Tornare a vedere: laboratorio di visione e critica a CrashTest Festival

Teatro e Critica LAB  dal 9 al 12 settembre 2021 a Valdagno, all’interno di CrashTest Festival. Tornare a vedere è un laboratorio di visione, critica e scrittura giornalistica.

Che cosa significa, oggi, guardare uno spettacolo di teatro, un’opera performativa?

Romeo Castellucci qualche anno fa durante il discorso per il conferimento della laurea honoris causa a Bologna affermò che «osservare non è più un atto innocente, ingenuo come un tempo perché oggi muove delle cose. Lo sguardo è iper-sollecitato».

Inoltre, che cosa vuol dire tornare a teatro, ora, dopo che i teatri sono rimasti chiusi per mesi e i nostri occhi si sono confrontati solo con la bidimensionalità degli schermi?

Teatro e Critica LAB, progetto di formazione ideato dalla rivista Teatro e Critica, a settembre arriva a Valdagno per la 10° edizione di CrashTest Festival dove terrà quattro giorni di workshop. Ragionamento, critica e scrittura, comporranno un lavoro intensivo e approfondito sulle forma delle arti sceniche contemporanee, all’interno della programmazione del festival.

Attraverso un lavoro collettivo svilupperemo pensieri e scritture elaborando strumenti di lettura dei linguaggi del contemporaneo, strategie di analisi, comprensione delle dinamiche produttive del teatro contemporaneo, approfondendo i formati del giornalismo online, dalla recensione al diario emotivo, dall’inchiesta alle interviste con gli artisti, pubblicando costantemente e condividendo articoli e riflessioni.

Il percorso sarà guidato da Andrea Pocosgnich, fondatore e direttore di Teatro e Critica e si svolgerà dal 9 al 12 settembre 2021, Ogni mattina il gruppo si muoverà come una vera e propria redazione alternando la teoria alla pratica.

ORARIO e GIORNI DEGLI INCONTRI

Il primo incontro del 9 settembre si svolgerà nel pomeriggio, quelli successivi durante le mattine del festival.

DIDATTICA
Dalla teoria alla pratica e viceversa. Le introduzioni teoriche saranno di stimolo per la pratica critica quotidiana, allo stesso tempo la scrittura alimenterà la discussione teorica. Di che cosa parleremo?

– Come guardiamo uno spettacolo?
– La funzione critica nello spettatore
– Come si analizza uno spettacolo
– La critica: verbale e scritta
– Il racconto dello spettacolo come forma di comprensione
– La scrittura come riflessione
– Il teatro e la realtà che ci circonda

INFO: Il coso del laboratorio è di 100 euro. Agli iscritti saranno garantiti vitto e alloggio per tutta la durata del laboratorio con un ulteriore contributo di 50 euro.

L’iscrizione avviene scrivendo a info@crashtestfestival.it allegando alla richiesta una lettera motivazionale. 

Ogni giorno Teatro e Critica seleziona le migliori news, opportunità lavorative e di formazione e le propone ai suoi lettori in forma totalmente gratuita e immediata. È un lavoro quotidiano che svolgiamo da più di 10 anni grazie al quale tanti professionisti hanno partecipato a importanti provini, bandi o percorsi di formazione.
Se pensi che tutto questo sia utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo che ci permetta di mantenere gratuita e aperta la sezione Opportunità!?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here