A cena con amici: al Vascello Zuccari mette in scena Margulies

La recensione dello spettacolo in scena fino al 22 novembre. Ci sono due coppie: Gabry e Chiara, Betta e Tommy, sono amici da sempre. Fu grazie a un appuntamento organizzato dai primi che i secondi si conobbero. Ora entrambe le coppie sono arrivate al fatidico giro di boa: i quarant'anni.

Argotmentando 2009/2010: il Teatro Argot seleziona giovani attori per un corso...

L'anno scorso l'insegnante era Gaetano Ventriglia, per l'edizione 2009/2010 il Teatro Argot riporta a Roma un "grande esule", Roberto Latini. L'autore delle riscritture shakespeariane...

Napoli Teatro Festival 2010: in scadenza il bando per il Fringe...

Come accade da sempre a festival storici (ad esempio Edimburgo o di Avignone) anche il Napoli Teatro Festival organizza una rassegna parallela dedicata alle...

La compagnia Scimone – Sframeli al Teatro Valle: Pali, La festa,...

Spiro Scimone e Francesco Sframeli sono stati tra i protagonisti del con la loro ultima creazione, Pali, una drammaturgia beckettiana dalla significativa morale sociale. La coppia messinese, oltre all'ultimo spettacolo, Pali, porta in scena al Teatro Valle le tre produzioni precedenti La festa, Il cortile e La busta. All'interno il calendario degli spettacoli e le foto.

Festa di famiglia: da Pirandello, con l’aiuto di Camilleri, Mitipretese riflette...

La recensione del grande successo della compagnia Mitipretese. La particolarità della drammaturgia di Mitipretese/Camilleri sta, a mio avviso, nell'incompletezza del dramma stesso, ovvero nella capacità di raccontare la sofferenza senza uno sfogo drammatico, non vi sono uccisioni o addii, ma una tensione che riesce a scaturire solamente dai dialoghi, farciti di intelligente ironia e spezzati da canzonette anni '40. Rimane però un dubbio sul lavoro di Mitipretese... All'interno foto e date dello spettacolo.

Gabriele Vacis al Teatro Valle dal 3 al 22 novembre

Zio Vanja sarà in scena dal 10 al 22 novembre, singole serate invece per Novecento, Libera Nos, Uno scampolo di paradiso, Synagosity, Amleto a Gerusalemme e Camillo Olivetti. Al lavoro di Gabriele Vacis il teatro gestito dall'Eti riserva una delle monografie che caratterizzano l'interessante stagione 2009/2010.

Appuntamenti Consorzio Ubusettete Novembre 2009

Il calendario per il mese di novembre del consorzio costituto da amnesiA vivacE, Kataklisma, OlivieriRavelli_teatro e Teatro Forsennato

La Buenos Aires di Spregelburd a Prospettiva 09

La recensione dello spettacolo visto durante la rassegna torinese In una Argentina rurale si sta svolgendo una commedia: una casa sfitta il cui proprietario è assente e ignaro, tre persone, per diverse motivazioni, si trovano a frodare l’agenzia immobiliare impossessandosi, senza clamori, di quell’appartamento. Ora, questo raddoppiamento è dovuto all’arrivo, dalla Gran Bretagna, di un giovane sperduto che non conosce la lingua spagnola, si intuisce abbia qualcosa che non vuole rivelare, ma poco importa agli abitanti del luogo: potrà restare, a patto che si renda utile alla causa. Così pian piano il giovane entra nei loro disegni, inizia a lavorare anche per loro, fa l’idraulico per il paese e tutti ne trovano giovamento.

Tre sorelle tre: al Teatro Orologio un Vaudeville di Mario Moretti

Lo spettacolo, con Alessia Franchin, Tiziana Scrocca, Beatrice Gregorini e la regia di Claudio Boccaccini sarà in scena dal 27 ottobre al 15 novembre presso la Sala Grande del Teatro Orologio. All'interno foto e spezzone video dello spettacolo.

Dialoghi e ragionamenti critici su “Framerate 0″ -3-

Cos'è Framerate 0? E' teatro' ? Con quale atteggiamento il pubblico deve porsi di fronte a un'arte che prende in prestito un fenomeno scientifico per esprimersi? I ragionamenti di Simone Nebbia, Andrea Pocosgnich e Matteo Antonaci, non recensioni, ma pensieri intorno alla concettualità emozionale di Santasangre. Dite la vostra su www.teatroecritica.net scrivendo un commento o mandando via mail un vostro ragionamento. All'interno le foto dello spettacolo e il link a una video intervista.

Stagione 2009 – 2010 Teatro San Martino: Tutti gli artisti in...

Disponibile il programma della nuova stagione iniziata con Claudio Morganti. Da oggi, in scena per 6 giorni, Roberto Latini presenta il suo ultimo lavoro: Iago, Desdemona e Otello, terza tappa del progetto Radiovisioni sul dramma shakespeariano. Il Teatro che quest'anno sarà aperto sin dalle 18, con spettacoli alle 20, presenta un calendario di grande interesse con (oltre agli artisti già citati): Kinkaleri con The Hungry March Show/Yes Sir,Cosmesi, Fabrizio Favale, Compagnia Laboratorio di Pontedera, Sacchi di Sabbia, Marcido Marcidorjs e Famosa Mimosa, Teatro delle ariette, Nerval Teatro, Teatro delle Apparizioni, Pathosformel, Abbondanza-Bertoni, Theatre de L'Arc-en-Terre, Teatro Sotterraneo, Compagnia Monaco Acca.

Kilowatt Festival 2010: pubblicato il bando di selezione per le compagnie...

Disponibile il bando e la scheda di iscrizione per partecipare a Kilowatt 2010. Saranno 6 le compagnie emergenti, selezionate dalla giuria di Visionari, che andranno in scena insieme agli artisti già affermati. All'interno regolamento e scheda di partecipazione.

Festival Pontedera 2009: al Teatro Era un incontro tra culture

ll programma colpisce in questa edizione per la grande varietà capace di mettere insieme due dei massimi esponenti del teatro di narrazione come Ascanio Celestini e Marco Paolini con compagnie come Dewey Dell (alla quale il Festival dedica tre interi giorni di spettacoli incontri e proiezioni), e poi l'ultimo lavoro Di Fortebraccio teatro su Iago, Desdemona e Otello, lo studio di Claudio Morganti su Woyzeck, la Compagnia Laboratorio di Pontedera con Mutando Riposa, l' Associazione Teatro di Buti. Non manca lo spazio per la danza (Virgilio Sieni, Roberto Castello, Raffaella Giordano) e una serie di incontri e seminari. Dal 20 ottobre al 21 novembre al Teatro Era (Pontedera). All'interno il programma completo.

Da marzo 2020, subito dopo la serrata di tutti i teatri d’Italia, in pieno lockdown, abbiamo cercato di utilizzare le nostre energie editoriali per creare una mappa del pensiero sulla crisi dello spettacolo dal vivo causata dalla pandemia.

Qui trovate una serie di articoli, riflessioni, editoriali, interviste delle redattrici e dei redattori di Teatro e Critica oppure interventi esterni accolti come spunti e importanti ragionamenti.

BANDI e NEWS

Bando Intersezioni – performance, energia, sostenibilità

Un bando, con scadenza il 3 maggio, per selezionare perfomance e spettacoli a temi ambientali. Budget di 1200 euro a...

ULTIMI ARTICOLI

#sottocento. I teatri sono nel mondo. Non fuori

#sottocento. Inchiesta sui piccoli spazi teatrali indipendenti a un anno dalla pandemia. Nel 10° appuntamento risponde il Teatro I di Milano. #sottocento vuole indagare insieme alle...

Il tempo del teatro è sempre il presente. Intervista ad Arturo...

Nell'intervista anche un ricordo di Franco Quadri. Arturo Cirillo parla del critico e giornalista.

19 aprile – ore 17 free webinar 
Corpi e accessibilità, tra danza, video e spazi

Partecipanti:
Valentina De Simone – PAV \ Fabulamundi Playwriting Europe
Lucia Carolina De Rienzo, vicepresidente di COORPI e project manager mAPs- migrating artists project in Italia
Tonio De Nitto e Fabio Tinella per Cross the Gap
Moderazione a cura di Simone Nebbia

Raccontare il legame tra la produzione audiovisiva e il gesto performativo della danza contemporanea per evidenziare valori ed esperienze di alto profilo etico; interrogarsi sull’utilizzo del teatro come veicolo per avvicinare realtà internazionali operanti sulle disabilità: questi alcuni dei temi che metteranno al centro i corpi, le abilità e gli spazi.

INFO su M.A.P.P.A._talk. Progetti e drammaturgie dall’Italia all’Europa