[VIDEO] Attraversamenti Multipli: 20 anni nonostante una pandemia

In video la conversazione con Alessandra Ferraro, alla direzione artistica (insieme a Pako Graziani) di Attraversamenti Multipli. Babylon è un programma di Piercarlo Fabi e Francesca Pierri, prodotto da Cusano TV Italia.

Francesca Pierri, Piercarlo Fabi e, in collegamento, Andrea Pocosgnich hanno intervistato Alessandra Ferraro sulla ventesima edizione di Attraversamenti Multipli. Il festival è una creazione del duo di Margine Operativo (Alessandra Ferrarro e Pako Graziani) e da vent’anni mette in relazione piazze, strade, metropolitane, periferie con le arti performative cercando dunque un punto di contatto tra ricerca artistica e pubblici eterogenei (appassionati, non alfabetizzati, spettatori di passaggio). Questa edizione del ventennale arriva durante la pandemia mondiale, questione che ancor di più fa emergere un piano etico sempre decisivo nel lavoro di Margine Operativo. Il programma diventa così anche un excursus dei tanti artisti con i quali Attraversamenti ha condiviso percorsi strutturati negli anni (tra i quali Balletto Civile, Lacasadargilla, Assalti Frontali, Salvo Lombardo, Compagnia Amendola Malorni, Carlo Massary C&C Company, Dom,  qui il calendario completo), non mancherà il progetto di racconto interno e meticcio di Spettatori Migranti. Ma come è cambiato un festival così complesso nei due decenni? Quali relazioni di complessità bisogna affrontare con la burocrazia della Capitale? Queste alcune delle domande aperte nella conversazione. (Andrea Pocosgnich)

Gli articoli di Teatro e Critica, che sono frutto di un lavoro quotidiano di ricerca, scrittura e discussione approfondita, sono gratuiti da più di 10 anni anni.
Se ti piace ciò che leggi e lo trovi utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here