Concorso “Costruzioni Fantastiche”. Nuove narrazioni e percorsi di inclusione

L’Associazione Culturale BLITZ

presenta

COSTRUZIONI FANTASTICHE CALL

nell’ambito del progetto DIVERSE VISIONI 2021/2022

 

in collaborazione con il Piccolo Teatro Patafisico

con il sostegno dell’Assessorato alle Culture

Comune di Palermo

____________________________________________________________________

 

BLITZ in collaborazione con il Piccolo Teatro Patafisico, nell’ambito del progetto DIVERSE VISIONI 20/21 presenta: COSTRUZIONI FANTASTICHE CALL.

La call si rivolge ai nuovi cittadini e le nuove cittadine, talvolta temporaneə, che non trovano spazio di espressione, né forme di rappresentanza politica e culturale, e intende sostenere l’emergere di nuove narrazioni, privilegiando storie che mostrino la complessità dei percorsi di inclusione in atto. Non ci sono limiti di età o nazionalità. Particolare attenzione sarà dedicata alle candidature di autori.trici alla prima esperienza di scrittura, persone con esperienze di recente migrazione o con background migratorio. La Call vuole individuare testi a destinazione teatrale (drammaturgie, singole scene o plot) che siano delle “Costruzioni Fantastiche”.

Una giuria composta da professionisti del settore decreterà un testo vincitore e due testi meritevoli di menzione.

All’autore o autrice del testo vincitore andrà un premio, in forma di borsa di studio, di € 500,00. La rosa dei tre testi selezionati (premio e menzioni speciali) sarà pubblicata on line sulla rubrica Costruzioni Fantastiche del sito di BLITZ, ed in un volume a cura di Piccolo Teatro Patafisico.

La call chiude alle ore 12.00 del 16 gennaio 2022.

____________________________________________________________________

 

COSTRUZIONI FANTASTICHE –  simboli nuovi per significati esistenti e viceversa – è un’appendice del progetto Diverse Visioni di BLITZ. Un luogo a cui si accede da un varco fatto di scritture che chiamano altre scritture.

È una riflessione sempre aperta, incompleta e parziale su quello che vediamo, quello che vorremmo vedere e su ciò che non ci viene mostrato. Provando ad enunciare ciò che manca, lavoriamo sulle condizioni per un’immaginazione democratica.

Quest’anno COSTRUZIONI FANTASTICHE chiama all’appello autori.trici (anche alle prima esperienza di scrittura) chiedendo loro di raccontarci la propria COSTRUZIONE FANTASTICA, in una prospettiva inclusiva che consenta di avvicinarci delicatamente a ciò che resta fuori dalla visione dominante.

La Call si rivolge ai nuovi cittadini e le nuove cittadine, talvolta temporaneə, che non trovano spazio di espressione, né forme di rappresentanza politica e culturale, e intende sostenere l’emergere di nuove narrazioni, privilegiando storie che mostrino la complessità dei percorsi di inclusione in atto.

Non ci sono limiti di età o nazionalità. Particolare attenzione sarà dedicata alle candidature di autori.trici alla prima esperienza di scrittura, persone con esperienze di recente migrazione o con background migratorio.

La Call vuole individuare testi a destinazione teatrale (drammaturgie, singole scene o plot) che siano delle “Costruzioni Fantastiche”.

Costruzione Fantastica è, per noi, una scrittura che dia voce a punti di vista diversi, lontana dagli stereotipi, vicina al margine. Capace, attraverso forme nuove, di farci immaginare percorsi inesplorati fuori e dentro il palco.

Una giuria composta da professionisti del settore decreterà un testo vincitore e due testi meritevoli di menzione (la giuria si avvarrà della collaborazione di un comitato di lettura incaricato della preselezione dei testi).

All’autore o autrice del testo vincitore andrà un premio, in forma di borsa di studio, € 500,00. La rosa dei tre testi selezionati (premio e menzioni speciali) sarà pubblicata on line sulla rubrica Costruzioni Fantastiche del sito di BLITZ, ed in un volume a cura di Piccolo Teatro Patafisico.

La partecipazione è gratuita.

Leggi altri BANDI e LAVORO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here