Call progetto CIRKAROUND: formazione gratuita per organizzatori di circo contemporaneo

Un progetto di Circuito Claps per formare e accompagnare operatori e organizzatori di circo contemporaneo verso una carriera internazionale. Scade il 15 gennaio 2019

IL PROGETTO CIRKAROUND

Il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali ha selezionato CirkAround tra i progetti vincitori del Bando Boarding Pass Plus che ha l’obiettivo di sviluppare l’internazionalizzazione delle carriere di giovani under 35. CirkAround offre un percorso formativo e esperienziale da svolgere in Italia e in Europa nel corso del 2019 a cura di esperti italiani e stranieri attivi nelle principali realtà di produzione, promozione e residenza del circo contemporaneo europeo.

CirkAround si compone di varie azioni che si svolgeranno da febbraio a dicembre 2019, impegnando i partecipanti per circa 4 giorni al mese nei mesi di marzo, aprile, maggio e dicembre: CirkAround MASTERCLASS con 2 percorsi formativi, uno a cura di professionisti italiani e uno a cura di operatori internazionali, CirkAround IMMERSIVE con una full immersion di 4 giorni a Tolosa presso le due strutture Le Lido e La Granerie, CirkAround EXPERIENCE con la partecipazione al meeting del network CircoStrada a Galway e CirkAround FEEDBACK con una fase conclusiva di restituzione sull’esperienza effettuata.

I PROMOTORI E I PARTNER INTERNAZIONALI

CirkAround è un progetto ideato e realizzato da realtà italiane da anni attive nella valorizzazione e promozione dello spettacolo dal vivo attraverso reti e attività produttive condotte a livello nazionale e internazionale che consentono di mettere in campo un portfolio di esperienze e collaborazioni fondamentali per la costruzione di un progetto come Cirkaround. Circuito CLAPS è il capofila che lavora in collaborazione con gli atri soggetti protagonisti di CirkAround: Associazione Culturale Sarabanda, Piccola Scuola di Circo di Milano, Fondazione Teatro Comunale Città di Vicenza e Industria Scenica. Il partenariato internazionale, accanto alla presenza di professionisti freelance che operano in Spagna e in Marocco, vede una collaborazione con: Circus Info Finland (Finlandia), La Granerie e Le Lido (Francia), Festival CiRCA (Francia), Centro Cultural Vila Flor (Portogallo), Compagnia l’Excuse (Francia).

I DESTINATARI

CirkAround seleziona n. 3 organizzatori under 35 che lavorano o desiderano lavorare con compagnie di circo contemporaneo, residenti e operativi sul territorio italiano i quali, unitamente a n. 3 artisti under 35 già selezionati dalla Piccola Scuola di Circo di Milano, potranno seguire senza costi e spese le azioni di CirkAround.

CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE

  • I partecipanti devono possedere una discreta conoscenza della lingua inglese, in modo da poter seguire in maniera autonoma e con profitto le tappe internazionali del progetto.

  • I partecipanti si devono impegnare a seguire tutte le tappe del progetto CirkAround che si svolgerà nelle città di Brescia, Milano, Vicenza, Tolosa, Galway (solo per i 3 organizzatori), Auch (solo per i 3 artisti già selezionati). Per le azioni programmate in Italia l’organizzazione coprirà le spese di vitto e alloggio mentre per le azioni in programma all’estero coprirà le spese di viaggio, vitto e alloggio.

  • I partecipanti si impegnano ad essere fotografati, ripresi, registrati e intervistati durante le diverse tappe del progetto senza richiedere alcun compenso o diritto d’immagine all’organizzazione che è libera di utilizzare detti materiali a fini di documentazione e comunicazione a mezzo stampa e social media.

  • Ai sensi della legge di cui all’art. 13, Regolamento Europeo 2016/679/UE, i partecipanti si impegnano ad acconsentire al trattamento dei propri dati da parte dell’organizzazione che ne può fare diretto utilizzo o comunicarli a terzi per l’inserimento in banche dati gestite dai partner del progetto.

  • I partecipanti devono fornire autocertificazione in cui dichiarano di non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti.

PRESENTAZIONE DELLA PROPRIA CANDIDATURA E MODALITA’ DI SELEZIONE

Le candidature dovranno pervenire a CLAPS entro e non oltre il 15 gennaio 2019.

Gli interessati dovranno inviare all’indirizzo e-mail: segreteria@claps.lombardia.it

  • il proprio curriculum professionale (in cui va indicato il grado di conoscenza della lingua inglese)

  • una lettera motivazionale (in cui va esplicitato l’impegno a seguire tutte le tappe del progetto)

Le candidature incomplete non verranno esaminate.

La commissione esaminatrice, costituita dai promotori italiani del progetto, si impegna a selezionare una rosa di candidati che verranno convocati per sostenere un colloquio di valutazione nel mese di febbraio 2019, a seguito del quale verranno individuati i tre organizzatori under 35 che potranno partecipare al progetto CirkAround.

Tutti coloro che non verranno selezionati avranno tuttavia l’opportunità, se lo desiderano, di prender parte alla sezione Masterclass in programma a Vicenza e a Milano, come partecipanti esterni secondo le modalità di iscrizione indicate di seguito nella sezione CirkAround MASTERCLASS.

LE TAPPE DETTAGLIATE DI CIRKAROUND E IL CALENDARIO

Febbraio 2019: colloquio di selezione a Brescia presso la sede del Circuito CLAPS per individuare le motivazioni e le attitudini dei partecipanti. A seguire presentazione articolata di tutto il progetto.

CirkAround MASTERCLASS:

MASTERCLASS NAZIONALE

1-3 marzo 2019, a Vicenza, presso il Teatro Comunale della Città, si terranno 3 giornate formative con i seguenti docenti italiani:

Piergiacomo Cirella: direttore artistico del Teatro Comunale di Vicenza. Opportunità per le giovani compagnie: residenze, produzioni e audience development.

Boris Vecchio: direttore artistico del festival internazionale Circumnavigando di Genova. La creazione in site specific.

Luisa Cuttini: direttore artistico del Circuito CLAPS. Network nazionali e internazionali

Ermanno Nardi: presidente di Industria Scenica. Come attivare una ricerca fondi efficace: le fondazioni, i bandi, le domande ministeriali. Con esercitazioni.

Cesare Benedetti: responsabile amministrativo del Circuito CLAPS. L’amministrazione di compagnia.

Isnaba Joana Miranda: project manager di Industria Scenica. Come innestare un progetto nel tessuto sociale, culturale ed economico di un territorio.

Mara Serina: project manager del Circuito CLAPS. Comunicare circo: come realizzare un dossier, come preparare una presentazione del proprio lavoro all’interno di un festival, come presentare il proprio lavoro ad un programmatore di eventi. Con esercitazioni.

MASTERCLASS INTERNAZIONALE IN LINGUA INGLESE

17-19 maggio 2019, a Milano, nel corso del festival internazionale Tendenza Clown, 3 giorni di formazione con i seguenti docenti internazionali:

Lotta Vaulo: direttore di Circus Info Finland. Networking building e promozione internazionale

Jordi Durani Roldós: direttore de festival Fira de Tarrega. Azioni site specific e audience involvement.

Rui Torrinha: direttore del Centro Cultural Vila Flor di Guimares. Residenze, produzioni e progetti europei

Karim Troussi: regista e pedagogo. Circo contemporaneo, drammaturgia e nuovi linguaggi.

Dominique Lajoux: artista della compagnia l’Excuse. La circuitazione internazionale.

Il percorso CirkAround MASTERCLASS è aperto anche a partecipanti esterni al progetto CirkAround. Il costo di partecipazione è di 60 euro per ciascuna Masterclass, nazionale e internazionale, ed è possibile ricevere info dettagliate sulle modalità di iscrizione scrivendo a segreteria@claps.lombardia.it

CirkAround IMMERSIVE:

aprile 2019

n. 4 giornate formative a Tolosa presso la scuola di circo Le Lido e il centro di residenza e produzione La Granerie. Tolosa è una delle città francesi che rappresentano un autentico punto di riferimento per il circo contemporaneo e per molte compagnie. In questo contesto prezioso i partecipanti avranno l’opportunità di seguire le lezioni e le attività formative di una delle più rinomate scuole francesi, Le Lido, e incontrare le principali figure professionali che operano presso il centro di residenza e produzione La Granerie, approfondendo in particolare il percorso di accompagnamento per i giovani artisti e l’utilizzo di nuovi strumenti digitali per la progettazione, la gestione e la comunicazione tra artisti, compagnie e strutture.

CirkAround EXPERIENCE:

22 – 24 maggio 2019

il percorso di osservazione partecipata prevede per i 3 organizzatori la presenza a Galway durante Fresh Street, il meeting del prestigioso network europeo CircoStrada in cui assistere a spettacoli, partecipare a workshop e tavole rotonde.

CirkAround FEEDBACK:

dicembre 2019

è previsto un momento articolato di bilancio finale dell’intera esperienza a confronto con i tutor, Circuito CLAPS capofila e tutti i partner di progetto.

SCHEDA RIASSUNTIVA:

Progetto: CirkAround, vincitore del Bando Boarding Pass Plus per l’internazionalizzazione delle carriere

Destinatari: giovani under 35 che operano o desiderano operare come organizzatori di compagnie di circo contemporaneo. Richiesta la conoscenza della lingua inglese

Condizioni: I partecipanti selezionati attraverso il bando avranno a disposizione vitto e alloggio e in caso di viaggi all’estero anche la copertura delle spese di viaggio. Nessuna delle attività previste avrà per loro un costo, né in Italia né all’estero.

Durata e scansione:

febbraio 2019 n. 1 incontro a Brescia per colloquio di selezione e orientamento al progetto

1-3 marzo 2019: Masterclass a Vicenza

aprile 2019: n. 4 giornate di full immersion a Tolosa presso La Granerie e Le Lido

17-19 maggio 2019: Masterclass a Milano con docenti internazionali

22 – 24 maggio 2019: presenza a Galway per meeting Fresh Street

dicembre 2019: feedback

Informazioni:

Circuito CLAPS

Tel. +39 030 8084751

segreteria@claps.lombardia.it

www.claps.lombardia.it

 

Leggi altri BANDI e OPPORTUNITÀ

Ogni giorno Teatro e Critica seleziona le migliori opportunità lavorative e di formazione e le propone ai suoi lettori in forma totalmente gratuita e immediata. È un lavoro quotidiano che svolgiamo da 8 anni grazie al quale tanti professionisti hanno partecipato a importanti provini, bandi o percorsi di formazione.
Se pensi che tutto questo sia utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo che ci permetta di mantenere gratuita e aperta la sezione 'Opportunità'?