banner bando Casa Artisti 24 24
banner Veleia Teatro Festival 24
banner bando Casa Artisti 24 24
banner bando Casa Artisti 24 24
banner Veleia Teatro Festival 24

Bottega XNL Fare Teatro. Formazione gratuita con Fausto Russo Alesi

Il corso è aperto a giovani italiani e stranieri di età compresa tra i 18 e i 39 anni, in possesso di un diploma di una scuola di teatro oppure già in possesso di una formazione specifica di base che si evinca dal curriculum. Entro e non oltre il giorno 10 aprile alle ore 12.00

BANDO DI CONCORSO
per l’ammissione al
Corso di alta formazione/perfezionamento per attori teatrali

“FARE TEATRO”
Regista e Docente

FAUSTO RUSSO ALESI
Sede e periodo del corso
Piacenza e Veleia Romana (Pc)
25 aprile – 20 giugno 2024
Scadenza del bando:
10 aprile 2024 alle ore 12.00

Art. 1
INDICAZIONI DI CARATTERE GENERALE
Il corso di alta formazione è finalizzato al perfezionamento attorale dei partecipanti
selezionati, guidati dalla esperienza pluriennale di Fausto Russo Alesi. Di seguito (parte
integrante del presente bando) si riportano le prime indicazioni e note di lavoro del Maestro
Fausto Russo Alesi.
Percorso e prime indicazioni e note di lavoro del Maestro Fausto Russo Alesi
Laboratorio di recitazione
-Attraverso un quotidiano potenziamento performativo e di studio, singolo, di relazione e
soprattutto corale veicoleremo e proveremo a restituire il testo scelto per il laboratorio
Bottega di quest’anno: “Ifigenia in Aulide” di Euripide, nella nuova e inedita traduzione
di Letizia Russo.

Articolazione del corso
– Ipotesi di messa in scena e distribuzione dei ruoli, percorrendo possibili e diverse interpretazioni della
stessa scena o dello stesso personaggio.
-Lavoro di recitazione e di approfondimento sul monologo, sul dialogo e sul coro.
-Durante le ore di studio, ci concentreremo sull’analisi e l’interpretazione di “Ifigenia in Aulide” e delle sue tematiche, per arrivare a mettere le fondamenta del lavoro scenico, abitando il testo in unrapporto strettissimo tra parola e corpo, spazio e presenza scenica, tecnica e autenticità.
In un’epoca di sempre più disarmante rimozione collettiva e fragilità democratica, ho scelto
questa Tragedia di Euripide, probabilmente l’ultima, che ci racconta l’orrore di tutte le guerre a partire dalle fondative alleanze che generarono quella spedizione contro Troia e il
sacrificio della sua vittima innocente, perché penso sia un materiale di lavoro straordinario,
universale e di struggente e terribile risonanza nel presente. Una grande sfida attoriale con
personaggi e tematiche complesse ed estremamente moderne e legate profondamente alla
struttura umana. Un testo prologo e antefatto di quelle violenze, vendette e omicidi che
saranno il movente di tutta la saga privata e pubblica degli Atridi. Un testo i cui personaggi
attraversano quei sentimenti oscuri che ci fanno da specchio e con cui l’essere umano deve
costantemente fare i conti per decidere quali scelte fare e come raccontare la sua storia
costantemente in dialogo con politica, religione e potere e soprattutto con gli altri esseri
umani.
Perché, per cosa e per chi il sacrificio? Perché la menzogna come scelta politica? Perché la
guerra? Cosa rappresenta metaforicamente Aulide e di cosa ci parla la sosta in quel luogo?
Queste alcune delle domande portanti che mi guidano e che ci guideranno durante il
laboratorio.
(Fausto Russo Alesi)

Durante il laboratorio/bottega si aggiungerà man mano una squadra di professionisti che
contribuiranno, ognuno nel suo specifico, alla costruzione della messa in scena del testo.
Quando verrà comunicato l’esito del bando ed i nomi degli attori e le attrici selezionate, sarà
resa nota tutta la compagine dei collaboratori coinvolti.
L’obiettivo finale del laboratorio volgerà alla realizzazione di uno spettacolo teatrale su
“Ifigenia in Aulide” di Euripide con la regia di Fausto Russo Alesi, che sarà presentato in
prima nazionale al Festival di Teatro Antico di Veleia nei giorni 21, 22, 23 giugno 2024, dando la possibilità ai partecipanti di portare a termine il percorso artistico di perfezionamento proprio con l’incontro con il pubblico, nell’area archeologica di Veleia.
Si richiede la presenza alla totalità del corso e alle repliche dello spettacolo.
A conclusione del laboratorio ai partecipanti sarà rilasciato un attestato, a condizione che
abbiano frequentato almeno il 75% delle ore di lezione previste e abbiano partecipato alle tre date di spettacolo.

Il corso di alta formazione è a numero chiuso.

Il numero massimo di iscritti è fissato in 20.
L’iscrizione al corso è gratuita, ma è previsto il collocamento e il compenso per le giornate di
spettacolo.
È in atto l’intenzione di contribuire al sostegno per l’alloggio dei partecipanti in formule che
saranno presto comunicate e che possano offrire, se non altro, strutture in Piacenza a costi
sostenibili e fortemente calmierati.

Art. 2
TEMPISTICA E ARTICOLAZIONE DEL CORSO
Il corso sarà articolato secondo il seguente calendario:
da giovedì 25 Aprile a lunedì 29 Aprile 2024 a Piacenza
(dal 25 al 28 aprile dalle ore 11 alle ore 19; il 29 aprile dalle ore 9 alle ore 13)
da domenica 26 Maggio a lunedì 17 Giugno 2024 a Piacenza
(dalle ore 11 alle ore 19)
da martedì 18 a giovedì 20 Giugno 2024 nell’area archeologica di Veleia
(orari da definire)

Art. 3
REQUISITI DI AMMISSIONE E MODALITÀ DI ISCRIZIONE AL BANDO
Il corso è aperto a giovani italiani e stranieri di età compresa tra i 18 e i 39 anni, in possesso di un diploma di una scuola di teatro oppure già in possesso di una formazione specifica di base che si evinca dal curriculum. Chiunque intenda partecipare al corso dovrà inviare all’indirizzo e-mail iscrizioni@veleiateatro.com entro e non oltre il giorno 10 aprile alle ore 12.00 il seguente materiale in formato digitale: o domanda d’iscrizione compilata e firmata (ALL. A al presente bando); o curriculum; o una foto a figura intera e una foto in primo piano; o un documento di identità in corso di validità; o un link ad un video di massimo 4 minuti che mostri un frammento di un proprio lavoro
teatrale, o una narrazione, o un monologo pensato appositamente per la selezione.
N.B.: il video deve essere di buona qualità e deve mostrare chiaramente il lavoro
dell’attore. È importante che le riprese siano in primo piano/piano americano ed il
lavoro mostrato deve essere in lingua italiana (o al 90% della proposta). Sono facoltative
alcune brevissime righe o 1 minuto di self tape di autopresentazione.

Art. 4
PROCEDURE DI SELEZIONE
L’ammissione al corso è condizionata al giudizio positivo formulato dalla commissione a
seguito della valutazione della domanda d’iscrizione e dei materiali allegati inviati dagli
aspiranti partecipanti. La commissione giudicatrice si riserva, in casi particolari, di richiedere
un colloquio conoscitivo in presenza.

Art. 5
ESITO DELLA SELEZIONE E ISCRIZIONE
L’esito della selezione verrà comunicato a ciascuno dei partecipanti al bando entro il 18 aprile
2024 tramite e-mail, gli ammessi dovranno confermare entro le 24 ore successive la
partecipazione.

Art. 6
INFORMAZIONI E CONTATTI
Per informazioni relative ai contenuti del corso o alla domanda d’iscrizione, scrivere
all’indirizzo e-mail: iscrizioni@veleiateatro.com

ALLEGATO A
Modulo per la domanda di iscrizione
Il/La sottoscritto/a ………………………………………………………………………………………………………………..
Nato/a a ……………………………………………………………………. il ………………………………………………………
Nazionalità ……………………………………………………………………………………………………………………………
Codice Fiscale…………………………………………………………………………………………………………………………
Indirizzo…………………………………………………………………………………………………. cap………………………
Città……………………………………………………………………….. prov……………………………………………………..
Telefono……………………………………………… E-mail ……………………………………………………………………..
Chiede
Di essere ammesso al concorso per l’ammissione al corso di alta specializzazione per attori
teatrali “FARE TEATRO” edizione 2024 con regista e Docente FAUSTO RUSSO ALESI

Allega
o curriculum;
o una foto a figura intera e una foto in primo piano;
o un documento di identità in corso di validità;
o un link ad un video di massimo 4 minuti che mostri un frammento di un proprio lavoro
teatrale, o una narrazione, o un monologo pensato appositamente per la selezione.
N.B.: il video deve essere di buona qualità e deve mostrare chiaramente il lavoro
dell’attore. È importante che le riprese siano in primo piano/piano americano ed il
lavoro mostrato deve essere in lingua italiana (o al 90% della proposta)
Sono facoltative alcune brevissime righe o 1 minuto di self tape di autopresentazione.
Luogo e data……………………………………….
Firma …………………………………….
INFORMATIVA PRIVACY
Titolare del Trattamento: Associazione I.t.a.e.r.. Sede: Via Taverna 66, 29121 Piacenza
Contatti e recapiti: info@veleiateatro.com
Finalità: i dati saranno trattati per dare seguito al rapporto scaturente dall’iscrizione al corso, progetto o laboratorio oggetto del presente
modulo o per dare seguito agli obblighi di legge cui è soggetto il Titolare.
Periodo di conservazione dei dati personali: il criterio di conservazione dei dati è determinato in base al tempo necessario ad
adempiere alle finalità indicate. Successivamente, i dati saranno conservati per il tempo stabilito dalle disposizioni vigenti in materia
fiscale e civilistica e comunque fino alla prescrizione del diritto.
Categorie di destinatari: i suoi dati personali non saranno oggetto di comunicazione o diffusione fuori dai casi previsti dalla legge e con
le modalità al riguardo consentite.
Pubblicazione di foto e video: nel corso della normale attività, il Titolare si riserva la possibilità di effettuare foto e video riprese per
documentare le attività svolte e per pubblicizzarle tramite i suoi canali di comunicazione (in particolare sito web istituzionale e profilo Facebook).
Liberatoria: con la firma il sottoscritto autorizza Associazione I.t.a.e.r., a titolo gratuito ed ai sensi dell’art. 10 cod. civ. e degli artt. 96 e
97 L. n. 633/1941 (Legge sul Diritto d’Autore), ad utilizzare in Italia e all’estero, senza limitazioni di spazio e di tempo, le registrazioni e le
immagini scattate durante le attività erogate da Associazione I.t.a.e.r. e tramite i canali su riportati.
Eventuale rifiuto a fornire i dati o il consenso: si comunica all’interessato che il diniego al conferimento dei dati renderà impossibile
la prosecuzione del rapporto. Il consenso è liberamente conferibile, in caso contrario non vi sarà conseguenza alcuna e le immagini e i
video riguardanti l’interessato non verranno in alcun modo pubblicate.
Diritti dell’interessato: diritto di chiedere l’accesso ai Suoi dati personali (art.15), Diritto di rettifica (art.16) o diritto di cancellazione
dei dati personali (art.17), diritto alla limitazione (art.18) o diritto all’opposizione al trattamento (art.21), diritto di revocare il consenso
fornito per una o più finalità specifiche, in qualsiasi momento, restando impregiudicati i trattamenti con base giuridica differente dal
consenso (art.7), diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (art.77). I diritti possono essere esercitati
scrivendo a info@veleiateatro.com
Il sottoscritto dichiara di aver preso visione dell’informativa e della liberatoria ed autorizza Associazione I.t.a.e.r all’utilizzo dei propri dati
al fine della candidatura in oggetto

DICHIARA altresì
consapevole che le dichiarazioni false comportano l’applicazione delle sanzioni penali previste dall’art. 76 del D.P.R. 445/2000, che le
informazioni riportate nel presente modulo, corrispondono a verità
Luogo e Data Firma
_____________________ _________________________

Info e bando: https://www.veleiateatro.com/

Leggi altro da LAVORO e BANDI

Vuoi essere aggiornata/o settimanalmente, con una newsletter dedicata ai professionisti del settore? Abbonati al nostro nuovo servizio.

Abbonati alla newsletter professionale

ULTIMI ARTICOLI

L’amore come caduta per i 30 anni di Spellbound

Il programma di danza di Amat per Pesaro Capitale della Cultura 2023/2024 si è chiuso con una importante celebrazione: il trentennale della compagnia romana...