Anton Čechov e Olga Knipper, i fantasmi online dell’Elfo

Una conversazione con Ferdinando Bruni e Francesco Frongia del teatro Elfo Puccini, sulla produzione di È tanto che non bevo champagne, visibile online su OnTheatre.tv.

«Stavamo cercando un testo per descrivere la malinconia che stiamo vivendo in questo momento nel vedere le platee vuote e questo testo ci sembrava perfetto per raccontare qualcosa che non c’è. Il video ci ha aiutato a far diventare i due protagonisti dei fantasmi. Appaiono e scompaiono in ambienti che non esistono e sono perfetti nella loro dimensione video perché vengono inseriti in un contesto irreale, un po’ come la vista che stiamo vivendo in questo momento.» Così Francesco Frongia comincia a spiegare come, insieme a Ferdinando Bruni e Ida Marinelli, si sia avvicinato alla creazione di una nuova opera totalmente pensata per il video e creata attraverso la tecnica del green screen. Protagonista è la corrispondenza tra lo scrittore Anton Čechov e l’attrice Olga Knipper.

Babylon! è un programma di Cusano Italia TV, curato e condotto da Francesca Pierri e Piercarlo Fabi. Con la collaborazione di Teatro e Critica. Qui il video con la conversazione e il trailer di È tanto che non bevo champagne.

Altri contenuti  servizi, reportage in video

Gli articoli di Teatro e Critica, che sono frutto di un lavoro quotidiano di ricerca, scrittura e discussione approfondita, sono gratuiti da più di 10 anni.
Se ti piace ciò che leggi e lo trovi utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here