Teatri del Sacro 2015: compagnie e artisti selezionati

Teatri del Sacro: online la lista dei progetti selezionati. Li rivedremo a Lucca nell’edizione 2015 del festival

 

Sono stati pubblicati i risultati delle selezioni per la quarta edizione del progetto I Teatri del Sacro (2015). La Commissione ha deliberato i seguenti progetti vincitori (in ordine alfabetico):

sezione PROFESSIONISTI
CAINO ROYALE – Lo spettacolo originale (titolo provvisorio) di PEM Habitat Teatrali
CHI SEI TU (titolo provvisorio) di VORTICE
CORRISPONDENZE di ALDES Associazione Lucchese Danza e Spettacolo
DELIRIUM BETLEM ovvero i Re Marci di Alberto Salvi/SMARTIT
FRANCESCO, SENZA VOLONTA’ DI CATTURA di REGGIMENTO CARRI
FREESPIRIT di ARIELLA VIDACH – A.i.E.P.
GABBATHA‘ di Koïnè
IL COPERNICO, DE RIVOLUTIONIBUS di CARULLO-MINASI
IL PENSIERO E L’ANIMA (titolo provvisorio) di César Brie/Campo Teatrale
IO, MIA MOGLIE, IL MIRACOLO di Punta Corsara/369gradi
L’IMPOSTURA del TEATRO DI DIONISO
LOURDES di INFINITO
PER OBBEDIENZA. Santi e miracoli in terra di Puglia di ARMAMAXA
PREGO del Teatro stabile di Anghiari
SANTE DI SCENA del Teatro delle Moire
UNA SOLITUDINE TROPPO RUMOROSA di Donati-Olesen

La Commissione ha altresì deliberato di assegnare un contributo come Progetto speciale a RAMAYANA di Fattore K.

Sezione AMATORIALI/PREMIO APOLLONIO
BUIO di Orsa Minore
CANZONI FRA L’ANIMA E LO SPOSO di Laboratorio degli Archetipi
IL PRANZO DELLA DOMENICA di LATTE NERO
PPE DEVOZION’ (per devozione) di F. PL. femminile plurale

La Direzione del festival desidera inoltre ringraziare tutte le compagnie che hanno partecipato alle seconda fase di selezione per la qualità diffusa delle proposte presentate, che auspica possano essere comunque messe in scena.

info

Ogni giorno Teatro e Critica seleziona le migliori news, opportunità lavorative e di formazione e le propone ai suoi lettori in forma totalmente gratuita e immediata. È un lavoro quotidiano che svolgiamo da più di 10 anni grazie al quale tanti professionisti hanno partecipato a importanti provini, bandi o percorsi di formazione.
Se pensi che tutto questo sia utile, che ne dici di sostenerci con un piccolo contributo che ci permetta di mantenere gratuita e aperta la sezione Opportunità!?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here