Banner Bando Teatro Spaccato
Banner Expo teatro Contemporaneo
Banner Bando Teatro Spaccato
Banner Bando Teatro Spaccato
Banner Expo teatro Contemporaneo

Bandi residenze artistiche Oriente Occidente

È aperta fino alle ore 22 del 19 novembre 2023 la possibilità di candidarsi al  programma di residenze artistiche 2024 di Oriente Occidente.

Oriente Occidente Studio è uno spazio adatto a residenze artistiche e ogni anno ospita artisti e compagnie che trascorrono qui un periodo di studio e creazione.

Oriente Occidente Studio è parte del più ampio Centro regionale di residenza del Trentino Alto Adige/Südtirol, PASSO NORD insieme a Centrale FiesCompagnia Abbondanza/Bertoni , Cooperativa Teatrale Prometeo e Teatro Cristallo.

Negli spazi di Oriente Occidente Studio si sono alternati negli anni molti artisti che hanno avuto residenze artistiche, tempo di prova, di studio e di lavoro.

Alcuni di loro sono stati o sono tuttora nostri Artisti Associati.

Come accedere alle nostre residenze?

È aperta fino alle ore 22 del 19 novembre 2023 la possibilità di candidarsi al nostro programma di residenze artistiche 2024.

I progetti saranno valutati da una commissione così composta:

La commissione si riserva la possibilità di un colloquio online prima della selezione finale.

I risultati della selezione saranno comunicati entro il 20 dicembre 2023.

Nella valutazione dei progetti è considerata la coerenza con queste linee guida che rappresentano alcuni dei pilastri su cui si fonda la nostra mission:

– Includere esperienze e processi di ricerca che possano trovare connessioni con il territorio, che invitino a coltivare relazioni e senso di comunità

– Favorire processi di ricerca e creazione che sappiano accrescere la cultura della diversità, dell’inclusione e dell’accessibilità

Le residenze che proponiamo sono tre: PitchingSproutingBlooming.

Per artiste, artisti e compagnie è possibile candidare il proprio progetto a Pitching e Sprouting.

Blooming è invece un’esperienza residenziale che riserviamo ai nostri artisti associati.

I progetti selezionati accedono anche a un sostegno economico chiarito durante il colloquio con la direzione artistica.

Clicca qui per completare il modulo di richiesta di residenza!

Pitching

Una residenza artistica di puro studio, un tempo in cui potersi fermare e soffermare sul processo creativo.

Nessun vincolo di produzione o pressione per definire il lavoro in corso. “Aprire” è piuttosto la parola d’ordine di questo tipo di esperienza residenziale che può essere vissuta come un momento di reale sperimentazione, senza necessità di un immediato esito performativo ma che rappresenterà la base su cui innestare il nuovo progetto.

Per accedere a questo tipo di residenza è possibile candidare il proprio progetto seguendo le indicazioni riportate nel paragrafo Come accedere alle nostre residenze.

Sprouting

Questo tipo di residenza è adatta a progetti che si trovano già in fase di sviluppo, quel momento in cui serve orientarsi per trovare il miglior modo per tradurre il pensiero in movimento o il movimento in pensiero.

A disposizione di artiste/i e compagnie, la nostra fitta rete di collaborazioni e le nostre professionalità saranno di supporto per creare insieme un programma di mentoring adatto alle esigenze del singolo progetto.

Dalle questioni artistiche, strettamente inerenti alla ricerca coreografica e drammaturgica, fino a necessità di tipo tecnico e organizzativo, l’obiettivo è sostenere un progetto nella sua complessità e offrire sostegno e formazione alle compagnie che hanno necessità di strutturare anche il comparto organizzativo.

Per accedere a questo tipo di residenza è possibile candidare il proprio progetto seguendo le indicazioni riportate nel paragrafo Come accedere alle nostre residenze.

Blooming

Quando il lavoro è vicino al debutto, questa residenza è il salto che fa spiccare il volo per arrivare direttamente al palcoscenico.

Affianchiamo gli artisti e le compagnie per rispondere a quelle necessità che emergono nelle fasi di finalizzazione di un progetto.

Questo tipo di residenza viene strutturata in maniera sartoriale sulla base delle specifiche necessità di ogni progetto che si appresta a debuttare, dall’organizzazione alla tecnica con possibilità di utilizzare spazi teatrali per una parte o per l’intero periodo di residenza.

Questa è una possibilità riservata alle nostre co-produzioni e ai nostri Artisti associati, non è pertanto possibile candidare il proprio progetto.

Leggi altro da LAVORO e BANDI

Vuoi essere aggiornata/o settimanalmente, con una newsletter dedicata ai professionisti del settore? Abbonati al nostro nuovo servizio.

Abbonati alla newsletter professionale

ULTIMI ARTICOLI

La frangibilità è del fiore. Sottobosco di Chiara Bersani

Al Teatro Morlacchi di Perugia, all’interno della rassegna Perché non ballate?, è andato in scena Sottobosco di Chiara Bersani. Recensione La scena è scura, cosparsa...

Media Partnership

Prospero – Extended Theatre: il teatro europeo in video, già disponibile...

Raccontiamo con un articolo in media partnership gli sviluppi del progetto dedicato alla collaborazione internazionale che ha come obiettivo anche quello di raggiungere pubblici...