#ProgettoDeLorean. Teatro e Critica invade Short Theatre

La decima edizione del festival romano Short Theatre ci vede in prima in un progetto di coinvolgimento del pubblico. Ecco come funziona.

progetto de lorean
#ProgettoDeLorean

DOVE, QUANDO E PERCHÉ.
Quest’anno Short Theatre, che apre ufficialmente la stagione romana con un ricco programma di teatro, danza, performance, musica e incontri, compie 10 anni.
Abbiamo il piacere di collaborare con questo importante festival, tramite l’ideazione di un progetto site-specific dal titolo Progetto DeLorean – Immagini per il futuro / Messaggi per il futuro.
Il tema di quest’anno, “Nostalgia del futuro”, ci ha riportato la memoria alla storica trilogia diretta da Robert Zemeckis, di cui ci pare persino superfluo ricordare il nome, dedicando alla compianta Macchina del Tempo il titolo di questa impresa di coinvolgimento del pubblico.

CHE COSA.
Durante i giorni del festival (3-13 settembre 2015) allestiremo negli spazi della Pelanda due bacheche, una analogica e una digitale. Oltre a raccontare in tempo reale la programmazione attraverso le suggestioni visive e le riflessioni del pubblico, saranno la materia prima per tre incontri che la redazione di TeC condurrà nello spazio di Les Thermes.

COME PARTECIPARE.
Per partecipare a Immagini per il futuro:
1. Goditi lo spettacolo.
2. Scatta una foto (negli spazi del festival o della città, ma non in sala, mi raccomando!) ispirata dal tema “Nostalgia del futuro”.
3. Postala su Instagram marcandola con l’hashtag #ProgettoDeLorean. Le foto verranno proiettate su un maxi schermo da sabato 5 settembre.

Per partecipare a Messaggi per il futuro:
1. Goditi lo spettacolo.
2. Scrivi un breve pensiero sul tema “Nostalgia del futuro” usando i fogli che troverai accanto alla bacheca.
3. Affiggilo in bacheca.

SEGUI GLI INCONTRI CON GLI ARTISTI.
Giorno dopo giorno le tue foto e i tuoi messaggi saranno raccolti sulle bacheche, servendo da punto di partenza per una serie di tre incontri che condurremo nello spazio Les Thermes, alla Pelanda.
– Sabato 5 settembre ore 20.30 con Michele Di Stefano di MK e Radouan Mriziga (MAR/BE);
– Mercoledì 9 settembre, ore 22.45 con Andreea Valean (RO), Bonn Park (DE) e Sandrine Roche (FR);
– Sabato 12 settembre, ore 22.00 con Agrupación Señor Serrano (ES).

Buon festival a tutti!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here