Link Campus University: Convegno Internazionale di studi La ricerca e la formazione nel teatro e oltre. #sponsor

Convegno Internazionale di studi

La ricerca e la formazione nel teatro e oltre

Alessandro Fersen e il tema della rappresentazione in rapporto alla scena

a cura di Desirée Sabatini

Roma 1 dicembre 2022, ore 10

Università degli studi Link Campus University | Gymnasium | Via del Casale di S. Pio V, 44 – Roma

Il convegno verrà anche trasmesso sulla piattaforma digitale GoToMeeting

https://meet.goto.com/convegnilcu_2

La Fondazione Alessandro Fersen, nata nel 2005 per volontà della figlia Ariela Fajrajzen, approfondisce le opere, il pensiero e la ricerca di Alessandro Fersen in collaborazione con associazioni e istituzioni di livello nazionale e internazionale. Dal 2009 la Fondazione ha promosso e organizzato un grande numero di convegni e presentazioni, attorno al lavoro artistico e pedagogico di questo grande maestro.

Alla ricerca del “nocciolo del teatro” fuori dalla tradizione rappresentativa, la ricerca di Fersen considera le leggende, i riti, la realtà, la poesia, la memoria. Il Convegno si concentra sulla formazione scenica e teatrale, indagando le metodologie artistiche dei pedagoghi, dal Novecento ad oggi, che hanno spostato il lavoro teatrale dal prodotto al processo. Studiosi, pedagoghi, accademie, scuole di teatro e attori si confrontano nel solco del ragionamento di Fersen, per definire la collocazione del teatro nella società contemporanea, da ricercare anche nel rito e nella primitività, fino a costruire l’identità dell’attore moderno.

Ad arricchire il programma didattico-formativo è previsto il Laboratorio di Stenografia Scenica di Paola Martelli, allieva di Fersen, attrice e docente di dizione, opera sul piano della formazione con particolare riguardo alla vocalità artistica e professionale e alla comunicazione interpersonale.

Link e info: https://unilink.it/ateneo/eventi/ii-edizione-del-convegno-internazionale-di-studi-la-ricerca-e-la-formazione-nel-teatro-e-oltre

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here