Banner workshop di critica a inDivenire
Banner workshop di critica a inDivenire
Banner workshop di critica a inDivenire
Banner workshop di critica a inDivenire
Banner workshop di critica a inDivenire
HomeComunicatiTeatro Massimo di Cagliari: torna il Pitch Contest

Teatro Massimo di Cagliari: torna il Pitch Contest

Teatro Massimo di Cagliari: il 27 e il 28 febbraio si terrà il Pitch Contest Giovani Idee 2016. Domande entro il 22 febbraio 2016

C.s. Pitch Contest 2016
Teatro Massimo – sala M2
27/28 febbraio dalle ore 10.00

Sardegna Teatro continua la sua politica a favore del sostegno e dell’accompagnamento agli artisti sardi emergenti, azione in condivisione e rete anche con Cedac e la Rete Giovani Idee* composta da 13 spazi diffusi sull’isola.

La prima selezione, avvenuta nel mese di marzo con la formula del Pitch contest, ha visto la presentazione di circa 30 progetti.

Tre le idee selezionate:

  • Nord-nord ovestdella compagnia MeridianoZero che debutterà, prodotto da Sardegna teatro a Marzo 2016, e che ha fatto nascere il coinvolgimento di Marco Sanna nella regia di altre 2 produzioni Sardegna Teatro Soglie tratto da “La via del pepe” di Carlotto e nello spettacolo “Cento” di Michela Murgia
  • Giovanna detta anche primavera di Valentino Mannias, fresco d’investitura come miglior attore al Premio Histryo 2015 che ha battuto l’isola con una ricca tournee estiva per poi debuttare a Cagliari con 20 repliche nella programmazione di Sardegna teatro.
  • #koi, cantando danzavamodella compagnia Spazio T che, con il sostegno di Cedac ha replicato nei festival “Abbabula” di Sassari, “EJE” di Riola Sardo e “La notte dei poeti” di Nora.

 

Il 27 e il 28 febbraio via al  PITCH CONTEST GIOVANI IDEE 2016: un evento di presentazione di idee, un format interattivo in cui i partecipanti presentano in 15 minuti massimo i loro progetti, sfruttando la possibilità di confrontarsi con alcuni esperti della realtà teatrale isolana.

La giuria sarà composta dai rappresentanti delle organizzazioni coinvolte nel progetto in rete.

COME PARTECIPARE:

La forma di presentazione è libera (estratto del lavoro, racconto orale, concerto, video) e potrà durare un massimo di quindici minuti.

I partecipanti avranno a disposizione un piazzato luci, un impianto per la fonica di base (mixer, 2 microfoni, casse, lettore audio-video) e uno schermo per videoproiezione.

Il Pitch contest Giovani Idee è rivolto a persone singole o gruppi senza limite d’età

Per partecipare occorre essere nati o residenti in Sardegna (nel caso di gruppi il 50% dei componenti)

Inviare entro il 22 febbraio una mail contenente i propri dati personali e una descrizione del progetto a pitch@sardegnateatro.it

Per ogni progetto presentato è necessaria una specifica iscrizione.
Nel caso la stessa persona o organizzazione vorrà presentare più di un progetto, il tempo a disposizione rimarrà comunque di 15 minuti massimo.
Le iscrizioni verranno pubblicate di volta in volta sul sito del Teatro di Sardegna www.sardegnateatro.it

L’elenco finale degli iscritti verrà pubblicato entro le 24.00 del 25 febbraio sul sito sardegnateatro.it.

Il Pitch contest si svilupperà durante le giornate del 27 febbraio il 28 febbraio dalle ore 10,00 al Teatro Massimo.

Tutte le comunicazioni ufficiali tra gli organizzatori e i partecipanti avverranno tramite posta elettronica all’indirizzo specificato nella domanda di iscrizione.
L’invio della richiesta d’iscrizione e del progetto comporta la piena accettazione delle modalità di realizzazione del concorso, nonché l’autorizzazione a pubblicare i propri dati personali inerenti al Pitch contest sul sito internet e sui comunicati stampa.

Al termine del Pitch la giuria si riunirà per eleggere i progetti scelti che saranno comunicati in seguito sul sito www.sardegnateatro.it

*Rete Giovanidee: Abaco Teatro di Sanluri, La Cernita Teatro – Teatro di Bacu Abis, Effimero Meraviglioso -Teatro Civico di Sinnai, Anfiteatro Sud – il Piccolo Teatro dei Ciliegi di Capoterra, lo Spazio T di Alghero, l’Associazione Barbarici Ridicoli di Ottana, l’Associazione Dea Mater – Officina creativa di Olbia, Tragodia Teatro

delle Gazzose di Mogoro, lo spazio Campidarte di Ussana, l’Associazione Momotù – Teatro di Serrenti, l’Associazione Botti du Scoggiu – Teatro La Bottega di Carloforte.

Leggi altri BANDI e OPPORTUNITÀ

Telegram

Iscriviti gratuitamente al nostro canale Telegram per ricevere articoli come questo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Pubblica i tuoi comunicati

Il tuo comunicato su Teatro e Critica e sui nostri social

ULTIMI ARTICOLI

Braunschweig e Deflorian con Pirandello oltre la morte

Recensione. La vita che ti diedi di Luigi Pirandello, con la regia di Stéphane Braunschweig e l'interpretazione di Daria Deflorian nel ruolo da protagonista....

Media Partnership

Contemporaneo Futuro: nel tempo della nuova visione

Presentiamo con un articolo in media partnership la IV edizione del festival Contemporaneo Futuro dedicato ai nuovi autori e ai nuovi pubblici a cura di Fabrizio Pallara che si svolgerà al Teatro India - Teatro Torlonia dal 10 al 14 aprile .