Colpi di scena 2024. Biennale di teatro ragazzi
banner inteatro festival 24
banner per acquisto pubblicità
Colpi di scena 2024. Biennale di teatro ragazzi
Colpi di scena 2024. Biennale di teatro ragazzi
banner inteatro festival 24
banner per acquisto pubblicità

Seminario con Frosini/Timpano. #sponsor

IL FUTURISMO DELLA SPECIE
FROSINI / TIMPANO
WORKSHOP
per attore / performer / autore-attore
di e con Elvira Frosini e Daniele Timpano
20-23 aprile 2022
Milano
L’Italia ha una tale sfiducia nel futuro
che fa i suoi progetti per il passato
Ennio Flaiano
Oggetto di studio in questo workshop saranno alcuni materiali per il nostro prossimo progetto che prende spunto dal Futurismo italiano e dalle vite e dalle opere di questi autori e autrici italiani morti e dimenticati quasi tutti e tutte da cent’anni e riguarderà diversi temi: la donna, l’omofobia, il ruolo e la condizione degli artisti, la politica, la guerra. Testi che a volte suonano irritanti e fuori tempo, come è giusto che sia per qualcosa che risale a un secolo fa, altre volte ancora sin troppo familiari, sempre divertenti, di volta in volta reazionari e progressisti, entusiasmanti quanto intollerabili.
Ci addentreremo in testi molto diversi, per stile, epoca e linguaggio, cercando cosa ci riguarda, cosa può risuonare in noi, spazi ed aperture per attraversarli.
Quando dei materiali storici e letterari possono diventare qualcosa di personale, che ci riguardi, che parli al presente? Quando un materiale personale diventa qualcosa di condivisibile, credibile, che parla agli altri? Procedendo per sottrazioni e ingrandimenti, un allenamento attoriale e autoriale in relazione al testo, alla scena, al corpo ed al presente, attraverso uno scavo sull’immaginario residente nei corpi.
Elvira Frosini e Daniele Timpano sono autori, registi e attori che decostruiscono le narrazioni della Storia, analizzando la società a partire dai molti riferimenti che costituiscono l’immaginario e la coscienza contemporanei. “Il nostro dialogo con il pubblico è basato su ciò che condividiamo, qui, oggi: la stessa ipocrisia, gli stessi cliché, le stesse paure.” Tra i riconoscimenti ricordiamo il Premio Ubu 2021 per il progetto In differita e le nomination agli Ubu ottenute per la miglior drammaturgia nel 2012 con Aldo morto e nel 2017 con Acqua di colonia e per il miglior testo straniero nel 2019 con Gli sposi. Sempre nel 2019 ricevono la Menzione Speciale Franco Quadri nell’ambito del Premio Riccione con Ottantanove.
Sempre con Aldo morto la compagnia ha inoltre vinto il Premio Rete Critica 2012 e il Premio Nico Garrone 2013 per il progetto speciale, realizzato con Romaeuropa Festival e Teatro dell’Orologio, Aldo morto 54, 54 giorni di repliche e di autoreclusione di Daniele Timpano in streaming in una cella ricostruita in teatro.
Lavorano per Radio Tre nella trasmissione “Rombi tuoni scoppi scrosci tonfi boati”, per il centenario del Futurismo italiano, in “Diari di guerra”, letture per il centenario della Grande Guerra, e per “Io vado via”, dedicata nel 2019 ai tratti comuni dell’emigrazione italiana e dell’immigrazione in Italia. Nel 2014 Rai 5 ha realizzato un documentario su di loro nel ciclo “Roma: la nuova drammaturgia”.
Giorni del seminario: 20-23 aprile 2022
Orario: 11-17
Tot. ore seminario: 24 ore
Luogo: Milano. Via Desenzano 20 (Spazio Il Magazzino)
Per iscriversi al Seminario:
inviare la propria candidatura (curriculum, foto e lettera motivazionale)
a laboratorioutovie@gmail.com
Costo seminario: 210 eur.
Termine iscrizioni seminario: 13 aprile 2022
Per ulteriori info: scrivere a laboratorioutovie@gmail.com
utovielab

 

Questo contenuto è stato inserito da un utente attraverso il servizio I TUOI COMUNICATI. Inserisci anche tu un annuncio

Pubblica i tuoi comunicati

ULTIMI ARTICOLI

Estasi e dismisura nella trilogia di Zappalà al Maggio Fiorentino

Al Maggio Musicale Fiorentino è andato in scena con grande successo di pubblico un trittico musicale tutto modernista ma catturato nella rete di una...