Banner Bando Teatro Spaccato
Banner Expo teatro Contemporaneo
Banner Bando Teatro Spaccato
Banner Bando Teatro Spaccato
Banner Expo teatro Contemporaneo

Il geniale trasformista Ennio Marchetto ospite al Pride Village Virgo. #sponsor

Nuova settimana al Pride Village Virgo, il più grande Festival LGBTQIA+ italiano, che fino al 9 settembre animerà le serate alla Fiera di Padova con un ampio programma di eventi che spaziano dal teatro alla musica.

Da mercoledì 23 a sabato 26 agosto la kermesse patavina vedrà salire sul proprio palco il geniale trasformista Ennio Marchetto, lo stand up comedian Ivano Bisi e Nehellenia, Miss Drag simpatia della seconda stagione di Drag Race Italia.

Non mancheranno le occasioni per scatenarsi sui dancefloor con i party organizzati in collaborazione con le realtà più rinomate del divertimento: il Red di Bologna e Beardoc.

Sabato sera, inoltre, il Village ospiterà la quinta edizione della Catwalk, sfilata-evento nata per portare sulle passerelle l’inclusività e la voglia di mettersi in gioco.

Ennio Marchetto ospite al Pride Village Virgo

Mercoledì 23 agosto il Pride Village Virgo avrà il piacere di inaugurare la propria settimana ospitando il geniale trasformista Ennio Marchetto, artista che, in oltre 30 anni di carriera è stato alla ribalta dei palcoscenici più prestigiosi del mondo: Edimburgo, Londra, Parigi, Berlino, New York, Los Angeles solo per citarne alcuni. Definito dal The New York Times, “…uno spasso assoluto … incontenibile”, Marchetto porterà al Festival LGBTQIA+ The Living Paper Cartoon, una vera e propria Babilonia di musica, teatro e creatività. Attraverso costumi realizzati interamente di carta, prenderanno, infatti, vita e voce personaggi del calibro di Withney Houston, Tina Turner, Mina, Liza Minelli, Marylin Monroe, Madonna, Lady Gaga, Ornella Vanoni, Vasco Rossi, Maria Callas, Marco Mengoni. Ripetendo le loro movenze e i loro tic, l’attore li muove li apre, aggiunge particolari disegnati e parrucche di carta creando uno spettacolo esilarante e unico nel suo genere.

All’apertura dei cancelli della Fiera di Padova, alle 19.30, il pubblico verrà accolto dalla musica e dall’umorismo dell’Aperiradio, momento di infotainment condotto da Giusva e Lorenzo Bosio. La serata si concluderà come sempre all’insegna della dance sul Boulevard con in consolle Missy J Light. Nelle sua serate Missy ha collaborato ad eventi che uniscono hip hop, R&B e trap, coreografati dai campioni italiani di street show Jam Session crew diretti dalla coreografa Giorgia Chiurato, già conosciuta nel piccolo schermo per diverse partecipazioni in format Rai Mediaset ed MTV.

[Ingresso 10€ dalle 19:30 alle 23:30, gratuito dalle 23:30 alle 02:00]

Al Pride Village la satira corrosiva di Ivano Bisi, l’uomo del continente

Politicamente scorretto, autore di battute corrosive e disarmanti. Si presenta così Ivano Bisi, il protagonista della serata di Stand Up Comedy di giovedì 24 agosto. In scena, il comico di Zelig e Comedy Central porterà L’uomo del continente, un monologo senza rispetto e timore di ogni giudizio o pregiudizio, sessismo, razzismo, infedeltà coniugale, guerre social e altri argomenti scabrosi affrontati con la tipica leggerezza di chi cerca di indossare il vestito di chi non prende niente sul serio.

In attesa dello show, durante l’Aperiradio, il pubblico potrà godersi un aperitivo o un after dinner, e poi cenare a base di cucina asiatica, sushi e fusion, primi e grigliate, tartare di pesce, pizza e hamburger gourmet, grazie ai diversi ristoranti ed i pub del centro cittadino che hanno spostato al Festival il loro giardino estivo.

La consolle disco di giovedì è affidata a Radda, DJ noto per le sue collaborazioni con locali ed eventi in tutta la Penisola.

[Ingresso gratuito dalle 19:30 alle 2:00]

Libri, drag Show e musica per l’ultimo venerdì del mese di agosto.

Direttamente dalla seconda stagione di Drag Race Italia, dove ha ottenuto la fascia di “Miss Drag simpatia”, venerdì 25 agosto arriverà al Village Nehellenia, performer che prende il proprio nome d’arte dall’omonima figura mitologica, ma anche dal personaggio del manga “Sailor Moon”. L’ironia e il divertimento sono parte essenziale del suo essere drag e dei suo show, nei quali il suo “Annarita” urlato è diventato iconico.

Prima della spettacolo, al Pride Village arriveranno Edoardo Zaggia e Alberto Sacco la coppia di autori che ha creato Rubrichette, dirompente show comico entrato a gamba tesa nel web e il podcast di altrettanto grande successo Katia. L’occasione è la presentazione del volume Ho paura delle Suore (Mondadori 2023), un’infilata di storie esilaranti che messe insieme assomigliano quasi a un romanzo pulp generazionale. In un mondo che rende nevrotica qualsiasi sua manifestazione, dalle relazioni al lavoro (sottopagato), dal pagamento delle tasse a quello che ci piace mangiare, indossare o perfino dire, il libro è un mosaico in cui tutti possiamo ritrovare sotto le mentite spoglie di suor Katia, della farfalla influencer o dell’ape Maria un collega, un amico, un famigliare o, se guardiamo bene, anche noi stessi.

Non inizierebbe davvero il fine settimana se i dance floor del Village non raddoppiassero per accogliere i migliori virtuosi della consolle. Il Boulevard ospiterà il party organizzato in collaborazione con il Red di Bologna con Matty P e la sua selection a base di grandi hit del momento. Al Palavillage Thomas Deil aprirà il set dei Twolate, giovane duo di DJ e producer, promesse della scena house e tech house italiana.

[Ingresso gratuito dalle 19:30 alle 21:00; 8€ dalle 21:00 alle 4:00]

Il sabato sera del Pride Village Virgo tra sfilate e party Anni ‘90

Inizierà all’insegna della moda e del suo spirito inclusivo il sabato sera del Pride Village Virgo. Sul Boulevard sfileranno infatti i modelli e le modelle della Catwalk in Village. Giunto quest’anno alla sua quinta edizione, il progetto inclusivo, coordinato da Roberto Zanusso, è nato per dare la possibilità a ragazzi e alle ragazze e alle Drag Queen di mettersi in gioco approcciando il mondo delle passerelle, pur senza essere professionisti.

La festa continuerà poi fino a notte fonda all’insegna della dance. All’aperto si ballerà al ritmo della Disco pop di Dee. Al Palavillage si tornerà invece indietro nel tempo grazie al party “A90” organizzato da Beardoc, in cui tutti i più grandi successi degli Anni ’90 torneranno nuovamente a conquistare il cuore del pubblico. A compiere la magia sarà Silver Dj, noto per i suoi remix e la partecipazione alle notti di famosi locali quali il Pineta e il Papeete di Milano Marittima, il Capogiro di Bergamo, il Fellini di Milano e, tra i primi locali disco, il Picchio Rosso di Modena. Ad animare ulteriormente la festa ci penseranno i BearDoc Boys.

[Ingresso gratuito dalle 19:30 alle 21:00; 8€ dalle 21:00 alle 23:30; 18€ dalle 23:30 alle 4:00 con prima consumazione inclusa]

Il Pride Village Virgo

La XVI edizione del Pride Village Virgo è organizzata con il patrocinio del Comune di Padova e Virgo Fund. Title e Main Sponsor: Virgo Milano Cosmetics. Partner del Village sono: bitHOUSEweb, Suomy, Onova, Acualita, Doreca, Red Bull, Campari, P31 e Coca-Cola, per il quinto anno consecutivo tra i sostenitori del Pride Village e quest’anno dell’Associazione SAT PINK Verona e Padova che sostiene con servizi psicologici, legali e medici le persone in transizione.

Grazie al supporto di Ticketmaster in occasione degli eventi sarà possibile acquistare il biglietto in prevendita, saltando la coda alle casse e accedendo al Parterre VIP sottopalco.

Per informazioni e programma completo
www.pridevillage.it

Questo contenuto è stato inserito da un utente attraverso il servizio I TUOI COMUNICATI. Inserisci anche tu un annuncio

Pubblica i tuoi comunicati

ULTIMI ARTICOLI

La frangibilità è del fiore. Sottobosco di Chiara Bersani

Al Teatro Morlacchi di Perugia, all’interno della rassegna Perché non ballate?, è andato in scena Sottobosco di Chiara Bersani. Recensione La scena è scura, cosparsa...