MigrAzioni_Teatro_Geografia_Danza | Dal 25 al 30 luglio 2022 | Montopoli di Sabina (RI). #sponsor

MigrAzioni_Teatro/Geografia/Danza

Residenza artistica e formativa dal 25 al 30 luglio 2022 a Montopoli di Sabina (RI)

In collaborazione con Comune di Montopoli di Sabina (RI), Comune di Poggio Mirteto (RI), Università La Sapienza/Facoltà di Lettere e Filosofia/Lettere e Culture Moderne/ Istituto di Geografia, UNITUS di Viterbo/DISUCOM – Dipartimento di Scienze Umanistiche, della comunicazione e del turismo e con il patrocinio dell’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia-AIIG.

Dal 25 luglio al 30 luglio 2022 presso la Sala Polivalente, Via Vittorio Veneto snc., Montopoli di Sabina (RI) prenderà avvio “MigrAzioni: Teatro, Geografia, Danza”, una residenza artistica e formativa sui temi della memoria e delle migrazioni, rivolta ad artisti, performers, eventuali interessati nonchè studenti universitari e docenti delle scuole di I e II grado riferiti all’AIIG – Associazione Italiana Insegnanti di Geografia.

La Residenza formativa è realizzata dall’Ass. Cult. Il Melograno ovvero Teatro delle Condizioni Avverse in chiave geo-storica e artistica in collaborazione con l’Università La Sapienza/Facoltà di Lettere e Filosofia/Lettere e Culture Moderne/ Istituto di Geografia, e l’UNITUS di Viterbo/DISUCOM – Dipartimento di Scienze Umanistiche, della comunicazione e del turismo e con il patrocinio dell’Associazione Italiana Insegnanti di Geografia-AIIG.

La Residenza nasce come strumento d’incontro e formativo di carattere transdisciplinare sui temi della memoria e dei flussi migratori.

L’iniziativa è finalizzata al recupero delle memorie collettive dei flussi migratori che a partire dal XIX secolo hanno interessato l’area laziale della Bassa Sabina, prima sul fronte delle emigrazioni e, attualmente, su quello delle immigrazioni.

L’intento è infatti quello di esaminare i flussi migratori del territorio in ottica transcalare e transdisciplinare, con un focus sulle questioni e gli strumenti della ricerca geografica: dalla consultazione di fonti storiche e statistiche a interviste, focus-group e osservazione partecipante.

Nel corso delle cinque giornate, performers, artisti, studenti universitari, insegnanti, sperimenteranno sul campo un percorso stimolante e dal forte taglio interdisciplinare, prendendo parte a lezioni frontali e ad attività laboratoriali sia sul tema della ricerca geostorica sia in ambito, più prettamente artistico, del teatro e dello spettacolo dal vivo.

La partecipazione al corso è gratuita, previa iscrizione tesseramento di 10 € all’ Ass. Cult. Teatro delle Condizioni Avverse

Il pernottamento è anch’esso gratuito presso l’Ostello Comunale di Montopoli di Sabina (RI).

Vitto e spostamenti sono a carico dei partecipanti.

La formazione sarà riconosciuta anche come attività di tirocinio curriculare per gli studenti delle Università La Sapienza di Roma e Unitus/Disucom di Viterbo.

Il programma dettagliato della Residenza Migr_Azioni è presente sul sito www.condizioniavverse.org

Per info: info@condizioniavverse.org

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here