline e campi di interesse.

Per la sua decima edizione perAspera si evolve in un centro di produzione per elaborare nuove forme artistiche con particolare attenzione alla transmedialità e modalità interattive da condividere, per dare vita a una comunità che si ridisegna attraverso la relazione tra artisti e pubblico.
Lo sforzo organizzativo, rivolto ad assicurare ad ogni edizione la presenza di formazioni provenienti da molte parti d’Italia e dall’estero, permette la circolazione sempre più ampia di nuove partiche artistiche e l’incontro di nuove creatività.

Destinatari

​Il bando di selezione è rivolto ad artisti e collettivi che lavorano, utilizzando linguaggi contemporanei a partire da:

  • performing art
  • danza
  • performance musicali
  • installazioni
  • videoinstallazioni

Sono ammessi anche lavori già presentati purché idonei alla realizzazione in spazi non convenzionali.

Ogni artista/collettivo potrà presentare 1 solo lavoro.

I criteri di selezione saranno orientati verso progetti artistici che rendano il pubblico attivo – a diversi livelli – e che non si limitino a considerare lo spettatore esclusivamente fruitore. 

Modalità di partecipazione

La partecipazione è gratuita. Il materiale inviato sarà archiviato dall’organizzazione del festival e non sarà restituito. Per iscriversi occorre compilare in tutte le sue parti la scheda (“application form“) reperibile a fondo pagina.

Insieme alla scheda, è necessariamente richiesta anche una documentazione integrale audio e/o video del lavoro (Nota bene: sono ammessi anche girati non professionali, purché integrali), con le seguenti modalità:

  • video  su Youtube o altro server video, indicando il link da cui visionare il materiale all’interno della scheda di iscrizione (per performing art, danza, performance musicali, videoinstallazioni)
  • per le performance musicali sono ammessi anche file audio su Soundcloud o piattaforme assimilabili, indicando il link da cui ascoltare il materiale all’interno della scheda di iscrizione
  • immagini in formato jpeg

La scheda dovrà essere inviata via mail entro e non oltre le ore 18.00 del 15 marzo 2017 all’indirizzo mail info@perasperafestival.org indicando come oggetto della mail “Selezione perAspera 2017”.

L’organizzazione mette a disposizione: 

  • Spazi per le performance e gli allestimenti
  • Supporto tecnico *
  • Rimborso delle spese di viaggio
  • Eventuale alloggio per formazioni residenti fuori Bologna
  • Vitto durante le serate di permanenza al festival
  • Gettone di presenza (€ 300,00)
  • Promozione dell’evento

* Il festival ospita i lavori in spazi non convenzionali, pertanto le richieste tecniche degli spettacoli devono essere concordate con l’organizzazione, che si riserva un’insindacabile verifica della fattibilità.

I partecipanti sollevano l’organizzazione da ogni responsabilità in caso di eventuali infortuni nei luoghi di svolgimento del festival.

Selezione

Tra i principali criteri applicati dalla Direzione Artistica nella selezione insindacabile dei lavori vi sono:

  • la contemporaneità dei linguaggi artistici adoperati;
  • la fattibilità tecnica (si ricorda che il festival ha luogo in spazi non convenzionali).

I criteri di selezione saranno orientati verso progetti artistici che rendano il pubblico attivo – a diversi livelli – e che non si limitino a considerare lo spettatore esclusivamente fruitore. 

Al termine della selezione, tutti i partecipanti alla call riceveranno comunicazione degli esiti della stessa, siano essi positivi (prima manifestazione di interesse) o negativi. A seguito della prima manifestazione di interesse per il progetto da parte della Direzione Artistica, l’Organizzazione del festival verificherà con gli artisti la fattibilità del progetto prima di confermare in via definitiva l’esito positivo della selezione.

Variazioni e annullamento

L’organizzazione si riserva di adottare in qualsiasi momento provvedimenti integrativi o
modificatori del presente Regolamento, aventi carattere organizzativo, funzionale, di tutela e salvaguardia del livello artistico del festival, senza alterarne la sostanza.
Se per motivi tecnico-organizzativi o per causa di forza maggiore la manifestazione non dovesse aver luogo, l’organizzazione si riserverà di adottare altre idonee soluzioni che saranno tempestivamente comunicate ai diretti interessati.

Contatti

Per approfondimenti è a disposizione l’indirizzo mail  info@perasperafestival.org

scarica bando call in pdf

–>> Application form

info: perasperafestival.org/bando-2017.html

Leggi altri BANDI e OPPORTUNITÀ

Ogni giorno Teatro e Critica seleziona le migliori opportunità lavorative e di formazione e le propone ai suoi lettori in forma totalmente gratuita e immediata. È un lavoro quotidiano che svolgiamo da 8 anni grazie al quale tanti professionisti hanno partecipato a importanti provini, bandi o percorsi di formazione.
Se pensi che tutto questo sia utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo che ci permetta di mantenere gratuita e aperta la sezione 'Opportunità'?