banner convegno su Ronconi
banner per acquisto pubblicità
banner convegno su Ronconi
banner convegno su Ronconi
banner per acquisto pubblicità

Residenza drammaturgica | aperte le selezioni. #sponsor

Per partecipare alla residenza drammaturgica “La macina delle idee” presenta l’idea che vuoi sviluppare compilando il modulo online disponibile sul sito www.matearium.it a partire dal 6 maggio 2024 e fino al 6 giugno 2024.

MateâriuM laboratorio permanente di scrittura organizza “La macina delle idee” una residenza per drammaturgh* della durata di 6 giorni (5 notti) presso il Mulino Nicli di Rive d’Arcano (UD).

20 ore di laboratorio di scrittura aperto ad un massimo di 8 drammaturgh* che da martedì a domenica macineranno idee e scene legate ad un progetto personale. Il team di MateâriuM + Servi di Scena, esperti in drammaturgia e in allestimenti scenici, accompagneranno i 6 giorni (5 notti) con esercizi e riflessioni.

Per partecipare alla residenza drammaturgica “La macina delle idee” presenta l’idea che vuoi sviluppare compilando il modulo online disponibile sul sito www.matearium.it a partire dal 6 maggio 2024 e fino al 6 giugno 2024.

Metodo di lavoro

Le attività saranno incentrate sui progetti personali e avranno lo scopo di rafforzare (e di mettere alla prova) personaggi, trama, tematiche, etc. presenti nelle varie proposte. Gli esperti di MateâriuM e Servi di Scena si approcceranno come tutor o facilitatori del processo creativo di ciascun autore/autrice. Gran parte del lavoro si svolgerà attraverso esercizi guidati, proposti dai tutor, accompagnati da momenti di confronto collettivo attraverso ascolto e feedback moderati.

Si metteranno in risalto le capacità presenti all’interno del gruppo di lavoro e verranno concessi momenti di scrittura o esercizi mirati alle singole esigenze.

Ogni giornata prevede anche delle sessioni di scrittura libera durante le quali i partecipanti potranno praticare in libertà le suggestioni ricevute durante il laboratorio.

Profilo partecipanti

Chi si occupa di scrittura drammatica (drammaturgia o sceneggiatura) a livello professionale o semi-professionale e ha un’idea in fase di avvio o di lavorazione. Chi si occupa di recitazione o regia all’interno di una compagnia professionale o semi-professionale e vorrebbe sviluppare un’intuizione drammaturgica.

L’età dei partecipanti è dai 18 anni in su. Per semi-professionale si intende chi non ha ancora formalizzato la propria posizione professionale o chi vorrebbe compiere il passaggio da una realtà amatoriale a una professionale.

Vitto e alloggio

I partecipanti alla residenza verranno ospitati presso le camere del Mulino Nicli nelle sere dal 23 al 28 luglio. I pranzi e le cene saranno autogestiti e si potranno svolgere presso gli spazi del Mulino dove ci sarà a disposizione una cucina attrezzata.

Per maggiori informazioni visita il sito www.matearium.it

Questo contenuto è stato inserito da un utente attraverso il servizio I TUOI COMUNICATI. Inserisci anche tu un annuncio

Pubblica i tuoi comunicati

ULTIMI ARTICOLI

La meraviglia di un mondo non conforme. Intervista a Federica Rosellini

Federica Rosellini è autrice, attrice, formatrice. Lavora tra il teatro - celebre il suo ruolo da protagonista in Hamlet di Antonio Latella - e...