Banner tuoi comunicati
Banner Expo teatro Contemporaneo
Banner Ert Calderon Prospero
Banner tuoi comunicati
Banner tuoi comunicati
Banner Expo teatro Contemporaneo
Banner Ert Calderon Prospero

Premio internazionale Prospettiva Danza Teatro 2024

Possono partecipare i coreografi di età compresa tra i 18 e i 40 anni compiuti al momento dell’iscrizione. I partecipanti possono candidare delle creazioni già precedentemente presentate in pubblico in forma di studio. Premio in denaro di 5000 euro. Scadenza presentazione della candidatura (entro le ore 23:59 del 10 marzo 2024)

Il Comune di Padova, Assessorato alla Cultura, in collaborazione con il Circuito Regionale Arteven, indice la quindicesima edizione del Premio Internazionale Prospettiva Danza Teatro 2024ideato e diretto da Laura Pulin, nell’ambito del Festival Prospettiva Danza Teatro 2024.

CHI PUÒ PARTECIPARE
Possono partecipare coreografi di età compresa tra i 18 e i 45 anni compiuti al momento dell’iscrizione.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE
Per concorrere è necessario compilare, con attenzione in ogni sua parte, il modulo di iscrizione sul sito www.prospettivadanzateatro.it ENTRO E NON OLTRE IL 10 MARZO 2024. Non sarà ammessa documentazione incompleta.

In particolare:
1. titolo e breve descrizione del progetto;
2. link al video di presentazione della propria opera (Youtube o Vimeo);
3. curriculum vitae del coreografo/i, di ogni collaboratore artistico e di tutti i performar in scena (la cui età non potrà essere inferiore ai 18 anni).

I progetti candidati possono essere creazioni già precedentemente presentate in pubblico in forma di studio o in corso di realizzazione. Tutti i partecipanti dei gruppi selezionati per la fase finale dovranno impegnarsi a produrre un certificato medico non agonistico (certificazione medica di sana e robusta costituzione) per la data della Finale, in assenza del quale non sarà possibile andare in scena..

Il progetto che verrà decretato vincitore nell’edizione 2024 dovrà essere presentato, nella sua interezza e in anteprima per il Veneto, durante l’edizione 2025 del Festival (durata minima 40 minuti).

COMMISSIONE
La Commissione di valutazione nella fase di preselezione, sarà composta da coreografi, direttori artistici, direttori di teatri e operatori del settore, il cui giudizio sarà insindacabile e inappellabile. La Commissione si riserva la facoltà di richiedere un colloquio online con i candidati. La composizione della Commissione verrà resa nota sul sito www.prospettivadanzateatro.it.

CRITERI
La Commissione terrà conto nella sua valutazione dei seguenti elementi:
▪ originalità dell’idea coreografica;
▪ esperienza artistica e curriculum;
▪ potenzialità di sviluppo artistico del progetto presentato.

FASI DEL CONCORSO
Il concorso si articolerà in 4 fasi:
▪ scadenza presentazione della candidatura (entro le ore 23:59 del 10 MARZO 2024);
▪ fase facoltativa*: presentazione dal vivo del progetto candidato in una delle giornate indicate dal bando;
▪ comunicazione dei risultati degli 8 coreografi finalisti (entro le ore 23:59 del 29 MARZO 2024);
▪ la Finale, con l’assegnazione del Premio e della residenza coreografica, si terrà il 11 e 12 MAGGIO 2024 presso il Teatro Comunale G. Verdi di Padova.

*fase facoltativa: PRESENTAZIONE DEI LAVORI DAL VIVO Il Premio Internazionale Prospettiva Danza Teatro offre inoltre l’opportunità ai candidati che hanno partecipato al bando di poter presentare il loro progetto artistico anche dal vivo di fronte ad una commissione costituita dalla direzione artistica e da esperti del settore per un proficuo confronto finalizzato all’approfondimento del lavoro presentato. Non sono previsti rimborsi di alcun tipo per la partecipazione alla presentazione dal vivo.

Sedi e orari
▪ Catania, 16 marzo 2024 presso Scenario Pubblico / Centro Nazionale di Produzione della Danza (via Teatro Massimo 16, 95131 Catania);
▪ Vicenza, 22 marzo 2024 presso la sala prove Teatro Comunale di Vicenza (Viale Giuseppe Mazzini, 39, 36100 Vicenza);
▪ Milano
, 23 maggio 2024 presso la sala prove della Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi, in collaborazione con il Corso Danzatore (via Salasco 4, 20136 Milano);

Importante: i candidati interessati dovranno indicare, in fase di iscrizione tramite l’apposito form su www.prospettivadanzateatro.it, la propria preferenza di sede e verranno contattati per tutti i dettagli organizzativi.

PRESELEZIONE
La Commissione selezionerà 8 coreografi, che in qualità di finalisti, saranno presenti a Padova nei giorni 11 e 12 maggio 2024 per esibirsi dal vivo davanti alla Giuria Internazionale e al pubblico presso la Sala del Ridotto del Teatro Comunale G. Verdi. Per costoro è previsto un rimborso forfettario di Euro 200,00 (duecento) a gruppo a parziale copertura dei costi. Ciascun coreografo finalista, che farà a capo del proprio gruppo, dovrà inviare l’elenco dei componenti dello stesso e copia dei giustificativi di spesa al seguente indirizzo e-mail: pagamenti@arteven.it. Il progetto presentato dovrà essere una coreografia di danza contemporanea della durata minima di 15 minuti e massima di 25 minuti, composta da un numero minimo di due danzatori/interpreti in scena. Non sono ammessi assoli.

L’esito della preselezione con i nominativi degli 8 coreografi finalisti verrà pubblicato sul sito www.prospettivadanzateatro.it entro le ore 23:59 del 29 MARZO 2024. Non sarà data alcuna comunicazione personale. La pubblicazione sul sito ha valore di notifica a tutti gli effetti.

NOMINA DEL COREOGRAFO VINCITORE
La Commissione procederà alla valutazione degli 8 finalisti il 11 maggio 2024 secondo una scaletta che verrà concordata con i coreografi, in base alle esigenze tecniche e artistiche. Il mattino del giorno seguente – il 12 maggio 2024 – gli 8 coreografi incontreranno la Giuria per un confronto sul progetto artistico presentato. A seguire saranno selezionati i lavori che verranno presentati al pubblico, nel pomeriggio. Al termine della serata la Giuria premierà il vincitore.

PREMIAZIONE
Il vincitore riceverà il Premio Internazionale Prospettiva Danza Teatro 2024, che consiste in:
◾ Euro 5.000,00 (cinquemila) al lordo delle ritenute fiscali di legge;
◾ una settimana di residenza coreografica che si terrà a Padova. Il periodo sarà concordato tra le parti;
◾ una recita durante il Festival Prospettiva Danza Teatro 2025, in anteprima per il Veneto, per la quale è previsto un cachet di Euro 800,00 (ottocento).

TRASPORTI E ALLOGGIO A PADOVA
L’organizzazione non si occupa dei viaggi e degli alloggi dei gruppi. Ogni gruppo finalista riceverà un rimborso spese forfettario di massimo euro 200,00 (duecento/00) per coprire queste spese. Verranno segnalate le strutture convenzionate per gli alloggi.

SCHEDA TECNICA
Ogni gruppo disporrà di mezz’ora sul palco per le prove. È messa a disposizione una scheda tecnica base uguale per tutti, un impianto audio e un tecnico dedicato. Esigenze tecniche particolari e utilizzo di oggetti di scena andranno immediatamente comunicati all’organizzazione.

NORME GENERALI
L’invio dei materiali vale come liberatoria per l’utilizzo degli stessi a soli fini promozionali. L’organizzazione potrà decidere su questioni di dettaglio operative, non previste nel presente regolamento. Il vincitore si impegna a citare nei materiali divulgativi, stampa, sito e canali social network che riguardano il progetto vincitore la dicitura “vincitore del Premio Internazionale Prospettiva Danza Teatro 2024”.

Informazioni

Per qualsiasi informazione o chiarimento
premio@prospettivadanzateatro.it
+39 347 7523160

Leggi altro da LAVORO e BANDI

Vuoi essere aggiornata/o settimanalmente, con una newsletter dedicata ai professionisti del settore? Abbonati al nostro nuovo servizio.

Abbonati alla newsletter professionale

ULTIMI ARTICOLI

Nel corpo, la verità. Il teatro d’indagine di Giuliana Musso

Intervista. Dopo lo spettacolo visto al Teatro Piccolo Grassi di Milano, Dentro. Una storia vera, se volete, abbiamo raggiunto telefonicamente Giuliana Musso per condividere...

Media Partnership

Prospero – Extended Theatre: il teatro europeo in video, già disponibile...

Raccontiamo con un articolo in media partnership gli sviluppi del progetto dedicato alla collaborazione internazionale che ha come obiettivo anche quello di raggiungere pubblici...