Festival 20-30. Bando Avanguardie 2019

Festival 20-30. Online i bando Avanguardie 209. Data a cachet per gli artisti selezionati. Entro il 29 giugno

La selezione è destinata ai singoli artisti e alle compagnie professioniste emergenti e indipendenti che operano con finalità professionali nel teatro contemporaneo, nella danza e nella performing art. Obiettivo del bando: selezione di uno spettacolo e di un laboratorio. Scadenza presentazione candidatura: ore 23:59 di Domenica 23 Giugno 2019.
1) Premessa Il gruppo “Avanguardie 20 30” nasce nel 2015 all’interno di Festival 20 30 con l’idea di condividere la direzione artistica e l’organizzazione dell’evento, procedendo in modo orizzontale, e con precisi criteri di valutazione. Lo spirito delle Avanguardie è la diffusione del mezzo teatrale e il coinvolgimento di un pubblico eterogeneo, a partire dai propri coetanei. Dall’edizione 2018 l’intera organizzazione e la direzione artistica sono frutto del lavoro congiunto tra Avanguardie 20 30 e Kepler-452. La volontà comune è quella di promuovere un Festival che non sia solo diretto e partecipato dai giovani, ma anche radicalmente vissuto e abitato da questi. Un luogo progettato insieme, in cui le singole iniziative possano moltiplicarsi e contaminarsi. 2) RisoИanze – Network per la diffusione e la tutela del teatro under 30 Dal 2018 la direzione artistica di Festival 20 30 è parte di un network nato dalla collaborazione tra il Festival Dominio Pubblico (Roma), Festival 20 30 (Bologna) e Direction Under 30 (Teatro Sociale di Gualtieri). L’obiettivo del network è il confronto e il supporto tra le varie direzioni artistiche attraverso lo scambio di pratiche, informazioni e attraverso la partecipazione ai reciproci Festival. L’intenzione è costituire un luogo
Festival 20 30 è un progetto di Kepler-452 e Avanguardie 20 30 con il contributo di Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna in collaborazione con ERT – Emilia Romagna Teatro Fondazione con il sostegno del Comune di Bologna in collaborazione con Mismaonda Direzione Artistica di Kepler-452 e Avanguardie 20 30
un progetto di con il sostegno di in collaborazione concon il contributo di
di circolazione d’idee e spettacoli che superi le singole realtà di ogni festival.
A partire dal 2019 il network prende il nome di RisoИanze.
Risonanza s. f. [dal lat. resonantia «eco, rimbombo»]. – 1. a. In fisica, fenomeno per cui l’ampiezza delle oscillazioni indotte in un sistema da una perturbazione esterna tende ad assumere un valore molto elevato.
3) Chi può partecipare La selezione è destinata a compagnie e singoli artisti emergenti (italiani e internazionali) che operano con finalità professionali nel teatro contemporaneo, nella danza e nella performing art. La compagnia o singolo artista selezionato dovranno essere under 35. Il bando si rivolge a tutti i tipi di gruppi: compagnie, cooperative, gruppi informali, singoli artisti o altro. Sono esclusi i gruppi amatoriali e i saggi di laboratorio. 4) Cosa offre Festival 20 30 Alla compagnia / singolo artista scelto Festival 20 30 offre: – Una data a cachet all’interno del Festival 20 30 (850 + IVA in caso di monologo, 1200 + IVA nel caso di una compagnia) – Il teatro presso cui si svolgerà lo spettacolo. Gli spazi a disposizione per la rappresentazione sono L’Oratorio San Filippo Neri (https://www.fondazionedelmonte.it/centro-studi-monti-di-pieta/storia/) e La sala Therry Salmon del Teatro Arena del Sole (http://bologna.emiliaromagnateatro.com/noleggi-spazi-eventi/). La scelta dello spazio da destinare al vincitore del bando è a discrezione della direzione artistica – Ospitalità a Bologna per un massimo di tre persone per tutta la durata della permanenza della compagnia. – Adeguata pubblicità all’interno del programma di Festival 20 30 – Supporto Tecnico – Copertura delle spese SIAE dello spettacolo. L’agibilità ENPALS è invece a carico della compagnia. NB: Nel caso la compagnia o l’artista vincitore del bando provenga da un paese differente dall’Italia, la direzione artistica si riserva la possibilità di concordare un rimborso per le spese di viaggio. 5) Criteri di Selezione I criteri di selezione si muovono su tre direttive principali: tema, proposta di laboratorio, criteri tecnici. – Per quanto riguarda il tema dello spettacolo, non sono previste limitazioni. Ciononostante, nella selezione si darà particolare attenzione a spettacoli attinenti alle problematiche che riguardano la generazione tra i 20 e i 30 anni. – Una particolare attenzione verrà rivolta alle proposte di laboratorio. – Criteri Tecnici [vedi sez. 6) Allestimento e disponibilità tecniche]. 6) Cosa si impegna a fare la compagnia/artista singolo La compagnia/singolo artista selezionato si impegna a: – Tenere una replica dello spettacolo selezionato durante Festival 20 30, che si svolgerà nel Novembre 2019. – Condurre un laboratorio con un gruppo di ragazzi tra i 20 e i 30 anni della durata di 4 mezze giornate (i tre giorni precedenti allo spettacolo e il giorno dello spettacolo stesso). – Essere presente nei giorni dedicati ai laboratori e nella giornata dello spettacolo. – Mettere in scena una breve prova aperta del laboratorio condotto nella stessa serata in cui si svolgerà lo spettacolo selezionato. Qualora non vengano rispettate queste richieste, la proposta per concorrere al bando non verrà accettata. – L’età di ogni singolo artista e membro della compagnia non deve essere superiore ai 35 anni.
– La mancanza o la parziale ricezione dei materiali richiesti implica l’esclusione dalla selezione. 7) Allestimento e disponibilità tecniche (fare riferimento alle piante allegate) 1. Sala Thierry Salmon in Arena del Sole: vedi allegato 2. Oratorio San Filippo Neri: non dispone di quinte né di fondale e ha una sola americana motorizzata frontale. Esiste la possibilità di montare delle piantane per i controluce. Non è possibile avvitare o inchiodare alcunché sul palco.
NB: La scelta dello spazio da destinare al vincitore del bando è a discrezione della direzione artistica. 8) Come Partecipare Per partecipare alla selezione occorre inviare una mail a avanguardie2030@gmail.com avente come oggetto “Selezione Avanguardie 20 30” e contenente i seguenti dati: – Nome della compagnia/singolo artista – Curriculum della compagnia/singolo artista, con particolare attenzione a precedenti esperienze di pedagogia teatrale, e di conduzione laboratori – Scheda artistica dello spettacolo – Una proposta di laboratorio articolata – Link del video INTEGRALE dello spettacolo proposto, preferibilmente su YouTube o Vimeo (obbligatorio per la partecipazione) – Curriculum di chi (uno o più), all’interno della compagnia, terrebbe il laboratorio – Numero di telefono di un referente – Se disponibile link o altro materiale dello spettacolo (trailer, interviste, ecc)
La Direzione Artistica del Festival contatterà personalmente il vincitore del bando e comunicherà il titolo dello spettacolo selezionato dalle Avanguardie 20 30 sui canali social di Festival 20 30 entro la fine di Luglio 2019.
Contatti Mail: avanguardie2030@gmail.com / festival2030@gmail.com Telefono: 338 9155803 ENRICO / 348 1018527 MARCO Web: https://festival2030.com/ Facebook: festival2030 Instagram: @Festival 20 30
Scadenza: ore 23:59 di Domenica 23 Giugno 2019

Leggi altri BANDI e OPPORTUNITÀ

Ogni giorno Teatro e Critica seleziona le migliori opportunità lavorative e di formazione e le propone ai suoi lettori in forma totalmente gratuita e immediata. È un lavoro quotidiano che svolgiamo da 8 anni grazie al quale tanti professionisti hanno partecipato a importanti provini, bandi o percorsi di formazione.
Se pensi che tutto questo sia utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo che ci permetta di mantenere gratuita e aperta la sezione Opportunità!?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here