banner NidPlatform 2024
banner NidPlatform 2024
banner NidPlatform 2024

Open Call Drammaturgia under 24 e internazionali

Scadono il 15 gennaio 2024 e il 24 dicembre 2023 le call dedicate alle drammaturgie da mettere in scena al Festival Racconti per Ricominciare

Open Call Drammaturgia

Festival Racconti per Ricominciare 2024

Nell’ambito della quinta edizione del Festival Racconti per Ricominciare, che si svolgerà nella primavera 2024, Vesuvioteatro indice due Open Call di drammaturgia contemporanea rivolte ad autrici e autori di diverse nazionalità.

Racconti per Ricominciare è un festival diffuso di teatro ecosostenibile che ha luogo nei siti del patrimonio storico-artistico e paesaggistico della Campania. Ideato e realizzato da Vesuvioteatro con la direzione artistica di Claudio Di Palma e la consulenza artistica di Giulio Baffi, il festival è riconosciuto dal Ministero della Cultura e sostenuto da un’ampia rete di partner; gode inoltre di una notevole risonanza mediatica locale e nazionale.

Open Call nazionale under 24

APERTA AD AUTRICI E AUTORI ITALIANI
→ scadenza 15 gennaio 2024

Per la prossima edizione del festival, la Direzione Artistica intende selezionare 4 scritture originali, proposte nella forma di racconto breve, elaborate da autrici ed autori di nazionalità italiana compresi nella fascia d’età 18 – 24 anni.

I testi saranno valutati, per una prima selezione, da una giuria giovane composta da 5 giornaliste e giornalisti under 30 coordinata da Hystrio – Trimestrale di Teatro e Spettacolo.

In questa prima fase verranno selezionati 10 testi che saranno successivamente valutati da una commissione composta da Alice Strazzicoordinatrice per Hystrio della giuria di giornalisti e giornaliste under 30; da Giulio Baffigiornalista e critico teatrale nonché consulente artistico del Festival e da Claudio Di Palmaregista, attore, autore nonché direttore artistico del Festival.

I testi selezionati, ad insindacabile valutazione della giuria, saranno affidati a registe e registi di comprovata professionalità che ne cureranno l’adattamento e l’allestimento (in formato site-specific nei luoghi del Festival) per l’edizione 2024 del Festival.

Regolamento e allegati

I testi
→  dovranno essere spediti entro e non oltre il 15 gennaio 2024 all’indirizzo: callracconti@vesuvioteatro.org; Oggetto: Open call under 24 | Racconti per Ricominciare 2024

→  dovranno essere concepiti in forma di monologo e avere una lunghezza definita tra le 9.000 e 12.000 battute spazi inclusi.

→  non dovranno riportare il nome dell’autore/autrice. Congiuntamente, ma separatamente, dovranno essere allegati:

  • Sinossi dell’opera
  • Anagrafica e Bio dell’autore/autrice
  • Autodichiarazione firmata in cui si attesta l’originalità dell’opera e la titolarità dei diritti d’autore
  • Copia di un documento di identità valido.

→  dovranno essere originali e mai rappresentati; non sarà preso in considerazione alcun tipo di riadattamento.

→  dovranno pervenire esclusivamente in lingua italiana.

Oper call internazionale

APERTA AD AUTRICI E AUTORI NON-ITALIANI
→ scadenza 24 dicembre 2023

english version

Per la prossima edizione del festival, la Direzione Artistica intende selezionare 4 scritture originali, proposte nella forma del racconto breve, elaborate da autrici ed autori di nazionalità diversa da quella italiana, ovunque residenti, che avranno compiuto il diciottesimo anno di età al momento della scadenza del bando. Non c’è limite massimo di età per la partecipazione.

La giuria che selezionerà i testi sarà composta da Dora De MartinoPresidente di Vesuvioteatro e Direttrice Organizzativa del FestivalGiulio Baffigiornalista e critico teatrale nonché Consulente Artistico del Festival e Claudio Di Palmaregista, attore, autore nonché Direttore Artistico del Festival, con la consulenza degli Istituti di Cultura stranieri di pertinenza, presenti in Italia.

I testi selezionati, ad insindacabile valutazione della giuria, saranno tradotti in italiano, laddove necessario, ed affidati a registi e registe di comprovata professionalità che ne cureranno l’adattamento e l’allestimento (in formato site-specific nei luoghi del Festival) per l’edizione 2024.

Regolamento e allegati:

I testi
→ dovranno essere spediti entro e non oltre il 24 dicembre 2023 all’indirizzo: callracconti@vesuvioteatro.org; Oggetto: Open call | Racconti per Ricominciare 2024.

→  dovranno essere concepiti in forma di monologo e avere una lunghezza definita tra le 9.000 e 12.000 battute spazi inclusi.

→  non dovranno riportare il nome dell’autore/autrice. Congiuntamente, ma separatamente dovranno essere allegati:

  • Sinossi dell’opera
  • Anagrafica e Bio dell’autore/autrice
  • Autodichiarazione firmata in cui si attesta l’originalità dell’opera e la titolarità dei diritti d’autore
  • Copia di un documento di identità valido.

→  dovranno essere originali e mai rappresentati; non sarà preso in considerazione alcun tipo di riadattamento.

→  dovranno pervenire esclusivamente in lingua francese, inglese ed italiana (ammesse le traduzioni in una delle lingue indicate).

In entrambi i casi la partecipazione è libera e non prevede alcuna tassa di iscrizione.

Leggi altro da LAVORO e BANDI

Vuoi essere aggiornata/o settimanalmente, con una newsletter dedicata ai professionisti del settore? Abbonati al nostro nuovo servizio.

Abbonati alla newsletter professionale

ULTIMI ARTICOLI

Foresto di Babilonia. Un sorprendente Koltès tra dialetto e LIS

Recensione. Babilonia Teatri ha debuttato a Pergine Festival con Foresto, da La notte poco prima delle foreste di Bernard-Marie Koltès. Andrà in scena anche...