banner NidPlatform 2024
banner Santarcangelo Festival
banner NidPlatform 2024
banner NidPlatform 2024
banner Santarcangelo Festival

Bando del premio di drammaturgia Candoni Orazero

Online il bando dedicato alla promozione della drammaturgia contemporanea. Al vincitore andranno 1000 euro e l’opera verrà prodotta e programmata. Scade il 10 novembre 2023

L’Associazione Culturale Luigi Candoni, in collaborazione con:

Fondazione Teatro Nuovo Giovanni da Udine

Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia,

ORGANIZZA,

la terza edizione del CONCORSO “PREMIO CANDONI – ORAZERO”.

Il concorso “PREMIO CANDONI – ORAZERO”, perseguendo l’attività di promozione della drammaturgia contemporanea condotta dal commediografo carnico Luigi Candoni dagli anni ’50 agli anni ’70 del Novecento e continuata negli anni successivi con il “Premio Candoni”,

INTENDE:

  • Promuovere la drammaturgia contemporanea italiana;
  • Proporre nuovi testi teatrali per la produzione di spettacoli professionali;
  • Sviluppare attività drammaturgiche e autoriali atte a realizzare nuove progettualità teatrali;

I Partecipanti dovranno inviare gli elaborati seguendo le indicazioni e condizioni specificate nel Regolamento. La Giuria del Premio deciderà le tre opere finaliste. Il testo vincitore verrà determinato dalla Giuria successivamente all’incontro con gli/le autori/autrici finalisti/e – nella stessa giornata di premiazione – in cui i/le drammaturghi/e avranno l’opportunità di dialogare con i componenti della Giuria in merito alla propria opera.

Le tre opere finaliste sono soggette ad attribuzione di premi (le condizioni dei premi sono indicate nel Regolamento).

Il concorso si concluderà con la cerimonia di premiazione nella quale si assisterà alla lettura di parte dei tre testi teatrali finalisti.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE AL CONCORSO E REGOLAMENTO

  1. Al concorso “PREMIO CANDONI – ORAZERO” possono partecipare i cittadini e le cittadine italiane che abbiano raggiunto la maggiore età.
  1. Al concorso “PREMIO CANDONI – ORAZERO” possono essere presentate unicamente drammaturgie teatrali originali in lingua italiana; sono ammesse parti del testo in altre lingue o dialetti regionali che non superino il 10% del contenuto dell’intera opera. Possono partecipare opere già pubblicate, ma non già rappresentate in circuiti, rassegne o stagioni teatrali professionali.
  1. I Partecipanti dovranno consegnare le loro opere complete rispettando le scadenze e le modalità indicate al punto 4 del presente Regolamento. Opere incomplete, parziali, in via di rielaborazione o che non rispettino il punto 2 del presente Regolamento saranno escluse dal concorso.
  1. Un autore o una autrice potrà presentare più di un’opera, ma dovrà effettuare un’iscrizione per ciascun componimento.

Possono partecipare opere scritte a più mani, ma al fine di evitare spiacevoli inconvenienti e ambiguità, ciascun autore/autrice dell’opera dovrà procedere all’iscrizione e alla consegna della documentazione richiesta al successivo punto 5 (unica eccezione riguarda il file pdf dell’opera che dovrà essere consegnato in unica copia).

  1. Per partecipare al concorso “PREMIO CANDONI – ORAZERO” è necessario:
  • procedere al versamento della quota di partecipazione pari ad € 40,00 per ciascuna opera e da ciascun autore/autrice, da effettuare sul conto dell’Associazione Culturale “Luigi Candoni”: Bcc Credito Cooperativo Banca Di Carnia e Gemonese Ag. Di Tolmezzo; Cod. Iban: IT97N0863764320019000070246; specificando la causale “Iscrizione alla terza edizione 2023 del concorso PREMIO CANDONI – ORAZERO”;
  • inviare mail all’indirizzo premiocandoni@gmail.com con allegati:
  • nominativo dell’autore/autrice e titolo dell’opera, dati anagrafici, contatti e curriculum vitae;
  • ricevuta del versamento;
  • autocertificazione firmata dall’ autore/autrice attestante l’originalità dell’opera, accompagnata da copia di documento di identità;
  • modulo compilato e firmato (allegato al bando) in cui l’autore/autrice cede all’Associazione Culturale Luigi Candoni, a titolo gratuito e in via non esclusiva, il diritto di utilizzare per le finalità del concorso, senza oneri ulteriori, i materiali consegnati nell’ambito dell’iniziativa denominata “PREMIO CANDONI – ORAZERO” sino al termine della terza edizione del concorso;
  • file pdf dell’opera con cui si intende partecipare al concorso; il pdf dovrà riportare il titolo dell’opera, ma non il nominativo

dell’autore/autrice.

  1. L’invio della documentazione indicata al punto 5 dovrà essere effettuato entro le ore 24.00 del 10 novembre 2023 (invii successivi a tale orario e data non saranno considerati); l’organizzazione del concorso invierà una mail di ricezione entro 48 ore, se passato tale termine il/la partecipante, non dovesse aver ricevuto mail di risposta, è pregato/a di contattare l’Associazione Culturale Luigi Candoni al numero di telefono indicato in calce.
  1. IL NON ADEMPIMENTO DI UNA SOLA DELLE RICHIESTE SOPRAINDICATE PORTERÀ ALL’ESCLUSIONE DAL PREMIO.
  1. La Giuria sarà composta da

Presidente:

Giuliano Bonanni (Regista e Attore, Direttore Artistico Associazione Culturale Luigi Candoni);

Membri:

Alberto Bevilacqua (Direttore artistico Ente Regionale Teatrale FVG)

Mario Brandolin (Giornalista e Critico teatrale);

Serena Sinigaglia (Regista, Co-Direttrice Artistica Teatro Carcano di Milano);

Roberto Valerio (Regista e Attore, Direttore Artistico Prosa Teatro Nuovo Giovanni da Udine).

La Giuria valuterà le opere in base a:

    • valenza socioculturale del materiale drammaturgico;
    • originalità e carattere innovativo;
    • fattibilità della messa in scena.
  1. Dalle valutazioni/votazioni della Giuria, verranno individuate le tre opere finaliste; il giorno 15 dicembre 2023, presso il Teatro Nuovo Giovanni da Udine nella città di Udine, i/le drammaturghi/e finalisti/e si confronteranno con i componenti della Giuria in merito al proprio componimento, il colloquio con la Giuria è condizione indispensabile per l’assegnazione del premio; la Giuria, poi, stabilirà l’opera vincitrice; seguirà cerimonia di Premiazione aperta al pubblico con lettura parziale dei tre testi finalisti.
  1. Data la natura di parte dei premi indicati al successivo punto 11, l’autore/autrice o gli/le autori/autrici dell’opera vincitrice dovrà/dovranno firmare la concessione di utilizzo dell’opera per le finalità indicate al punto 11, in concomitanza con l’assegnazione del premio.
  1. PREMI

per l’OPERA VINCITRICE:

  • 1.000,00 (mille/00) all’Autore/Autrice dell’opera (in caso di opera scritta a più mani, l’Associazione Culturale Luigi Candoni provvederà alla suddivisione e corresponsione del premio in quote uguali fra gli aventi diritto);
  • L’Associazione Culturale Luigi Candoni produrrà l’allestimento professionale della lettura scenica strutturata dell’opera vincitrice; tutto ciò che riguarderà l’allestimento, compresi i ruoli artistici e il comparto tecnico, verranno stabiliti dall’Associazione Culturale Luigi Candoni; l’autore/autrice o autori/autrici dell’opera vincitrice dovrà o dovranno firmare una concessione della rappresentazione dell’opera all’Associazione Culturale Luigi Candoni relativamente agli anni 2024 e 2025. ATTENZIONE! A scanso di equivoci si specifica che non si tratta di una cessione dei diritti, ma di una concessione per la rappresentazione. Ricordiamo che, in caso di opere depositate presso la sezione D.O.R. della S.I.A.E., verranno corrisposti i diritti d’autore relativi alla lettura scenica dell’opera;
  • Debutto della lettura scenica strutturata tratta dall’opera vincitrice all’interno di una rassegna della Stagione di prosa 2024/2025 del Teatro Nuovo Giovanni da Udine (Udine);
  • N° 2 repliche della lettura scenica strutturata tratta dall’opera vincitrice all’interno del circuito dell’Ente Regionale Teatrale FVG (ulteriori repliche verranno eventualmente definite in base alla promozione successiva all’allestimento).

per CIASCUNA DELLE ALTRE DUE OPERE FINALISTE:

  • 400,00 (quattrocento/00) all’Autore/Autrice dell’opera (in caso di opera scritta a più mani, l’Associazione Culturale Luigi Candoni provvederà alla suddivisione e corresponsione del premio in quote uguali fra gli aventi diritto).
  1. Ogni opera premiata o segnalata è vincolata a riportare la dicitura “PREMIO CANDONI – ORAZERO” su qualsiasi tipo di strumento di promozione pubblica del testo drammaturgico inclusi gli allestimenti teatrali, le pubblicazioni o note editoriali e le trasmissioni televisive o radiofoniche.
  1. Le decisioni della Giuria del “PREMIO CANDONI – ORAZERO” sono insindacabili. Qualora la Giuria stabilisse all’unanimità la mancanza di elementi qualitativi o verificasse l’assenza delle caratteristiche richieste per la valutazione dei componimenti, potrebbe procedere con la non assegnazione di alcuni premi.

PER INFORMAZIONI SCRIVERE A: premiocandoni@gmail.com

Per contatti diretti telefonare al numero: 328/8869497

Leggi altro da LAVORO e BANDI

Vuoi essere aggiornata/o settimanalmente, con una newsletter dedicata ai professionisti del settore? Abbonati al nostro nuovo servizio.

Abbonati alla newsletter professionale

ULTIMI ARTICOLI

Corpo, identità e politica. Rivelazioni della GenZ a Dominio Pubblico 24

Il bando New Breath 2024 del progetto Dominio Pubblico, l'esperienza decennale di direzione artistica partecipata under 25, ha selezionato per lo Young Fest di...