Recensioni

Recensioni spettacoli teatrali, danza, arti performative.
La recensione è il formato classico, forse il più rappresentativo del giornalismo culturale e della critica teatrale. Qui trovare le cronache degli spettacoli più interessanti,le critiche aspre, le analisi e le stroncature in grado di creare dibattito e far riflettere.

maggio all'infanzia badu re anzi leone kismet

Maggio all’Infanzia. Prima giornata

Maggio all'Infanzia è un contenitore di produzioni provenienti dal ricco panorama pugliese e offre ospitalità ai più recenti titoli della stagione. L'apertura di quest'anno è stata affidata ai leccesi Cantieri Teatrali Koreja con Sogno in scatola...
insensoinverso teatro a canone orazio vite nude 3

INsensINverso. Le periferie dell’arte e dell’anima

Qui al teatro assistono tutti: il biliardino rimane in silenzio e in una sala attigua, essenziale, aspettiamo che l'artista faccia la propria entrata. Vonella ha costruito ORAZIO-vite nude a partire da una ricerca sul disagio mentale...

La Black Reality dei migranti

«Non si vuole raccontare una visione compassionevole o la collezione di storie tristi ma offrire un motivo di riflessione e di denuncia sociale». È questo che affermano Gianluca Riggi e Valerio Gatto Bonanni autori di Black Reality...
eneide di krypton

Eneide di Krypton. Ritorno al futuro

Sono ormai trent’anni da quando un giovane Giancarlo Cauteruccio ideava Eneide, che ha dato avvio a una stagione epica dell'avanguardia. Proiezioni video, suoni, musica, laser, parole cantate e declamate e corpi vivi ricoprivano la scena...
gabbiano fabbrica europa serbia

Il Gabbiano di Janežič dalla Serbia. Nell’oceano di Cechov.

La splendida location industrial-archeologica della Stazione Leopolda ospita le quasi sette ore di questo affondo oceanico che della tragicommedia di Kostja e Nina non risparmierà mezza battuta, passando al vaglio di una analisi registica, scenica e attoriale...

I Bottegai di Chiti e la platea vuota di Tor Bella...

La storica compagnia Arca Azzurra Teatro si è ritrovata di sabato sera nella sala grande del Tor Bella Monaca (quasi 300 posti) con una ventina di spettatori paganti: la debacle è tale che verrebbe da chiedersi che lavoro abbia fatto il teatro...
clinica mammut

Clinica Mammut. Il tempo e la finestra

Ci sono artisti che impongono una presa d'atto, che lasciano le proprie domande a urticare la sedia fin oltre la sala teatrale, che si misurano con temi di grande calibro. Tra di questi è Clinica Mammut di Alessandra Di Lernia e Salvo Lombardo...
Hubert Westkemper

Westkemper creatore di mondi. Dimore dei suoni

Il lavoro di Hubert Westkemper avvolge di volta in volta l’intero spazio del teatro, sfida se stesso alla ricerca di suoni che, da didascalia, possano riprodurre anche il verso di «un cane sicuramente nero che abbaia da qualche parte»...
it festival milano

IT Festival: tre motivi per tenerlo d’occhio

IT Festival è organizzato dall’intera collettività delle compagnie che partecipano, quest’anno più di cento. Cosa significa concretamente questa impostazione orizzontale? Nei mesi precedenti si sono susseguite riunioni per spartire i compiti...
Vucciria teatro Battuage

Vucciria Teatro con Battuage: una compagnia da seguire

Nella sala Orfeo del Teatro Orologio troviamo Vucciria Teatro alla prese con una delle tante strade della capitale divenute supermercati dei piaceri a pagamento, spazio buio con sezioni di orinatoi sudici, palcoscenico per 4 vite sbandate...
la finzione della vita GOOD WITH PEOPLE QUI-ES-TU? TU-ME-TUES taccuino

Taccuino critico. Harrower, fiction e pesci rossi

Qui-es-tu? Tu-me-tues, Good With People, La finzione della vita. Le recensioni brevi su Taccuino Critico. segni di sguardi diversi che rispondono a un’unica necessità: osservare, testimoniare, dar conto dell’espressione pura, del piccolo e grande teatro...
turco liveri

Turco Liveri e Condrò. Quod Supererat e che resiste

In una stanza in penombra due donne di nero vestite vegliano l'una l'altra, presiedono una morte che le attende e che sembra vicina, in tutto simile allo stato dormiente. Dorme in loro un desiderio? Chissà, ma nel godimento autoerotico che le coglie...

4.48 psychosis. Sarah Kane e la ricerca di luce

Al teatro dei documenti è andato in scena 4.48 Psychosis, ultimo testo della britannica Sarah kane che ridefinì i canoni della drammaturgia contemporanea..
ratto deuropa

Il Ratto e i discorsi (soliti) sull’Europa

L'europa del Grand Tour, l'Interrail, l'Erasmus, le guerre, i viaggi, i bandi... un percorso talmente semplicistico e prevedibile che arrivare fino in fondo alle tre ore di spettacolo è un'impresa e francamente un po' una perdita di tempo...

Da marzo 2020, subito dopo la serrata di tutti i teatri d’Italia, in pieno lockdown, abbiamo cercato di utilizzare le nostre energie editoriali per creare una mappa del pensiero sulla crisi dello spettacolo dal vivo causata dalla pandemia.

Qui trovate una serie di articoli, riflessioni, editoriali, interviste delle redattrici e dei redattori di Teatro e Critica oppure interventi esterni accolti come spunti e importanti ragionamenti.

BANDI e NEWS

Ricerca organizzatrice/organizzatore teatrale #sponsor

Teatro Linguaggicreativi cerca una figura professionale nell’ambito dell’organizzazione teatrale. Il/La collaboratore/collaboratrice si occuperà di: – sviluppare le idee della direzione artistica per tradurle in progetti ed...

ULTIMI ARTICOLI

Filippo Del Corno, le riaperture e l’esempio Milano

Teatri, cinema, musei, luoghi della cultura. Una conversazione con Filippo Del Corno, assessore alla cultura del Comune di Miano dal 2013 «La posizione mia e...