Colpi di scena 2024. Biennale di teatro ragazzi
banner inteatro festival 24
banner per acquisto pubblicità
banner Veleia Teatro Festival 24
Colpi di scena 2024. Biennale di teatro ragazzi
Colpi di scena 2024. Biennale di teatro ragazzi
banner inteatro festival 24
banner per acquisto pubblicità
banner Veleia Teatro Festival 24

Dramma lab: formazione gratuita per giovani drammaturghi del Nuovo Teatro Sanità

La partecipazione è gratuita: è necessario inviare entro il 18 settembre  una nota biografica, una breve lettera motivazionale e un elaborato drammaturgico

Ad ottobre riparte Dramma lab, percorso di formazione per giovani drammaturghi del Nuovo Teatro Sanità, diretto da Mario Gelardi, realizzato in collaborazione col Teatro Pubblico Campano.

Dramma Lab è l’unico laboratorio di drammaturgia riconosciuto in Italia dal Ministero della Cultura.

La partecipazione è gratuita: è necessario inviare entro il 18 settembre a drammalab2325@gmail.com una nota biografica, una breve lettera motivazionale e un elaborato drammaturgico (può trattarsi di un monologo, di un estratto da un dialogo o anche di un testo completo). Tutti coloro che invieranno richiesta di partecipazione, accederanno ad una prima fase di selezione. Il percorso di formazione dura due anni. Le info complete sono disponibili sul sito drammalab.it

La nuova classe di allievi drammaturghi sarà formata da un massimo di 15 allievi di età compresa tra i 18 e i 35 anni. Le lezioni si svolgeranno il sabato mattina, a partire dalle ore 10.00 presso il Teatro Nuovo di Napoli (Via Montecalvario, 16).

«Dramma lab è un’occasione unica per tutti coloro che vogliono imparare le tecniche per scrivere un testo teatrale – spiega Mario Gelardi –, è un tavolo di lavoro sempre aperto. Napoli ha una grande tradizione di autori della scena teatrale e in questi anni abbiamo lavorato per formare le nuove leve, mettendo in contatto gli aspiranti drammaturghi con professionisti del panorama nazionale e internazionale: da Manlio Santanelli a Tino Caspanello e Francesco Niccolini fino ai catalani Josep Maria Mirò ed Helena Tornero e al tedesco Philipp Löhle hanno tenuto lezioni e seminari per i giovani che hanno frequentato i nostri corsi. Molti dei nostri ex allievi hanno vinto importanti premi nazionali e sono stati selezionati per la Biennale College di Venezia: questo ci dà modo di pensare che è un percorso su cui bisogna continuare. Ora aspettiamo di formare nuovi talenti».

Leggi altro da LAVORO e BANDI

Vuoi essere aggiornata/o settimanalmente, con una newsletter dedicata ai professionisti del settore? Abbonati al nostro nuovo servizio.

Abbonati alla newsletter professionale

ULTIMI ARTICOLI

 | Cordelia | giugno 2024

Ecco il nuovo numero mensile di Cordelia, qui troverete le nuove recensioni da Milano, Vicenza, Napoli, Palermo... danza e teatro.