banner inteatro festival 24
banner Veleia Teatro Festival 24
banner inteatro festival 24
banner inteatro festival 24
banner Veleia Teatro Festival 24

Laboratorio di illuminotecnica con Vincent Longuemare presso Hangar Teatri a Trieste. #sponsor

Sono aperte le iscrizioni al laboratorio teorico-pratico basato sulla teoria della manualità visiva e dello sguardo attivo di Vincent Longuemare per Hangar Teatri, seconda tappa dedicata al Colore dal 6 all’11 Novembre 2023.

A Trieste durante la prima settimana di incontri abbiamo indagato le prime due qualità della luce, la direzione e l’intensità, questa tappa è dedicata alla terza qualità della luce: il colore, con l’immancabile conseguenza dell’incontro con il movimento della luce, scopo ultimo di questi laboratori. Una settimana chiusi in teatro a indagare il colore nelle sue leggi obiettive: fisiche e ottiche come nelle sue tecniche di produzione, e soggettive nelle sue leggi percettive e aspetti culturali. Andremo incontro al Contrasto, lo strumento per eccellenza di produzione del colore, con il suo corredo di ombre e luci.

 

Indagare la materia colore è sprofondare nell’intimità del proprio occhio.

 

La materia:

  1. La gabbia tecnica, la temperatura di colore, le lampade in relazione alla temperatura di colore, la classificazione dei bianchi
  2. La piccola finestra sul mondo: il colore del fisico, lo spettro visibile
  3. La visione tricromatica, il colore nell’occhio > esercizi di visione
  4. Strumenti teorici: il cerchio dei colori di Itten, il triangolo dei colori di Maxwell > esercizi di analisi
  5. Il colore negli apparecchi. Due strumenti tecnici: la miscela additiva e la miscela sottrattiva > esercizi di visione
  6. Produrre colore. Strumenti e materiali: i filtri e i cambiacolori, approcci e tecniche > esercizi di visione
  7. Il movimento della luce, la somma di direzione intensità e colore genera la percezione del movimento della luce
  8. Il movimento tra due direzioni, due intensità, due colori > esercizi
  9. I sette contrasti di Johannes Itten > esercizio matrice di visione
  10. Contrasto > teoria ed esercizi

 

A chi si rivolge:

Il laboratorio si rivolge alle diverse competenze che agiscono il palcoscenico, in primis, elettricisti con due o tre anni di esperienze desiderosi di ampliare lo sguardo, giovani light designer autodidatti privi di basi teoriche, studenti in scenografia ed architettura, registi, attori e danzatori, e infine a curiosi portatori di altre materie atti a rinnovare lo sguardo del teatro.

 

Periodo e durata:

Dal 6 all’11 Novembre 2023 presso Hangar Teatri di Trieste.

Lunedi 6: dalle 15:00 alle 20:00
Martedì 7; Mercoledì 8, Giovedì 9, Venerdì 10: dalle 9:30 alle 13:30 e dalle 15:00 alle 19:00
Sabato 11: dalle 9:30 alle 13:30

 

Costo e iscrizione:

Per iscriversi è sufficiente inviare una e-mail con il proprio CV a info@hangarteatri.it entro e non oltre martedì 31 ottobre 2023.

Per approfittare dell’offerta Early Bird a 170€ (tessera esclusa. Costo tessera associativa di 10€) iscriviti entro martedì 26 settembre 2023.

Questo contenuto è stato inserito da un utente attraverso il servizio I TUOI COMUNICATI. Inserisci anche tu un annuncio

Pubblica i tuoi comunicati

ULTIMI ARTICOLI

L’amore come caduta per i 30 anni di Spellbound

Il programma di danza di Amat per Pesaro Capitale della Cultura 2023/2024 si è chiuso con una importante celebrazione: il trentennale della compagnia romana...