T*Danse 2020. Online il bando

Scade il 15 gennaio il bando per T*Danse 2020. Cachet garantito per gli artisti selezionati

Premesse

Introduction

Dopo la terza edizione del Festival internazionale della Nuova Danza di Aosta, TiDA – Théâtre Danse si accinge a riproporre il progetto.
Il Festival si svolgerà dal 5 al 18 ottobre 2020 (spettacoli dal 12 al 18 ottobre 2020) presso la “Cittadella dei Giovani”, un luogo nel centro della piccola città di Aosta, cuore del festival. Questa struttura ha come missione di lavorare con e per i giovani, e questo è molto interessante per noi perché uno degli obiettivi del festival è connettere l’arte contemporanea e le nuove generazioni.
Chiediamo quindi a tutti gli artisti di rimanere durante i giorni di festival per prendere parte a tutte le attività, gli incontri, le conferenze e per assistere agli spettacoli durante gli altri giorni; questa è una condizione essenziale per partecipare al festival. Un’occasione per combattere il consumismo verso l’arte performativa, che diventi invece un pretesto per creare una comunità critica e partecipativa.
Il festival offre: cachet richiesto per lo spettacolo, gettone di presenza per ogni partecipante, spese di viaggio e remunerazione per l’eventuale masterclass.
L’ospitalità è una delle caratteristiche di questo festival: gli artisti sono ospitati presso case di privati cittadini. Questo permette al festival di risparmiare risorse che sono così convogliate nella copertura dei cachet, ma permette anche di creare un vero legame tra cittadini, territorio, festival ed artisti. Agli artisti candidati si chiede la disponibilità a condurre una masterclass per un pubblico misto (non solo professionale), nell’ambito di una delle azioni di audience development.
Agli artisti candidati si chiede inoltre la disponibilità a partecipare all’incontro con il pubblico durante la serata del proprio spettacolo e all’incontro di analisi e critica (feedback aperò) il giorno seguente.

Following the third edition of the International Festival of New Dance of Aosta, TiDA – Théâtre Danse proposes an open call for 2020.
The festival will take place from 5th to 18st October 2020 (shows from the 12th at the 18th October 2019) at the Cittadella dei Giovani, heart of the festival, a multidisciplinary centre located in Aosta’s city centre. The aim of the structure is to work with and for the youth. This is an important aspect for us, as one of T*Danse’s goals is to create a link between contemporary art and the new generations.
We require every artist to stay for the entire duration of the festival in order to participate in all the activities, meetings, conferences and to the performances of their fellow artists; this is a mandatory condition for the applicants. It is an opportunity to fight consumerism in the performing arts, and to build a critical and active community.
Conditions offered: requested fee for the show, attendance fee for every member of the company, travel expenses and  masterclass fee (for the artists invited to conduct one).
Hospitality is one of the characteristics of this festival: artists are hosted by locals. This allows us to save resources that can be invested towards performance fees and helps building an authentic connection between the city, its inhabitants, the festival and the artists.
We ask every applicant to agree to conduct a masterclass for a mixed public (not only professionals), as part of our audience development actions.
We also ask every applicant to participate in a meeting with the audience on the evening of his/her performance and to a feedback meeting (feedback aperò) on the following day. 

La programmazione
Artistic direction

La direzione artistica è a cura di Marco Chenevier e Francesca Fini.
Premesso che per noi le categorie (danza, teatro, circo, musica, performance art…) sono obsolete ed antistoriche, vogliamo portare sul territorio valdostano uno sguardo sulla scena contemporanea con un’attenzione particolare al corpo quale strumento espressivo. Il binomio danza e tecnologia resta centrale nella programmazione, per il ruolo che le nuove tecnologie hanno nella vita di tutti i giorni e nella creazione artistica.
Ma il concetto di tecnologia lo intendiamo in maniera quanto mai vasta: tecnologie della scena, certo, ma anche tecnologie della comunicazione, tecnologie del sé, tecnologia e attivismo politico: tecnologia nel vero senso di “discorso sull’arte”.
La danza in egual misura è intesa nella sua accezione più vasta, in quanto corpo, fisicità, movimento.

The artistic direction is curated by Marco Chenevier and Francesca Fini.
Given that we consider categories in the performing arts (dance, theatre, circus, music, performance art…) to be outdated and anti-historical, we want to bring to the Aosta Valley a view on the contemporary scene, with a specific focus on the body as an expressive instrument. The focus of the project is the relationship between dance and technology, for the role that new technologies have in everyday life and in the artistic creation.
But we consider the concept of technology in the broadest sense: technologies of the scene, of course, but also communication technologies, technologies of the individual, technology and political activism: technology in the true sense of a “discourse on the art”.
Dance is also considered in its broadest sense, as a body, physicality, movement.

Requisiti d’ammissione
Admission requirements

La selezione è riservata a singoli artisti e a compagnie professionali che operano nell’ambito dello spettacolo contemporaneo e della performance art. Sono esclusi i gruppi amatoriali e le scuole.
La call è composta da due sezioni:
– Spettacoli – per artisti e compagnie che intendono candidare spettacoli da palco
– Performance art – per artisti che intendono candidare lavori di performance art e installazioni.
La domanda di partecipazione deve essere presentata da un soggetto giuridicamente riconosciuto e regolarmente costituito, in possesso di Partita IVA.
I soggetti partecipanti devono essere in possesso di agibilità ENPALS in corso di validità e titolarità dei permessi SIAE. In caso di selezione, le compagnie e gli artisti selezionati tramite il presente bando devono rendersi disponibili a restare per tutta la durata del festival, dal 12 a 18 ottobre 2020.
Per la sezione Spettacoli: Gli spettacoli candidati devono poter essere allestiti sul palco della Cittadella dei Giovani di Aosta (vedi pianta della sala al fondo del documento). Inoltre gli spettacoli possono essere programmati in serate condivise e la direzione si riserva il diritto di decidere l’ordine. Agli artisti candidati si richiede la disponibilità a condurre una masterclass di due ore per un pubblico misto (non solo professionale), nell’ambito di una delle azioni di audience development.
Per la sezione Performance art: Le performance candidate dovranno essere pensate per poter essere allestite nella Sala Expo della Cittadella dei Giovani di Aosta (vedi pianta della sala al fondo del documento) o in uno spazio all’aperto (Cortile della Cittadella, spazio urbano,..). Inoltre le performance possono essere programmate in serate condivise e la direzione si riserva il diritto di decidere l’ordine.

Professional solo artists and companies operating in the field of contemporary performing arts and performance art can apply. Amateur groups and schools are excluded.
The call is composed by two sections:
-Shows – for artists and companies applying with shows for the stage
-Performance art – for artists applying with performance art works and installations
The application form must be submitted by a legally recognized and duly constituted subject, in possession of international VAT number.
Participants must be covered by insurance and must have all the legal permissions to work in Italy and to play the work if this is covered by copyright.
In case of selection, the companies and artists selected through this call must be available to stay for the entire duration of the festival (12th to 18th October 2020).
For the section Shows:
The submitted works must be suitable to be set up on the stage of the Cittadella dei Giovani di Aosta (see specifications in the application form). The shows may be scheduled on double or triple bills and the artistic direction reserves the right to decide on the order.
We ask the applicants to agree to conduct a masterclass of two hours to a mixed audience (not only professionals).
For the section Performance art:
The submitted works must be suitable to be set up on the Sala Expo of the Cittadella dei Giovani di Aosta (see specifications in the application form) or in open air (Cittadella’s court, urban space,..). The performances may be scheduled on double or triple bills and the artistic direction reserves the right to decide on the order.

 

Modalità di invio della candidatura
How to send the application

È possibile partecipare al bando compilando la domanda di partecipazione in ogni sua parte, corredata dagli allegati richiesti.
Non saranno prese in considerazione candidature incomplete e materiali inviati via posta.
Le candidature vanno compilate via googleform entro e non oltre il 15 gennaio  2020.
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScSboJxEczAFr9IlENwPKEKz3A-a_YpNyrTIWogpBJDhLw_eg/viewform?usp=sf_link
La partecipazione alla selezione è gratuita. Ogni soggetto partecipante può presentare uno o più progetti artistici (n.b. bisogna compilare una diversa domanda di partecipazione per ogni singolo progetto artistico presentato).

It’s possible to apply by filling in the application form duly completed together with all the attachments required.
Incomplete applications and materials sent by ordinary mail will not be considered.
Applications must be done via googleform no later than 15th January 2020.
https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScSboJxEczAFr9IlENwPKEKz3A-a_YpNyrTIWogpBJDhLw_eg/viewform?usp=sf_link
The participation to the call is free. Each participant may submit one or more artistic projects (please keep in mind: you have to fill out a different application form for each artistic project presented).

Materiali necessari per la selezione
Materials required for the selection


GOOGLEFORM

  • domanda di partecipazione ONLINE compilata in ogni sua parte, con tutti gli allegati richiesti
  • 4 foto ad alta risoluzione (min. 5 Mb)  – Rinominare con “TITOLO SPETTACOLO – COMPAGNIA – N° FOTO

UPLOAD Dropbox:
LINK: https://www.dropbox.com/request/qKEmFdenQlRg739nhZKV
(è possibile caricare foto anche senza avere un account Dropbox)

GOOGLEFORM

  • application form ONLINE completed in all its part, with all the required attachements
  • 4 pictures in high resolution (min. 5Mb) – Rename as “SHOW TITLE – COMPANY – PHOTO No.”

UPLOAD Dropbox:
LINK: https://www.dropbox.com/request/qKEmFdenQlRg739nhZKV
(you can upload photos even if you don’t have a Dropbox account)

Leggi altri BANDI e OPPORTUNITÀ

Ogni giorno Teatro e Critica seleziona le migliori news, opportunità lavorative e di formazione e le propone ai suoi lettori in forma totalmente gratuita e immediata. È un lavoro quotidiano che svolgiamo da più di 10 anni grazie al quale tanti professionisti hanno partecipato a importanti provini, bandi o percorsi di formazione.
Se pensi che tutto questo sia utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo che ci permetta di mantenere gratuita e aperta la sezione Opportunità!?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here