Colpi di scena 2024. Biennale di teatro ragazzi
banner inteatro festival 24
banner per acquisto pubblicità
banner Veleia Teatro Festival 24
Colpi di scena 2024. Biennale di teatro ragazzi
Colpi di scena 2024. Biennale di teatro ragazzi
banner inteatro festival 24
banner per acquisto pubblicità
banner Veleia Teatro Festival 24

Scuola di canto Caruso, iscrizioni fino al 30 settembre

Opportunità che la Regione Campania, con apposito bando e relativo finanziamento, offre a 30 giovani residenti nelle aree a rischio di esclusione sociale. Un progetto che prevede un ciclo di didattica e formazione di 200 ore, per il quale gli allievi percepiranno un’indennità di frequenza, e trova attuazione concreta attraverso la Fondazione Campania dei Festival. Entro il 30 settembre

PROROGATO AL 30 SETTEMBRE IL TERMINE PER PRESENTARE DOMANDE AMMISSIONE A SCUOLA GRATUITA DI CANTO INTITOLATA A CARUSO.

Slitta alle ore 12 del 30 settembre il termine ultimo per presentare le domande di ammissione alla scuola gratuita di canto intitolata ad Enrico Caruso. Una straordinaria opportunità che la Regione Campania, con apposito bando e relativo finanziamento, offre a 30 giovani residenti nelle aree a rischio di esclusione sociale. Un progetto che si sostanzia in un ciclo di didattica e formazione di ben 200 ore, per il quale gli allievi percepiranno un’indennità di frequenza, e trova attuazione concreta attraverso la Fondazione Campania dei Festival diretta da Ruggero Cappuccio, in collaborazione con la Fondazione Ravello. La scuola, divisa in 2 classi per fasce d’età, avrà sede a Napoli nel quartiere popolare di San Carlo all’Arena, più precisamente negli spazi della Parrocchia dei Santi Giovanni e Paolo, a pochi metri di distanza dalla casa che diede i natali 150 anni fa, il 25 febbraio 1873, a Enrico Caruso.

L’avviso è riservato ai ragazzi, nati dal 1998 al 2017, che siano cittadini italiani, dell’Unione Europea, ovvero di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno UE o titolari dello status di rifugiato o dello status di protezione sussidiaria ai sensi dell’art.38 comma 3 bis del D.lgs. n. 165/2001. Al percorso didattico seguirà uno stage/tirocinio di circa 2 settimane per la durata di 30 ore, allo scopo di consolidare l’iter formativo attraverso la creazione di una prova aperta al pubblico.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro le ore 12 del 30 settembre a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, tramite il servizio postale, indirizzate a Fondazione Campania dei Festival, via Generale Giordano Orsini n.30-80132 Napoli, o consegnate a mano presso la stessa sede della Fondazione. È previsto inoltre che possano essere inviate alla PEC della Fondazione: fondazionecampaniadeifestival@pec.it. Alla domanda vanno allegate obbligatoriamente la copia fronte retro di un documento di riconoscimento in corso di validità e una lettera motivazionale del candidato con una breve descrizione delle proprie inclinazioni e passioni, oltre che dei motivi di interesse verso il corso e delle eventuali esperienze professionali pregresse. Nel caso di minorenni, saranno gli esercenti la patria potestà ad attivare la richiesta e a presentare la documentazione con le stesse modalità.

La Commissione esaminatrice che esprimerà il giudizio di idoneità dei candidati sarà nominata dalla Fondazione Campania dei Festival. La procedura di ammissione si articolerà attraverso la valutazione della lettera motivazionale e di una prova di canto. L’elenco degli ammessi verrà pubblicato sul sito della Fondazione. I candidati selezionati dovranno presentare, entro e non oltre il giorno antecedente l’inizio del progetto formativo, idoneo certificato medico per l’avvio delle attività. La mancata consegna comporterà l’esclusione. A conclusione del “corso Form Art-Enrico Caruso-Musica: Lirica, Popolare e Mestieri”, a tutti gli allievi sarà consegnato un attestato di partecipazione.

Leggi altro da LAVORO e BANDI

Vuoi essere aggiornata/o settimanalmente, con una newsletter dedicata ai professionisti del settore? Abbonati al nostro nuovo servizio.

Abbonati alla newsletter professionale

ULTIMI ARTICOLI

In-Box, tra espressione artistica e mercato

Un attraversamento della decima edizione di In-Box dal vivo, tenutasi a Siena dal 23 al 25 maggio 2024. La rassegna curata da Straligut Teatro...