Colpi di scena 2024. Biennale di teatro ragazzi
banner inteatro festival 24
banner per acquisto pubblicità
banner Veleia Teatro Festival 24
Colpi di scena 2024. Biennale di teatro ragazzi
Colpi di scena 2024. Biennale di teatro ragazzi
banner inteatro festival 24
banner per acquisto pubblicità
banner Veleia Teatro Festival 24

#casalinutile Al Teatro de LiNUTILE il palcoscenico è digitale. #sponsor

In un momento estremamente difficile in cui tutte le arti performative vedono chiuse le loro sedi istituzionali per cercare di arginare il diffondersi del Covid-19, il Teatro de LiNUTILE e la sua Accademia scelgono il palcoscenico digitale per portare avanti le proprie attività e cercare di mantenere attiva la comunità dei propri allievi facendo ricorso alle potenzialità della rete e dei social network.

I corsi e le prove degli spettacoli e dei saggi previsti in cartellone a partire da aprile saranno riadattati in modo da poter essere seguiti via Skype e WhatsApp, strumenti di comunicazione che, pur ovviamente non riuscendo a far rivivere appieno l’attività in presenza, consentono tuttavia di creare interazione tra le persone e attenuare il senso di spaesamento di chi, all’improvviso, si trova magari a dover trascorrere la propria giornata in casa.

«Non si tratta di fare fronte ad una necessità esclusivamente didattica. – raccontano Marta Bettuolo e Stefano Eros Macchi, fondatori dell’Accademia e del Teatro de LiNUTILE- L’obiettivo che ha spinto a continuare, per quanto possibile, i corsi e le prove via internet, nasce dal desiderio di tenere viva quella comunità artistica e umana che ruota intorno al mondo del Teatro, un’alchimia che rischia di perdere il proprio vigore proprio a causa della lontananza. In questo modo vogliamo anche far sentire che il Teatro e l’Accademia non sono solo luoghi su di una mappa, ma anche punti di incontro immateriali dove sentirsi comunque a casa»

Accanto alle lezioni online, LiNUTILE affiancherà una strategia social atta a trasformare le proprie pagine Facebook e Instagram in spazi in cui, con l’hashtag #casalinutile, ciascuno si senta come fosse realmente in Teatro e possa raccontare le sue esperienze, come sta vivendo questi giorni, consigliare nuove letture e nuove risorse cui attingere per accrescere la propria cultura.

Perché, il Covid-19 starà pure girando da qualche mese, ma il Teatro sono più di duemila e cinquecento anni che si diffonde!

Questo contenuto è stato inserito da un utente attraverso il servizio I TUOI COMUNICATI. Inserisci anche tu un annuncio

Pubblica i tuoi comunicati

ULTIMI ARTICOLI

 | Cordelia | giugno 2024

Ecco il nuovo numero mensile di Cordelia, qui troverete le nuove recensioni da Milano, Vicenza, Napoli, Palermo... danza e teatro.